i-bookmakers.it
Logo di i-bookmakers .it
Notizie di Scommesse

Siviglia

In questa pagina trovate articoli riguardanti Siviglia.
football line

Pronostico Siviglia – Inter Quote scommesse Europa League*

Siviglia – Inter Quote scommesse Europa League*
Siviglia 3,45/ pareggio 3,40/ Inter 2,15
Data: 21 agosto 2020 – 21.00 (porte chiuse)
Bookie: Lottomatica.it

Scommesse sportive Siviglia – Inter

Una strana stagione calcistica senza soste, a parte quella imposta dal coronavirus. Sono già iniziati i preliminari delle Coppe Europee per la prossima stagione, ancor prima che vengano assegnati i trofei per quella che sta per concludersi.  Siviglia – Inter assegnerà l’Europa League 2019-2020, al termine dell’insolita formula della Final Eight che mai più si ripeterà, come detto dal presidente dell’UEFA Ceferin. La partita, come tutte quelle della fase finale, si gioca in Germania, al RheinEnergieStadion di Colonia, a porte chiuse naturalmente, alle 21 di venerdì 21 agosto 2020. Nessun precedente ufficiale tra le due formazioni, che si sono affrontate solo in un torneo estivo ad Amsterdam nel 2009, e finì senza gol.

La situazione del Siviglia prima dell’incontro con l’ Inter

Basta un dato per capire la forza del Siviglia di quest’anno: l’ultima sconfitta risale allo scorso 9 febbraio, nella Liga, in casa del Celta Vigo. Un’imbattibilità che dura venti gare tra pareggi e vittorie.

La squadra di Lopetegui arriva alla finale dopo aver iniziato l’Europa League con la fase a gironi, dove ha vinto il gruppo A staccando di cinque punti l’APOEL. Le altre squadre, Qarabag e Dudelange erano davvero poca cosa. Un po’ stentati i sedicesimi di finale, due pareggi con il Cluj ma qualificato il Siviglia grazie all’ 1 a 1 segnato in trasferta nella gara di andata. Agli ottavi, gloi iberici hanno fatto fuori la Roma con un secco 2 a 0. Poi hanno eliminato due squadre inglesi: il Wolverhampton ai quarti per 1 a 0, e il Manchester United per 2 a 1 in semifinale. C’è da aggiungere un dato non da poco: proprio il Siviglia è la squadra più titolata in questa competizione che ha partecipato a cinque finali vincendole tutte, e tre consecutive dal 2013-14 al 2015-16.

Nella squadra c’è anche un ex, Banega che non ebbe molta fortuna in nerazzurro e che qui è invece diventato un elemento importante del centrocampo, oltre a due ex milanisti come Ocampos e Suso. Tutti titolari nel 4-3-3 che scenderà in campo con En Nesyri punta centrale.

La situazione dell’ Inter prima dell’incontro con il Siviglia

Il 5 a 0 con lo Shakhtar Donetsk è un ottimo biglietto da visita per la squadra di Antonio Conte: vincere l’Europa League sarebbe importante, dopo un campionato chiuso a un punto dalla Juventus, e con un mercato nel quale continua ad echeggiare, per quanto sia difficile concretizzare, il nome di Leo Messi.  Che come suggestione non è male: un titolo europeo vinto certo potrebbe forse rendere il tutto meno suggestivo e più possibile… Poi, eventualmente, Conte dovrebbe andarci d’accordo, ma questi sarebbero tutti discorsi successivi.

L’attualità, la realtà di oggi si chiama Lukaku e Lautaro Martinez. Saranno loro, ancora una volta, a guidare l’attacco interista a caccia di questo trofeo, che un’italiana non vince da 21 anni. L’ultima non fu una grandissima, almeno tra quelle riconosciute come tali, ma fu il Parma di Alberto Malesani che poi ebbe una sorta di parabola discendente nella sua carriera dalla quale, al contrario della squadra, non è più riuscito a risalire completamente nonostante le indiscusse capacità. L’Inter ha vinto il trofeo per l’ultima volta nella stagione 1997-98, quando ad allenarla c’era Gigi Simoni, da poco scomparso e probabilmente sottovalutato dal club nerazzurro e dalla gestione Moratti in particolare.

Prima dello Shakhtar, l’Inter aveva sconfitto per 2 a 1 ai quarti il Bayer Leverkusen, dopo avere battuti agli ottavi il Getafe e in doppio confronto ai sedicesimi il Ludogorets. Il modulo sarà il consueto 3-5-2, con in difesa Godin, de Vrij e Bastoni davanti al portiere Handanovic, esterni D’Ambrosio e Young, in mediana Barella, Brozovic e Gagliardini favorito al posto di Eriksen.

Previsione scommesse Siviglia – Inter con Lottomatica.it: Vittoria Inter. Quote non particolarmente distanti, ma squadra italiana favorita dopo aver impressionato nella sua semifinale. Con una squadra come quella spagnola è probabilmente tutt’altro affare, ma questa Inter può portarsi a casa il trofeo.

Qui il confronto con altri bookie:

Il confronto con altre quote * scommesse Siviglia – Inter

Quote Eurobet.it 

Vittoria Siviglia: 3,35
Pareggio: 3,45
Vittoria Inter: 2,15

Quote Unibet.it

Vittoria Siviglia: 3,45
Pareggio: 3,50
Vittoria Inter: 2,10

*(Quote del 19.08.2020 alle 19.55)

football line

Pronostico Siviglia – Roma Quote scommesse Europa League*

Siviglia – Roma Quote scommesse Europa League*
Siviglia 2,15/ pareggio 3,25/ Roma 3,40
Data: 6 agosto 2020 – 18.55 (porte chiuse)
Bookie: Lottomatica.it

Scommesse sportive Siviglia – Roma

Dopo l’Inter, toccherà alla Roma cimentarsi nella partita secca per l’accesso ai quarti di finale dell’Europa League 2019-2020. Avversario di questo ottavo è il Siviglia: tecnicamente la partita è Siviglia – Roma, e si giocherà nel campo neutro della MSV Arena di Duisburg, alle 18.55 di giovedì 6 agosto 2020.

La situazione del Siviglia prima dell’incontro con la Roma

Ottimo campionato per la squadra allenata da Julen Lopetegui, che ha concluso la Liga al quarto posto, a pari punti con l’Atletico Madrid terzo, e staccando di dieci lunghezze il Villarreal, quinto. Dopo le due grandi, insomma, ci sono i “Colchoneros” e appunto il Siviglia che ha terminato le sue fatiche di campionato lo scorso 19 luglio battendo 1 a 0 il Valencia. Ai sedicesimi ha superato il Cluj grazie a due pareggi e alla famosa regola dei gol in trasferta che valgono doppio in caso di parità: 1 a 1 all’andata, zero a zero nel ritorno in casa.

In Europa League ha concluso il suo girone ampiamente prima, perdendo solo la partita con l’APOEL che ha chiuso al secondo posto.

Quanto alla formazione, sarà Fernando a sostituire in cabina di regia il centrocampista Gudelj, positivo al Covid-19. Le mezzeali saranno Jordan e Oliver Torres. Nel 4-3-3 disegnato da Lopetegui, il tridente sarà formato da Ocampos, in un momento straordinario, De Jong e Munir, mentre dovrebbe partire dalla panchina l’ex milanista Suso. In porta ritorna Vaclick.

La situazione della Roma prima dell’incontro con il Siviglia

Campionato concluso al quinto posto con il botto, la vittoria a Torino per 3 a 1 contro una Juventus comunque rimaneggiata e con la mente già al Lione. Adesso nel mirino c’è la conquista dell’Europa League, che significherebbe l’anno prossimo giocare in Champions. Zaniolo è ormai pienamente recuperato alla causa, ma nel frattempo ci si è persi per strada Smalling, rientrato in Inghilterra dal prestito, a causa del mancato accordo tra la società capitolina e il Manchester United. E questa rischia di essere un’assenza importante. Veretout è squalificato e dovrebbe essere sostituito da Cristante, in mediana al fianco di Diawara, con Bruno Peres e Spinazzola esterni. Il tecnico Paulo Fonseca dovrebbe schierare la difesa a tre, davanti al portiere Pau Lopez, con Mancini, Ibanez e Kolarov. In attacco Dzeko e Mkhitaryan, mentre è ballottaggio tra Carles Perez e Zaniolo, non essendo Lorenzo Pellegrini nelle condizioni migliori.

Previsione scommesse Siviglia – Roma con Lottomatica.it: Vittoria Siviglia. Le quote favoriscono la formazione iberica, pur essendo gli italiani più “freschi” di campionato. Essere arrivata tra le prime quattro della Liga, che hanno nettamente staccato le altre, probabilmente aumenta per gli operatori la quotazione degli spagnoli. Anche se la Roma punta al successo finale nella competizione, e qui, davvero, si gioca tutto mentre male che vada, nella prossima stagione il Siviglia sarà comunque in Champions, in virtù del suo quarto posto in campionato.

Qui il confronto con altri bookie:

Il confronto con altre quote * scommesse Siviglia – Roma

Quote Eurobet.it 

Vittoria Siviglia: 2,10
Pareggio: 3,30
Vittoria Roma: 3,55

Quote Unibet.it

Vittoria Siviglia: 2,15
Pareggio: 3,35
Vittoria Roma: 3,60

*(Quote del 04.08.2020 alle 4.30)

football line

Pronostico Siviglia – Roma Quote scommesse Europa League

Siviglia – Roma Quote scommesse Europa League*
Siviglia 2,05/ pareggio 3,40/ Roma 3,60
Data: 12 marzo 2020 – 18.55 (porte chiuse)
Bookie: Eurobet.it

Scommesse sportive Siviglia – Roma

L’Italia senza calcio si aggrappa alle coppe Europee, uniche competizioni nelle quali in questo periodo difficilissimo è possibile giocare, almeno in questo turno, poi si vedrà quanto l’emergenza Coronavirus diventi globale e gli organismi internazionali calcistici decideranno di conseguenza. Porte chiuse anche per lo stadio “Ramon Sanchez Pizjuan”, dove alle 18.55 di giovedì 12 marzo 2020 si gioca la gara di andata di Siviglia – Roma, per gli ottavi di finale dell’Europa League 2019-2020.

I precedenti di Siviglia – Roma

Nessuna gara ufficiale finora tra le due squadre, che si sono incrociate con alterne fortune solo in due amichevoli d’agosto: nel 2015, quando la Roma vinse 6 a 4, e due anni dopo con il Siviglia in quel caso vincitore per 2 a 1.

La situazione del Siviglia prima dell’incontro con la Roma

La squadra andalusa arriva da un 2 a 2 nella Liga Spagnola al “Wanda Metropolitano” con l’Atletico Madrid, e in classifica è al terzo posto, guidando un drappello di compagni che ambiscono alle coppe europee. Davanti, ben distanti, ci sono le solite due, il Barcellona e il Real Madrid, arrivate in ritardo rispetto al passato, ma arrivate decisamente nel riprendersi la scena iberica.

Nella fase a gironi di Europa League, ha vinto un non irresistibile Gruppo A davanti ad APOEL, Qarabag e Dudelange. Ai sedicesimi ha superato il Cluj senza batterlo, grazie all’1 a 1 in trasferta nella gara di andata, dato che il ritorno si è concluso senza reti. Ritroveremo un fresco ex del nostro campionato, Suso che sicuramente non rimpiange il Milan dal quale è partito lo scorso gennaio, e che comporrà il tridente con Ocampos e De Jong nel 4-3-3 messo in campo da Lopetegui, nel quale in mediana dovrebbe esserci anche Banega, ex Inter.

La situazione della Roma prima dell’incontro con il Siviglia

Ormai l’ultima partita giocata dai “Giallorossi” è quella dello scorso primo luglio a Cagliari, vinta per 4 a 3. La discontinuità in campionato per la squadra di Paulo Fonseca, si è più o meno ritrovata anche in Europa League che nel Gruppo J ha chiuso al secondo posto, a un punto dal Basaksehir e nei sedicesimi ha sconfitto 1 a 0 il Gent all’Olimpico, pareggiando 1 a 1 la trasferta in Belgio.

Due i ballottaggi per Fonseca, che schiererà Dzeko come terminale offensivo del suo 4-2-3-1: sulla trequarti Under favorito su Carles Perez al fianco di Mkhitaryan  e Kluivert. L’altro ballottaggio al centro della difesa per il compagno di reparto di Smalling, con Fazio che dovrebbe essere preferito a Villar.

Previsione scommesse Siviglia – Roma con Eurobet.it: Vittoria Siviglia. Favore del pronostico per gli andalusi, anche se va considerato che la Roma disputerà in casa la gara di ritorno, presumibilmente però sempre a porte chiuse.

Qui il confronto con altri bookie:

Il confronto con altre quote * scommesse Siviglia – Roma

Quote Unibet.it

Vittoria Siviglia: 2,10
Pareggio: 3,35
Vittoria Roma: 3,60

Quote William Hill.it

Vittoria Siviglia: 2,10
Pareggio: 3,40
Vittoria Roma: 3,50

*(Quote del 10.03.2020 alle 22.55)

football line

Pronostico Siviglia – Lazio Quote scommesse Europa League

Siviglia – Lazio Quote scommesse*
Siviglia 1,75/ pareggio 3,50/ Lazio 4,75
Data: 20 febbraio 2019 – 18:00 ora italiana
Bookie: Bet365

Scommesse sportive Siviglia – Lazio

Partita decisiva per la permanenza della Lazio in Europa League 2018-2019. Si gioca infatti il ritorno dei sedicesimi di finale allo stadio “Ramon Sanchez Pizjuan” tra Siviglia e Lazio, alle 18.00 di mercoledì 20 febbraio 2019. Inglese il direttore di gara: Anthony Taylor. Ricordiamo che all’ Olimpico la squadra spagnola si è imposta per 1 a 0, e quindi i “Biancocelesti” devono vincere con almeno due gol di scarto.

La situazione del Siviglia prima della partita con la Lazio

È bastato ai “Rojiblancos” un gol di Ben Yedder per mettere una piccola ipoteca sulla qualificazione, che fa sì che il Siviglia sia favorito anche per la situazione dell’infermeria laziale di cui parleremo tra poco. In realtà, in patria, non è che le cose stiano andando benissimo alla squadra di Pablo Machin, quarta nella Liga ma appena reduce da una sconfitta pesante (0-3) con il Villarreal che è terzultimo in classifica.

Anche per questo, il Siviglia spera nella qualificazione in Europa League, in modo da riscattare in ambito europeo una stagione non semplicissima nel proprio campionato.

Contro la Lazio, il modulo dovrebbe essere sempre il 3-4-1-2: non ci sarà lo squalificato Banega, che dovrebbe essere sostituito in mediana da uno tra Mesa e Amadou, sempre che il tecnico non decida di far giocare entrambi, spostando Vazquez da trequartista al posto di Sarabia. Promes insidia sulle fasce Navas ed Escudero. In difesa, davanti al portiere Vaclik, dovrebbero giocare Mercado, Kjaer e Gomez, ma solo l’ex torinista è sicuro del posto, mentre ambiscono agli altri due anche Wober e Carrico. Fuori Nolito, in dubbio Gnagnos, Gonalons e Arturo Vidal, la coppia d’attacco sarà composta da Ben Yedder, tenuto a riposo in campionato, e André Silva.

La situazione della Lazio prima della partita con il Siviglia

Emergenza infermeria per la Lazio, ed è questo che preoccupa soprattutto Simone Inzaghi, con un Immobile a mezzo servizio, le assenze di Parolo, Milinkovic-Savic e Luis Alberto, e molti altri che non sono al meglio. La speranza è quella di recuperare qualche infortunato, in particolare Berisha e Durmisi. Caicedo e Pedro Neto sono in preallarme per entrare a gara in corso. Chiaro che il tecnico dovrà gestire con attenzione i cambi, partendo dalla formazione sconfitta in rimonta domenica dal Genoa per 2 a 1, partita nella quale ha avuto un problema anche Radu, sostituito dal giovane Jordao con alcuni aggiustamenti di ruolo.

Si può ipotizzare un 3-5-1-1 che all’inizio dovrebbe vedere, davanti al portiere Strakosha, in difesa Patric, Acerbi e Radu, esterni Marusic e Lulic, Badelj in regia con Romulo e Cataldi in mediana, Correa alle spalle di Immobile in attacco.

Probabilità* di scommesse interessanti per Siviglia – Lazio con Bet365

Vittoria Siviglia: 1,75
Pareggio: 3,50
Vittoria Lazio: 4,75

Ci sono anche altre scommesse interessanti per la partita. Ad esempio:

Under 0,5: 9,00
Over 5,5: 15,00
Over 3,5 Primo Tempo: 23,00
Asian Handicap -2,5   1: 6,25
Asian Handicap +0,5, +1   2: 6,40
Primo Tempo/Finale 1/2: 41,00
Primo Tempo/Finale 2/1: 23,00

Previsione scommesse Siviglia – Lazio con Bet365 Vittoria Siviglia. Risultato dell’andata, fattore campo e infermieria spingono verso l’1 con un certo margine.

Qui il confronto con un altro bookie:

Quote* scommesse per Siviglia – Lazio con Unibet

Vittoria Siviglia: 1,75
Pareggio: 3,75
Vittoria Lazio: 4,75

(Quote del 18.02.2018 alle 23.45)

football line

Pronostico Lazio – Siviglia Quote scommesse Europa League

Lazio – Siviglia Quote scommesse*
Lazio 2,30/ pareggio 3,30/ Siviglia 3,10
Data: 14 febbraio 2019 – 18:55 ora italiana
Bookie: Bet365

Scommesse sportive Lazio – Siviglia

Torna l’ Europa League 2018-2019 con i sedicesimi di finale, che per la Lazio si giocano contro il Siviglia, ovviamente in doppia sfida ad eliminazione diretta. La gara di andata si gioca allo stadio Olimpico di Roma, alle 18.55 di giovedì 14 febbraio 2019. L’arbitro sarà sloveno: si tratta di Slavko Vincic. Le due squadre non si sono mai affrontate in precedenza.

La situazione della Lazio prima della partita con il Siviglia

Tra le squadre italiane impegnate nei playoff dell’ Europa League di quest’anno, la Lazio è l’unica qualificatasi attraverso dalla fase a gironi, visto che sia l’ Inter che il Napoli sono arrivate dalla Champions, terze nei loro rispettivi gruppi. Il team allenato da Simone Inzaghi si è piazzato secondo nel Gruppo H, alle spalle dell’ Eintracht Francoforte, contro il quale ha perso anche l’ultima gara prevista, dopo la sconfitta per molti inattesa con l’ Apollon. Arrivare secondi nella fase a gironi comporta ovviamente il fatto che si giochi in casa la partita di andata dei sedicesimi, e in ritorno quella in trasferta.

In campionato, i “Biancocelesti” arrivano da due vittorie per 1 a 0 contro due squadre di bassa classifica, vale a dire il Frosinone in trasferta e l’ Empoli in casa. Questo ovviamente preoccupa, perché mostra una certa difficoltà della Lazio in questo periodo ad andare in gol, anche se la difesa incassa poco. La squadra, lo ricordiamo, punta alla zona che fa accedere alle Coppe Europee, preferibilmente alla Champions, e attualmente è settima a pari punti, ma con peggior differenza reti rispetto ad Atalanta e Roma. Oltretutto, sembra ormai conclamato come non sempre le seconde linee siano all’ altezza dei titolari, e questo rischia di essere un problema in vista della prossima sfida dal momento che mancherà certamente Milinkovic-Savic e probabilmente anche Immobile, il cui infortunio è comunque meno grave del previsto. Non solo: Luis Alberto è anche lui in forse, per le sue condizioni fisiche, quindi è in ballottaggio con Badelj.

Dunque possiamo immaginare un 3-5-1-1 con Strakosha fra i pali, difesa con Bastos, Acerbi e Radu, esterni Marusic e Lulic, Leiva in mediana con Parolo e Luis Alberto (o Badelj) schierati come mezzeali, Correa alle spalle di Caicedo oppure eventualmente di Immobile.

La situazione del Siviglia prima della partita con la Lazio

Il Siviglia è quarto nella Liga spagnola, ma sta vivendo un momento delicato, mentre Barcellona e Real Madrid si sono riprese ampiamente il proscenio del campionato iberico insieme con l’ Atletico. La squadra di Pablo Machin, che in Coppa di Lega è stata strapazzata 6-1 dai catalani, è reduce da un pareggio casalingo per 2 a 2 con l’ Eibar in campionato, seguito alla sconfitta 1-0 sul terreno del Celta Vigo. Tuttavia, è una squadra temibile e difficile, che può dare del filo da torcere a una Lazio acciaccata, avendo tra l’altro all’interno della propria rosa dei giocatori che hanno militato nel nostro campionato, da Banega, Andrè Silva, Kjaer a Franco Vazquez dato per rientrante.

La squadra andalusa ha vinto il Gruppo J della fase a gironi, per miglior differenza reti rispetto al Krasnodar. Il suo miglior marcatore è il 28enne franco-tunisino Wissam Ben Yedder, che è particolarmente temuto per la sua capacità offensiva.

In campo dovrebbe andare un 3-4-1-2: Vaclik tra i pali difesa affidata a Carrico, Kjaer e Wober; gli esterni dovrebbero essere il capitano Navas ed Escudero, interni Banega e Mesa, Vazquez alle spalle dei due attaccanti Ben Yedder e Andrè Silva.

Probabilità* di scommesse interessanti per Lazio – Siviglia con Bet365

Vittoria Lazio: 2,30
Pareggio: 3,30
Vittoria Siviglia: 3,10

Ci sono anche altre scommesse interessanti per la partita. Ad esempio:

Over 6,5: 15,00
Over 3,5 Primo Tempo: 23,00
Asian Handicap -1,5, -2   1: 6,25
Asian Handicap +1,5   2: 6,60
Primo Tempo/Finale 1/2, 2/1: 29,00
Primo Tempo/Finale 1/X, 2/X: 15,00

Previsione scommesse Lazio – Siviglia con Bet365 Vittoria Lazio. In realtà la partita è aperta a tutte le possibilità, ma il favore del pronostico, anche se di misura, è per un successo della squadra di casa, considerando anche gli ultimi risultati del Siviglia nella Liga.

Qui il confronto con un altro bookie:

Quote* scommesse per Lazio – Siviglia con Unibet

Vittoria Lazio: 2,35
Pareggio: 3,35
Vittoria Siviglia: 3,00

(Quote del 12.02.2018 alle 21.45)

football line

La Liga: Betfair rimborsa scommesse live su Siviglia – Atletico Madrid

Betfair

Se la nostra Serie A di calcio inaugura il 2019 con una sosta di tre settimane, nella La Liga spagnola si sta disputando la 18esima giornata. L’indiscussa sfida di cartello è Siviglia – Atletico Madrid che andrà in scena domenica 6 gennaio alle ore 16.15. Nel giorno dell’Epifania l’Estadio Ramon Sanchez Pizjuan ospiterà il confronto fra la terza e la seconda in classifica, con gli uomini guidati da Pablo Machin che finora hanno raccolto due punti in meno rispetto alla formazione guidata da Diego Simeone. Il Siviglia, che è imbattuto nella La Liga da quasi un mese e mezzo, punta a tornare al successo dopo un deludente 1-1 sul campo del Leganes. L’Atletico Madrid è invece forte di un filotto con tre vittorie consecutive e ha salutato il 2018 con un 1-0 casalingo ai danni dell’Espanyol. Allo stesso tempo la squadra capitolina punta al quarto successo di fila contro il Siviglia nella La Liga.

5 Euro di rimborso per una scommessa live su Siviglia – Atletico Madrid su Betfair

In occasione del big match spagnolo Siviglia – Atletico Madrid di domenica 6 gennaio alle ore 16.15, il bookmaker Betfair rimborsa con un bonus di 5 Euro la prima scommessa live se dovesse risultare perdente. Per usufruire dell’offerta dedicata da Betfair a Siviglia – Atletico Madrid bisogna piazzare una scommessa live con un importo non inferiore a 10 Euro e una quota uguale o superiore a 1,50. Non sono valide ai fini della promozione le scommesse pre-match e quelle effettuate sulla piattaforma exchange.

Le condizioni del bonus scommesse sportive del bookmaker Betfair

Il bookmaker Betfair accrediterà entro due ore l’eventuale bonus di 5 Euro che dovranno essere utilizzati entro due giorni perché altrimenti scadono. Il requisito indicato dal bookmaker Betfair è quello che le scommesse devono avere un importo quantomeno pari al bonus accreditato in occasione del big match della La Liga Siviglia – Atletico Madrid, dunque di 5 Euro, e una quota di almeno 1,80. Se il fondo bonus non dovesse bastare per la puntata, si attingerà dal conto scommesse dell’utente. Come anche nel caso delle scommesse live riguardanti Siviglia – Atletico Madrid, non considerate valevoli per questa fase della promozione le giocate sulla piattaforma exchange.

football line
i-bookmakers.it valuta e confronta con costante aggiornamento tutti gli importanti bookmakers autorizzati in Italia.   18+   AAMS
Bookmakers | Bookmaker online | Scommesse sportive | Scommesse calcistiche | Scommesse live | Siti di scommesse | Scommesse Online | Bookmaker
Vi raccomandiamo di scommettere con responsabilità.