i-bookmakers.it
Logo di i-bookmakers .it
Notizie di Scommesse

Spal

In questa pagina trovate articoli riguardanti Spal.
football line

Pronostico Spal – Udinese Quote scommesse Serie A*

Spal – Udinese Quote scommesse Serie A*
Spal 3,30/ pareggio 3,30/ Udinese 2,25
Data: 9 luglio 2020 – 19.30 ora italiana (a porte chiuse)
Bookie: Bwin.it

Scommesse sportive Spal – Udinese

Si va avanti decisi con il campionato di calcio di Serie A 2019-2020, che prosegue la sua trentunesima giornata, la dodicesima di ritorno, con partite praticamente ogni tre giorni. Un tour de force che consentirà di chiudere la stagione ai primi di agosto. Due i posticipi in programma giovedì 9 luglio 2020, e il primo è quello che allo stadio “Paolo Mazza”, alle 19.30, opporrà Spal e Udinese. Un match per la salvezza pur essendoci un divario di ben tredici punti tra la squadra di casa, fanalino di coda, e i friulani che sono quindicesimi, e possono gestire bene questa situazione considerando comunque di essere a cinque punti dal Genoa terzultimo.

I precedenti di Spal – Udinese

L’incontro di andata alla “Dacia Arena”, il 10 novembre 2019, era terminato senza reti. I confronti diretti in Serie A tra le due squadre, tutti molto lontani nel tempo tranne gli ultimi cinque, sono in tutto 25, di cui 12 disputati a Ferrara. Molto equilibrio complessivo, con 9 successi dell’Udinese e 8 della Spal, mentre i pareggi sono otto, di cui 3 in Emilia. Tra le sfide giocate a Ferrara, nello stadio oggi intitolato allo storico presidente spallino Paolo Mazza, i successi della squadra di casa sono 6, rispetto ai tre esterni e altrettanti pareggi.

La situazione della Spal prima dell’incontro con l’ Udinese

Quattro gare senza vittorie, tre di esse perse tra cui l’ultima dove la Sampdoria di Ranieri ha praticamente asfaltato gli uomini di Gigi Di Biagio: 3 a 0 e ultimo posto, complice anche il successo del Brescia sul Verona. Il pareggio interno sul Milan aveva un po’ illuso l’ambiente, che però è stato riportato alla realtà: durissimo evitare la retrocessione, dato che il divario con la terzultima è di otto lunghezze. Se non si vince sarà quasi impossibile riuscire a salvarsi. Cionek è squalificato, da valutare Valoti e Fares, in attacco torna titolare Petagna affiancato da Cerri.

La situazione dell’ Udinese prima dell’incontro con la Spal

Il cammino della squadra di Gotti rimane tormentato, ma la posizione, considerando comunque una classifica corta, è abbastanza tranquillizzante se si evitano passi falsi. Un punto in casa nello scontro diretto con il Genoa terminato 2 a 2, dopo la galvanizzante vittoria per 2 a 0 con la Roma all’”Olimpico”. Sono quattro punti nelle ultime due gare, e farne tre in questa occasione significherebbe fare un altro passo verso la zona sicura. Sema è squalificato, e sulle fasce ci si affiderà a Zeegelar e Stryger Larsen. In difesa De Maio è favorito su Troost-Ekong, davanti Nestorovski su Okaka.

 

Previsione scommesse Spal – Udinese con Bwin.it: Vittoria Udinese. Leggero favore del pronostico per la formazione ospite, mentre sono molto simili (uguali nel bookie che prendiamo in esame) le quote per vittoria interna e pareggio.

Il confronto con altre quote * scommesse per Spal – Udinese

Quote Lottomatica.it

Vittoria Spal: 3,30
Pareggio: 3,35
Vittoria Udinese: 2,20

Quote Eurobet.it

Vittoria Spal: 3,20
Pareggio: 3,40
Vittoria Udinese: 2,25

*(Quote del 07.07.2020 alle 22.30)

football line

Pronostico Spal – Juventus Quote scommesse Serie A

Spal – Juventus Quote scommesse Serie A*
Spal 7,50/ pareggio 5,00/ Juventus 1,40
Data: 22 febbraio 2020 – 18.00 ora italiana
Bookie: Eurobet.it

Scommesse sportive Spal – Juventus

Venticinquesima giornata e sesta di ritorno del campionato di calcio di Serie A 2019-2020, che prosegue con lo scontro testa-coda dello stadio “Paolo Mazza” di Ferrara: la Spal affronta la Juventus in un impegno sulla carta molto difficile. Si gioca alle 18.00 di sabato 22 febbraio 2020.

I precedenti di Spal – Juventus

Dalla parte della Spal i precedenti interni recenti: l’ultima partita disputata a Ferrara, il 13 aprile 2019, fu vinta dai padroni di casa per 2 a 1. Ma si trattava di una Spal con alcuni elementi di spicco contro una Juventus sazia per aver già vinto in anticipo lo scudetto, e parzialmente rivoluzionata anche con l’utilizzo di alcuni giovani. L’altra gara interna recente, l’anno prima, era terminata senza reti. Tutte juventine invece le vittorie a Torino in tre gare recenti, compreso il 2 a 0 nella partita di andata in questa stagione giocata il 28 settembre 2019.

Sono 37 i precedenti complessivi in questo confronto diretto, dei quali 18 disputati a Ferrara. La Juventus ha vinto 23 volte, di cui 9 a Ferrara, mentre sono soltanto due i successi spallini, entrambi casalinghi., I pareggi sono dodici, sette dei quali conseguiti in Emilia.

La situazione della Spal prima dell’incontro con la Juventus

Esordio casalingo per Gigi Di Biagio, dopo la sconfitta di Lecce per 2 a 1. Cammino sempre più in salita per la formazione ferrarese, ultima in classifica alle spalle del Brescia. Importante il recupero di Vicari, ma intanto sono indisponibili Dabo e Cerri. Possibile il tridente con Strefezza, Petagna e Di Francesco.

La situazione della Juventus prima dell’incontro con la Spal

La Juventus si è tenuta la testa della classifica grazie alla vittoria per 2 a 0 con il Brescia che però a scapito del risultato non è stata proprio facilissima per la squadra di Maurizio Sarri. Intanto Gonzalo Higuain non è stato convocato a causa della lombalgia che lo affligge ormai da alcune settimane. Sarri ha deciso di non convocare Pjanic e Khedira che vuole tenere pronti per la partita di Champions League con il Lione. Torna dal primo minuto Cristiano Ronaldo, tenuto a riposo con il Brescia, e ora ovviamente a presidiare l’attacco con Dybala. Buffon ha qualche possibilità di giocare, mentre in difesa è squalificato Bonucci e quindi Chiellini potrebbe tornare titolare al fianco di de Ligt.

Previsione scommesse Spal – Juventus con Eurobet.it: Vittoria Juventus. Ospiti ovviamente favoriti, nonostante i precedenti recenti a Ferrara non abbiano mai visto la Juventus vincere in quel campo.

Il confronto con altre quote * scommesse per Spal – Juventus

Quote Unibet.it

Vittoria Spal: 7,50
Pareggio: 4,90
Vittoria Juventus: 1,40

Quote SNAI.it

Vittoria Spal: 7,25
Pareggio: 4,75
Vittoria Juventus: 1,40

*(Quote del 21.02.2020 alle 22.10)

football line

Pronostico Lazio – Spal Quote scommesse Serie A

Lazio – Spal Quote scommesse Serie A*
Lazio 1,23/ pareggio 6,25/ Spal 13,00
Data: 2 febbraio 2020 – 15.00 ora italiana
Bookie: Eurobet.it

Scommesse sportive Lazio – Spal

La Lazio, con una partita da recuperare (il 5 febbraio con l’Hellas Verona), rimane quasi attaccata a Juventus e Inter. È vero, ha pareggiato nel derby che ha concluso la sequela di 11 vittorie consecutive, ma anche la prima e la seconda non hanno allungato, anzi la Juve ha addirittura perso a Napoli. Quindi oggi la corsa della squadra di Simone Inzaghi potrebbe riprendere, dato che di fronte ha una delle ultime a pari punti, anche se ufficialmente terzultima. Lazio – Spal, la sfida tra “biancocelesti”, si gioca alle 15.00 di domenica 2 febbraio 2020 ed è valida per la ventiduesima giornata, terza di ritorno del campionato di calcio di Serie A 2019-2020.

I precedenti di Lazio – Spal

Eppure…eppure, la gara di andata al “Mazza”, il 15 settembre 2019, è stata vinta sorprendentemente dalla Spal per 2 a 1, e nella passata stagione ognuno ha vinto la propria partita casalinga: all’Olimpico la Lazio si impose per 4 a 1, ma al ritorno bastò ai ferraresi un 1 a 0 per conquistare i tre punti.

Non sono moltissimi i precedenti in A tra le due squadre, viziati dal mezzo secolo in cui la Spal ha militato nelle categorie inferiori. I confronti diretti sono in tutto 31, molto equilibrati, con 12 vittorie laziali e 11 spalline, otto pareggi. Cambia molto la situazione a Roma, dove la Lazio ha vinto 8 dei 15 confronti diretti, la Spal soltanto uno. I pareggi sono dunque 6.

La situazione della Lazio prima dell’incontro con la Spal

La stracittadina pareggiata con la Roma, alla fine, non ha fatto molti danni, visto che chi sta davanti non ne ha approfittato. Formazione abbastanza obbligata per Simone Inzaghi, data l’indisponibilità di Correa, ma anche Patric è out a causa di un attacco febbrile. Lavoro differenziato per Cataldi che sta comunque recuperando da una lesione al polpaccio destro, mentre Luiz Felipe non è ancora al meglio e probabilmente sarà in panchina. Davanti quindi ci saranno Caicedo e Immobile, mentre in difesa giocheranno Bastos, Acerbi e Radu, e a centrocampo Milinkovic-Savic, Leiva e Luis Alberto, con Lazzari e Lulic esterni.

La situazione della Spal prima dell’incontro con la Lazio

Lo schieramento è speculare, purtroppo per la Spal non la qualità delle forze in campo. Per sua fortuna, Petagna, oggetto di grandi attenzioni nel mercato invernale, pur essendo passato al Napoli completerà la propria stagione a Ferrara, potendo dare un apporto fondamentale nel gioco di Leonardo Semplici che difficilmente potrebbe farne a meno. Questa volta però dovrà perché l’attaccante è squalificato, così come Valoti. Ci sono “cavalli di ritorno” interessanti dal mercato, come Cerri e Bonifazi, oltre agli arrivi di Castro, Zukanovic e Dabo. Se ne vanno invece Kurtic, Paloschi e Jankovic.

Dopo il “fuoco di paglia” della vittoria in casa dell’Atalanta, è arrivato l’ 1-3 interno nel derby con il Bologna. Insomma, è sempre più difficile schiodarsi dalle secche della zona retrocessione, e salvarsi al momento appare davvero un’impresa titanica, nonostante la concorrenza in quei quartieri sia notevole. La coppia d’attacco sarà quindi composta da Floccari e Di Francesco.

Previsione scommesse Lazio – Spal con Eurobet.it: Vittoria Lazio. Anche se la Spal ogni tanto riserva qualche sorpresa come è successo con l’Atalanta, l’attenzione e la qualità della squadra di Simone Inzaghi dovrebbero mettere le “Aquile”  al riparo da ogni risultato non favorevole. Quindi il segno 1 è abbastanza scontato, nell’imprevedibilità comunque di una partita di calcio.,

Il confronto con altre quote * scommesse per Lazio – Spal

Quote SNAI.it

Vittoria Lazio: 1,22
Pareggio: 6,50
Vittoria Spal: 12,00

Quote Unibet.it

Vittoria Lazio: 1,22
Pareggio: 6,25
Vittoria Spal: 13,00

*(Quote del 31.01.2020 alle 22.50)

football line

Pronostico Atalanta – Spal Quote scommesse Serie A

Atalanta – Spal Quote scommesse Serie A*
Atalanta 1,20/ pareggio 7,00/ Spal 13,50
Data: 20 gennaio 2020 – 20.45 ora italiana
Bookie: Bwin.it

Scommesse sportive Atalanta – Spal

Non è testacoda, ma quasi: la quarta contro l’ultima, l’ Atalanta contro la Spal al “Gewiss Stadium”. Questa è la partita che lunedì 20 gennaio 2020 con inizio alle 20.45 chiuderà la prima giornata di ritorno del campionato di Serie A 2019-2020, la ventesima secondo il calendario. Momento d’oro per i bergamaschi, che finalmente hanno ripreso a girare a mille, momento difficilissimo per la squadra di un Leonardo Semplici messo in discussione mai come finora.

I precedenti di Atalanta – Spal

Nella gara di andata, l’Atalanta aveva sconfitto 3 a 2 la Spal, mentre nella passata stagione le due squadre avevano vinto ciascuna la gara disputata in casa. I confronti diretti in Serie A sono 35, di cui 17 a Bergamo: complessivamente è davanti la Spal con 12 vittorie contro 10, anche se i pareggi sono 13. I confronti in casa atalantina sono 17, sette dei quali conquistati dalla squadra bergamasca, esattamente come i pareggi, mentre gli ospiti hanno vinto tre volte.

La situazione dell’ Atalanta prima dell’incontro con la Spal

In settimana l’Atalanta è stata eliminata in Coppa Italia da una Fiorentina che in campionato con il Napoli ha confermato l’inversione di tendenza con l’arrivo di Beppe Iachini. Non sono mancate le polemiche per i cori dei tifosi nei confronti di Gasperini, reo evidentemente di avere definito Chiesa “un cascatore” nella partita di campionato. Ma concentrandosi sulla A, la realtà è molto diversa, dato che l’Atalanta, che quest’anno ricordiamo gioca anche la Champions League, è quarta e nel suo ultimo impegno ha fermato sul pareggio l’Inter. L’errore sarebbe sottovalutare gli avversari, e Gasperini farà di tutto per evitarlo. Qualche problema di formazione per la squalifica di Hateboer e per i problemi fisici di Gomez e de Roon, conseguenza della partita di Coppa Italia. Entrambi dovrebbero stringere i denti, in caso giocheranno al loro posto Freuler e Malinovskyi. Il portiere, alle spalle del modulo 3-4-1-2, dovrebbe essere Sportiello, mentre davanti ci saranno certamente Ilicic e Zapata.

La situazione della Spal prima dell’incontro con l’ Atalanta

Eliminazione in Coppa Italia, 3 a 0 subito ad opera del Milan, due sconfitte consecutive in un campionato che di gioie quest’anno alla Spal ne ha regalato pochissime. Prima lo 0-2 interno con il Verona, poi la sconfitta di Firenze per 1 a 0. Questa Spal non vale quella delle stagioni precedenti, e il rischio è che parta qualche altro pezzo pregiato magari per puntare su qualche giovane di qualità. Ma ci si chiede se abbia senso farlo. La squadra sarà comunque molto rimaneggiata, anche per la distorsione alla caviglia di cui sta soffrendo Tomovic. Davanti ci saranno l’ex Petagna e Di Francesco.

Previsione scommesse Atalanta – Spal con Bwin.it: Vittoria Atalanta. Il pronostico è quasi scontato in favore di una squadra in grande forma e con un’ottima classifica, di fronte a una Spal che sta vivendo probabilmente la sua peggior stagione dopo la storica promozione in A. Il margine di differenza nelle quote è molto ampio, e i ferraresi devono sperare nell’ex Petagna, che qualcuno vorrebbe addirittura cedere…

Il confronto con altre quote * scommesse per Atalanta – Spal

Quote Unibet.it

Vittoria Atalanta: 1,19
Pareggio: 7,00
Vittoria Spal: 14,00

Quote Eurobet.it

Vittoria Atalanta: 1,19
Pareggio: 7,00
Vittoria Spal: 14,50

*(Quote del 18.01.2020 alle 23.10)

football line

Pronostico Fiorentina – Spal Quote scommesse Serie A

Fiorentina – Spal Quote scommesse Serie A*
Fiorentina 1,47/ pareggio 4,40/ Spal 6,75
Data: 12 gennaio 2020 – 15.00 ora italiana
Bookie: Unibet.it

Scommesse sportive Fiorentina – Spal

L’ultima giornata del girone di andata del campionato di Serie A 2019-2020, la diciannovesima, propone una sfida di bassa classifica tra una squadra che vorrebbe uscire quanto prima da questa situazione e quella attualmente all’ultimo posto, con l’allenatore dato in bilico. Fiorentina – Spal si gioca alle 15.00 di domenica 12 gennaio 2020 allo stadio “Artemio Franchi”.

I precedenti di Fiorentina – Spal

Sono soltanto quattro i precedenti recenti di questo confronto, relativi agli ultimi due campionati, e sono favorevoli alla “Viola”. Due pareggi nel torneo 2017-2018, due vittorie della Fiorentina assolutamente “over” nella passata stagione: 3 a 0 al “Franchi” all’andata, 4 a 1 al “Mazza” nel confronto di ritorno. Da un punto di vista statistico, prendiamo in considerazione ora tutti gli scontri diretti in Serie A, che sono 36, di cui 18 a Firenze. Toscani nettamente davanti con 16 vittorie contro 7, che diventano 10 a 2 considerando le partite giocate in casa. I pareggi sono più equamente distribuiti: 13, dei quali 6 in casa della Fiorentina.

La situazione della Fiorentina prima dell’incontro con la Spal

Ufficializzato l’arrivo di Patrick Cutrone, difficilmente potrà partire titolare in questa gara, anche se Iachini lo avrà a disposizione e certamente farà comodo per risalire dalla quindicesima posizione, a sei punti dalla Spal ma a quattro dalle altre due “pericolanti” Brescia e Genoa. Il pareggio di Bologna è stato un buon esordio per il nuovo tecnico, ma adesso servono i tre punti in casa. Il modulo sarà un 3-5-2 con Chiesa e Vlahovic in attacco, mentre in mediana Pulgar si sposterà al centro, mentre Benassi prenderà il posto di Badelj ma giocherà appunto da mezzala, così come Castrovilli.

La situazione della Spal prima dell’incontro con la Fiorentina

Ultimi, una sola vittoria con i “Granata” a Torino a spezzare due giornate fa una striscia pesante di sconfitte, poi ripresa al “Mazza” con lo 0-2 dell’Hellas Verona. In bilico il tecnico Leonardo Semplici, cui i tifosi e la società sono sempre estremamente grati per avere riportato la squadra in A dopo mezzo secolo, ma adesso in tanti vorrebbero il cambio in panchina. Su questo la tifoseria si divide, perché c’è anche chi difende Semplici e invece sottolinea come alcuni giocatori importanti della passata stagione se ne siano andati, e non possa il solo Petagna cantare e portare la croce. Comunque, la situazione è difficilissima: 12 punti, due in meno di Brescia e Genoa, tre in meno del Lecce. Schieramento speculare, dato che Semplici gioca abitualmente con il 3-5-2, e con Petagna davanti ci sarà Di Francesco, promosso titolare al posto di Paloschi. In difesa mancherà Tomovic per squalifica.

Previsione scommesse Fiorentina – Spal con Unibet.it: Vittoria Fiorentina. Il pronostico va decisamente verso la formazione di casa, sia per motivi di classifica che di precedenti.

Il confronto con altre quote * scommesse per Fiorentina – Spal

Quote Bwin.it

Vittoria Fiorentina: 1,48
Pareggio: 4,33
Vittoria Spal: 7,00

Quote SNAI.it

Vittoria Fiorentina: 1,48
Pareggio: 4,50
Vittoria Spal: 6,75

*(Quote del 11.01.2020 alle 14.50)

football line

Pronostico Spal – Brescia Quote scommesse Serie A

Spal – Brescia Quote scommesse Serie A*
Spal 2,05/ pareggio 3,40/ Brescia 3,70
Data: 8 dicembre 2019 – 15.00 ora italiana
Bookie: Unibet.it

Scommesse sportive Spal – Brescia

Penultima contro terzultima:  c’è anche Spal – Brescia nel programma pomeridiano della quindicesima giornata del campionato di Serie A 2019-2020, allo stadio “Paolo Mazza” di Ferrara, con il ritorno di Eugenio Corini sulla panchina delle “Rondinelle” per volere del pirotecnico presidente Massimo Cellino che lo ha richiamato dopo averlo aspramente criticato a lungo, e averlo sostituito per tre partite con Fabio Grosso con un bilancio di zero punti, dieci gol incassati, nessuno segnato e un caso Balotelli emerso pesantemente, anche se probabilmente già in embrione nella prima gestione di Corini.  Di là c’è invece Leonardo Semplici che fa ben giocare una Spal che in estate ha perso elementi importanti a partire da Lazzari, ma che in campionato non vince da sette gare, salvo fare un exploit clamoroso in Coppa Italia, dove i “Biancazzurri” hanno appena sconfitto 5 a 1 il Lecce.

I precedenti di Spal – Brescia

Difficile il capitolo dei precedenti, se non altro perché quelli vicini nel tempo sono soltanto due, entrambi in Serie B (campionato 2016-2017) e favorevoli alla Spal, con vittoria per 3 a 2 all’andata in casa e 3 a 1 nel ritorno al “Rigamonti”. Prima di questi due incontri, bisogna tornare addirittura alla Serie C1 il 28 ottobre 1984, con vittoria lombarda per 3 a 0, e per il resto occorre andare molto più indietro ancora.

La situazione della Spal prima dell’incontro con il Brescia

Detto della “manita” di Coppa Italia, c’è da aggiungere la sconfitta con l’Inter nel precedente impegno di campionato. Squadra superiore, quella di Conte, capolista, ma ferraresi che hanno avuto il pregio di non arrendersi e addirittura di riaprire la gara sul 2 a 0 grazie alla rete di Valoti: per nulla scontato reggere fino alla fine, a San Siro. Il carattere c’è, ma per salvarsi sono necessari i punti. Valoti dovrebbe quindi essere la seconda punta alle spalle dell’inamovibile Petagna nel 3-5-1-1 di Semplici.

La situazione del Brescia prima dell’incontro con la Spal

Tre sconfitte, l’ultima nel derby con l’Atalanta che ha saputo dare il colpo di grazia al momento giusto e fissare sul 3 a 0 un risultato figlio delle diverse forze in campo. E la decisione di Cellino – da sperare non tardiva per i tifosi bresciani – di congedare Grosso e richiamare Eugenio Corini, che però prima di accettare (per la tifoseria, ha voluto chiarire) ha inteso chiarire con il presidente tutta una serie di malintesi, dato che Cellino lo aveva esonerato e pesantemente criticato… Altrove, per esempio a Verona, a Juric è stato dato il tempo per mettere a punto la squadra e l’Hellas è nella parte sinistra della classifica. Ma certe impulsività nel calcio italiano non si riesce proprio a frenarle, evidentemente, con il rischio di compromettere tutto. Il modulo sarà 3-5-2 e davanti con Torregrossa ci dovrebbe essere Mario Balotelli, che continua ad essere un grande punto interrogativo, per il quale a volte si è messo da parte Alfredo Donnarumma, grande artefice della promozione in A con i suoi gol.

Previsione scommesse Spal – Brescia con Unibet.it: Vittoria Spal. Sarà una battaglia, favoriti i padroni di casa.

Il confronto con altre quote * scommesse per Spal – Brescia

Quote 888Sport.it

Vittoria Spal: 2,05
Pareggio: 3,40
Vittoria Brescia: 3,70

Quote Eurobet.it

Vittoria Spal: 2,10
Pareggio: 3,30
Vittoria Brescia: 3,65

*(Quote del 05.12.2019 alle 14.45)

football line
i-bookmakers.it valuta e confronta con costante aggiornamento tutti gli importanti bookmakers autorizzati in Italia.   18+   AAMS
Bookmakers | Bookmaker online | Scommesse sportive | Scommesse calcistiche | Scommesse live | Siti di scommesse | Scommesse Online | Bookmaker
Vi raccomandiamo di scommettere con responsabilità.