i-bookmakers.it
Logo di i-bookmakers .it
Notizie di Scommesse

Serie A

In questa pagina trovate articoli riguardanti Serie A.
football line

Pronostico Hellas Verona – Inter Quote scommesse Serie A*

Hellas Verona – Inter Quote scommesse Serie A*
Hellas Verona 4,45/ pareggio 3,80/ Inter 1,77
Data: 9 luglio 2020 – 21.45 ora italiana (a porte chiuse)
Bookie: Lottomatica.it

Scommesse sportive Hellas Verona – Inter

Prima guardava avanti, adesso l’Inter di Antonio Conte deve guardarsi alle spalle da un’Atalanta che le insidia il terzo posto e ha già messo la freccia. Il campionato è ancora sufficientemente lungo per non cristallizzare posizioni e riservare colpi di scena, però al di là delle arrabbiature del tecnico, le colpe vanno divise un po’ fra tutti, considerando anche la condizione fisica degli interpreti che rispetto ad altre squadre regge meno nell’intero dipanarsi della partita. Si va a trovare un’avversaria non facikle, che può ancora dire la sua nella lotta per il sesto posto, anche se i punti di distanza con Napoli e Roma sono sei per l’Hellas Verona, e intanto pesa come un macigno la sconfitta di Brescia.

Questi i temi della partita che chiuderà la trentunesima giornata del campionato di calcio di Serie A 2019-2020, dodicesima di ritorno: Hellas Verona – Inter, in programma allo stadio “Marc’ Antonio Bentegodi” alle 21.45 di giovedì 9 luglio 2020. Ovviamente a porte chiuse.

I precedenti di Hellas Verona – Inter

A San Siro, il 9 novembre 2019 vinsero 2 a 1 in rimonta i padroni di casa. Passarono infatti per primi su rigore gli scaligeri grazie a Verre, poi nella ripresa Vecino e Barella rimisero le cose a posto per la formazione nerazzurra. Il prossimo sarà il cinquantottesimo confronto in Serie A tra le due formazioni, e l’Inter domina anche perché i veneti hanno vinto solo quattro partite, e tutte in casa. I “Nerazzurri” si sono imposti 33 volte, di cui 15 al “Bentegodi”. Venti volte – e in Veneto nove – la gara si è conclusa in parità.

La situazione dell’ Hellas Verona prima dell’incontro con l’ Inter

La sconfitta di Brescia potrebbe avere qualche conseguenza sul morale degli uomini di Juric, dato che arrivava con una delle squadre maggiormente indiziate per la retrocessione. Ogni tanto capita la giornata no, ed è successo al “Rigamonti”. In casa, anche senza pubblico, è diverso, ma sembra difficile che il Verona possa ripetere lo sgambetto appena compiuto all’ Inter dal Bologna. Però vale davvero la pena di provarci.

Dubbio sull’arruolabilità di Amrabat, che se disponibile dopo la botta alla testa di domenica scorsa, sarà comunque schierato titolare, altrimenti sarà arretrato in mediana Pessina, mentre Gunter dovrebbe avvicendare Empereur. Borini di nuovo indisponibile, il reparto avanzato dovrebbe vedere Pessina e Zaccagni alle spalle di uno tra Stepinski e Di Carmine.

 

La situazione dell’ Inter prima dell’incontro con l’ Hellas Verona

Le sconfitte in rimonta contro squadre sulla carta inferiori pesano, e se ci aggiungiamo la scarsa propensione di Conte ad accettare le sconfitte, ecco che la squadra nerazzurra punta a riscattarsi. Le ipotesi però sono soprattutto legate alla tenuta. Ci si ricorderà che nel primo tempo con il Bologna, la squadra nerazzurra girava a mille e le riusciva tutto. Poi, con il passare dei minuti e la presa di coscienza del Bologna, tutto è cambiato.

La buona notizia è il ritorno di Skriniar in difesa dopo le tre giornate di squalifica, così come sono del tutto recuperati Brozovic e Vecino. Però ci sono ancora due squalificati nel reparto difensivo, Bastoni e D’Ambrosio, ed è ballottaggio per un posto tra Ranocchia e Godin, ovviamente de Vrij certo del posto. Indisponibili Sensi, Barella e Moses. La mediana dovrebbe vedere Brozovic e Gagliardini interni, affiancati sulle fasce da Candreva e Young. Davanti probabilmente, non potendo fallire, ci si affiderà naturalmente a Lukaku e a Lautaro Martinez. Alle loro spalle Eriksen dovrà dare prova di affidabilità. Quella che sicuramente, tra i pali, dà sempre Samir Handanovic.

 

Previsione scommesse Hellas Verona – Inter con Lottomatica.it: Vittoria Inter. Nonostante il capitombolo della giornata precedente, la fiducia dei bookmaker è confermata nei confronti della formazione nerazzurra.

Il confronto con altre quote * scommesse per Hellas Verona – Inter

Quote Unibet.it

Vittoria Hellas Verona: 4,40
Pareggio: 3,80
Vittoria Inter: 1,79

Quote SportYES.it

Vittoria Hellas Verona: 4,50
Pareggio: 3,85
Vittoria Inter: 1,75

*(Quote del 07.07.2020 alle 22.30)

football line

Pronostico Spal – Udinese Quote scommesse Serie A*

Spal – Udinese Quote scommesse Serie A*
Spal 3,30/ pareggio 3,30/ Udinese 2,25
Data: 9 luglio 2020 – 19.30 ora italiana (a porte chiuse)
Bookie: Bwin.it

Scommesse sportive Spal – Udinese

Si va avanti decisi con il campionato di calcio di Serie A 2019-2020, che prosegue la sua trentunesima giornata, la dodicesima di ritorno, con partite praticamente ogni tre giorni. Un tour de force che consentirà di chiudere la stagione ai primi di agosto. Due i posticipi in programma giovedì 9 luglio 2020, e il primo è quello che allo stadio “Paolo Mazza”, alle 19.30, opporrà Spal e Udinese. Un match per la salvezza pur essendoci un divario di ben tredici punti tra la squadra di casa, fanalino di coda, e i friulani che sono quindicesimi, e possono gestire bene questa situazione considerando comunque di essere a cinque punti dal Genoa terzultimo.

I precedenti di Spal – Udinese

L’incontro di andata alla “Dacia Arena”, il 10 novembre 2019, era terminato senza reti. I confronti diretti in Serie A tra le due squadre, tutti molto lontani nel tempo tranne gli ultimi cinque, sono in tutto 25, di cui 12 disputati a Ferrara. Molto equilibrio complessivo, con 9 successi dell’Udinese e 8 della Spal, mentre i pareggi sono otto, di cui 3 in Emilia. Tra le sfide giocate a Ferrara, nello stadio oggi intitolato allo storico presidente spallino Paolo Mazza, i successi della squadra di casa sono 6, rispetto ai tre esterni e altrettanti pareggi.

La situazione della Spal prima dell’incontro con l’ Udinese

Quattro gare senza vittorie, tre di esse perse tra cui l’ultima dove la Sampdoria di Ranieri ha praticamente asfaltato gli uomini di Gigi Di Biagio: 3 a 0 e ultimo posto, complice anche il successo del Brescia sul Verona. Il pareggio interno sul Milan aveva un po’ illuso l’ambiente, che però è stato riportato alla realtà: durissimo evitare la retrocessione, dato che il divario con la terzultima è di otto lunghezze. Se non si vince sarà quasi impossibile riuscire a salvarsi. Cionek è squalificato, da valutare Valoti e Fares, in attacco torna titolare Petagna affiancato da Cerri.

La situazione dell’ Udinese prima dell’incontro con la Spal

Il cammino della squadra di Gotti rimane tormentato, ma la posizione, considerando comunque una classifica corta, è abbastanza tranquillizzante se si evitano passi falsi. Un punto in casa nello scontro diretto con il Genoa terminato 2 a 2, dopo la galvanizzante vittoria per 2 a 0 con la Roma all’”Olimpico”. Sono quattro punti nelle ultime due gare, e farne tre in questa occasione significherebbe fare un altro passo verso la zona sicura. Sema è squalificato, e sulle fasce ci si affiderà a Zeegelar e Stryger Larsen. In difesa De Maio è favorito su Troost-Ekong, davanti Nestorovski su Okaka.

 

Previsione scommesse Spal – Udinese con Bwin.it: Vittoria Udinese. Leggero favore del pronostico per la formazione ospite, mentre sono molto simili (uguali nel bookie che prendiamo in esame) le quote per vittoria interna e pareggio.

Il confronto con altre quote * scommesse per Spal – Udinese

Quote Lottomatica.it

Vittoria Spal: 3,30
Pareggio: 3,35
Vittoria Udinese: 2,20

Quote Eurobet.it

Vittoria Spal: 3,20
Pareggio: 3,40
Vittoria Udinese: 2,25

*(Quote del 07.07.2020 alle 22.30)

football line

Pronostico Atalanta – Sampdoria Quote scommesse Serie A*

Atalanta – Sampdoria Quote scommesse Serie A*
Atalanta 1,40/ pareggio 5,25/ Sampdoria 6,75
Data: 8 luglio 2020 – 21.45 ora italiana (a porte chiuse)
Bookie: Lottomatica.it

Scommesse sportive Atalanta – Sampdoria

Una squadra insidia la terza posizione all’Inter, l’altra lentamente sta cercando di togliersi dal pantano della bassa classifica. Atalanta e Sampdoria saranno di fronte alle 21.45 di mercoledì 8 luglio 2020 al “Gewiss Stadium”, sempre a porte chiuse, per la trentunesima giornata del campionato di calcio di Serie A 2019-2020, dodicesima di ritorno.

I precedenti di Atalanta – Sampdoria

La gara di andata si era svolta in un momento non particolarmente brillante per l’Atalanta, che a Marassi aveva comunque strappato un punto, grazie allo 0 a 0 della partita giocata il 10 novembre 2019. In Serie A le due squadre si sono incontrate 95 volte, di cui 47 a Bergamo. In assoluto è davanti la Sampdoria con 38 vittorie, di cui 10 esterne. Tra queste comprendiamo l’ultimo confronto giocato in Lombardia, 1 a 0 il 7 ottobre 2018. L’Atalanta ha vinto in tutto 26 volte, 20 delle quali in casa. I pareggi sono 31, quasi equamente distribuiti tra i due campi (17 a Bergamo).

La situazione dell’ Atalanta prima dell’incontro con la Sampdoria

Anche schierando le seconde linee all’inizio e poi facendo subentrare i big a gara inoltrata, il risultato non cambia: Gasperini amministra al meglio le forze a disposizione e fa proprio anche se di misura il confronto sul non facile campo di Cagliari. Tornerà tra i pali Gollini, in difesa essemndo squalificato Palomino giocheranno Toloi, Caldara e Djimsiti. Scalpita Castagne, ma gli esterni dovrebbero essere Hateboer e Gosens, con in mediana De Roon e Freuler. Pasalic alle spalle di Gomez e Zapata in attacco.

La situazione della Sampdoria prima dell’incontro con l’ Atalanta

Seconda vittoria consecutiva in un altro scontro diretto nella lotta per la salvezza: dopo il 2 a 1 sul campo del Lecce, questa volta è arrivato un rotondissimo 3 a 0 contro la Spal, che si era illusa dopo il pareggio con il Milan, ma adesso è da sola all’ultimo posto. La Samp è invece quattordicesima, a sette punti dalla terzultima. Solo che con questa Atalanta la sfida si preannuncia molto difficile.

Ranieri comunque è intenzionato a tenere ancora in panchina Fabio Quagliarella per farlo rientrare a Udine. In appoggio di Gabbiadini, davanti dovrebbe giocare Ramirez. Indisponibile Tonelli in difesa, la coppia centrale sarà formata da Yoshida e Colley. Esterni bassi De Paoli e Murru, esterni alti Thorbsy e Jankto, in mediana Linetty e Ekdal.

Previsione scommesse Atalanta – Sampdoria con Lottomatica.it: Vittoria Atalanta. Favoritissima la squadra di Gasperini, a questo punto della stagione.

Il confronto con altre quote * scommesse per Atalanta – Sampdoria

Quote Unibet.it

Vittoria Atalanta: 1,40
Pareggio: 5,30
Vittoria Sampdoria: 7,00

Quote Eurobet.it

Vittoria Atalanta: 1,40
Pareggio: 5,15
Vittoria Sampdoria: 7,00

*(Quote del 06.07.2020 alle 22.25)

football line

Pronostico Milan – Juventus Quote scommesse Serie A*

Milan – Juventus Quote scommesse Serie A*
Milan 3,40/ Juventus 3,40/ Juventus 2,15
Data: 7 luglio 2020 – 21.45 ora italiana (a porte chiuse)
Bookie: Lottomatica.it

Scommesse sportive Milan – Juventus

È senza dubbio il big match della trentunesima giornata del campionato di calcio di Serie A 2019-2020, ed è anche uno dei due anticipi del martedì. Allo stadio “Giuseppe Meazza”, il Milan ospita la capolista Juventus e ci si attende un incontro molto interessante, essendo i “rossoneri” reduci dal rotondissimo 3 a 0 in casa della Lazio, mentre la Juventus dal canto suo arriva dalla vittoria per 4 a 1 nel derby con il Torino che ne consolida il primato in classifica, complici appunto le sconfitte della stessa Lazio e dell’ Inter, anch’essa in casa con il Bologna.

I precedenti di Milan – Juventus

Al netto dei due confronti pareggiati nella semifinale di Coppa Italia (1 a 1 a Milano e 0 a 0 allo “Stadium”), in Serie A l’ultimo confronto tra le due squadre è ovviamente quello della gara di andata, che la Juventus ha vinto per 1 a 0, rete di Paulo Dybala, che in questa occasione non ci sarà perché squalificato. Per trovare una partita vinta dal Milan – sul campo, perché il 23 dicembre 2016 la squadra rossonera vinse la Supercoppa Italiana, ma ai rigori – occorre tornare al 22 ottobre 2016, successo per 1 a 0. Da allora, in campionato, tutti i confronti sono stati vinti dalla Juventus, e sono sei consecutivi, di cui due a Milano.

I numeri ci dicono che in Serie A questo confronto si è giocato 181 volte, di cui 90 a San Siro. Nel conto complessivo la Juventus è davanti per 72 vittorie a 51 (con 58 pareggi), il dato si inverte per le sfide milaniste, appannaggio milanista 29 volte, contro le 25 bianconere, mentre i pareggi sono 36.

La situazione del Milan prima dell’incontro con la Juventus

La netta e proditoria vittoria sulla Lazio alza le quotazioni di un Milan ora settimo e perfettamente in corsa per le posizioni che portano in Europa League, al punto che in molti cominciano a chiedersi se, con un Pioli così, sia davvero il caso di affidarsi per il futuro all’incognita Rangnick.

Ibrahimovic appare recuperato, e comunque in ogni caso c’è sempre Rebic affidabilissimo in zona d’attacco quando c’è bisogno di lui. Per ora sono alternativi, forse il tecnico ha paura che cambiando il modulo possano pestarsi i piedi e soprattutto certi meccanismi acquisiti non funzionino più.

Ibra partirà dal primo minuto, con alle sue spalle Bonaventura, Saelemaekers e Paquetà, con Bennacer e Kessie in mediana, Kjaer e Romagnoli al centro della difesa, davanti a Gigio Donnarumma, mentre gli esterni bassi saranno Calabria e Theo Hernandez.

La situazione della Juventus prima dell’incontro con il Milan

I risultati della giornata precedente consegnano alla squadra di Maurizio Sarri un tesoretto da non dilapidare, soprattutto considerando gli imminenti scontri diretti con le squadre di vertice. Per questo la sfida di Milano non va fallita. Oltre a Dybala, il giudice sportivo ha fermato anche de Ligt che verrà sostituito al centro della difesa con Rugani, che affiancherà Bonucci, mentre gli esterni saranno Cuadrado e Danilo. In mediana Matuidi, Bentancur e Pjanic mentre davanti Cristiano Ronaldo sarà con Douglas Costa e Bernardeschi, anche se è da comprendere se si vedrà Higuain.

Previsione scommesse Milan – Juventus con Lottomatica.it: Vittoria Juventus. Il successo sulla Lazio e il fattore campo aumentano le quotazioni dei padroni di casa, ma rimane favorita la squadra bianconera, che anche senza Dybala ha certamente la possibilità di risolvere la partita con i suoi interpreti.

Il confronto con altre quote * scommesse per Milan – Juventus

Quote SNAI.it

Vittoria Milan: 3,40
Pareggio: 3,30
Vittoria Juventus: 2,20

Quote Betclic.it

Vittoria Milan: 3,45
Pareggio: 3,40
Vittoria Juventus: 2,19

*(Quote del 05.07.2020 alle 23.40)

football line

Pronostico Lecce – Lazio Quote scommesse Serie A*

Lecce – Lazio Quote scommesse Serie A*
Lecce 8,00/ pareggio 5,50/ Lazio 1,35
Data: 7 luglio 2020 – 19.30 ora italiana (a porte chiuse)
Bookie: Lottomatica.it

Scommesse sportive Lecce – Lazio

Si gioca praticamente ogni tre giorni, e questo significa che diventa difficile recuperare, e talvolta si lascia un tributo all’infermeria. La Lazio, che più di ogni altra squadra durante il lockdown aveva premuto per la ripresa del campionato, paradossalmente è in questo momento la compagine che maggiormente risente di questa situazione. Così, da uno svantaggio di un punto sulla Juventus prima della lunga pausa, adesso le lunghezze di divario sono diventate sette, complice l’inattesa sconfitta interna, pesante, con il Milan. Con un calendario più favorevole rispetto agli juventini che però risultano più in forma, la squadra di Simone Inzaghi cercherà di non mollare e il prossimo impegno potrebbe aiutarla. Allo stadio “Via dei Mare”, martedì 7 luglio 2020 alle 19.30, si gioca Lecce – Lazio, che apre la trentunesima giornata del campionato di calcio di Serie A 2019-2020, dodicesima di ritorno.

I precedenti di Lecce – Lazio

Il 10 novembre 2019 si era disputata all’Olimpico la gara di andata, vinta dai padroni di casa per 4 a 2 sul Lecce allenato dall’ex Fabio Liverani. In precedenza, l’ultimo confronto, sempre a Roma, si era disputato il 22 aprile 2012 ed era terminato 1 a 1, mentre l’andata, ultima partita giocata a Lecce in questa sfida, si era disputata il 10 dicembre 2011 e aveva visto i laziali espugnare lo stadio salentino con un 3 a 2.

Complessivamente, nei 39 confronti diretti in Serie A, la Lazio è davanti con 19 vittorie, dieci di più di quelle del Lecce, con 11 pareggi. In Puglia è davanti di un confronto la squadra di casa con 8 successi contro 7 delle “Aquile”, e 4 pareggi.

La situazione del Lecce prima dell’incontro con la Lazio

La striscia è ormai di sei sconfitte consecutive, ultima in ordine di tempo quella al “Mapei Stadium” con il Sassuolo (4 a 2). Il terzultimo posto ora è solitario, per la squadra di Fabio Liverani, che certo non affronta la migliore avversaria che potrebbe capitarle in questo momento per cercare di risalire una china difficilissima. Tanto più che il successo del Brescia sul Verona ha un po’ riavvicinato le ultime tre, e al momento è la Spal quella messa peggio. Squalificato Tachtsidis, sempre fuori Lapadula e in dubbio Rossettini.

Nel 4-3-2-1 che scenderà in campo, Babacar dovrebbe essere il terminale offensivo appoggiato sulla trequarti da Saponara e Falco.

La situazione della Lazio prima dell’incontro con il Lecce

Piove sul bagnato per la Lazio: la pesante sconfitta interna con il Milan e l’infortunio di Correa. Che si aggiunge agli altri indisponibili, tanto è vero che, scherzando ma non troppo, Simone Inzaghi ha detto che farà la formazione con il medico. Quasi sicuramente assente anche Milinkovic Savic, rientrano però Immobile e Caicedo che ovviamente prendono le chiavi dell’attacco biancoceleste.

Previsione scommesse Lecce – Lazio con Lottomatica.it: Vittoria Lazio. Per quanto rabberciata ed emergenza, la squadra romana non dovrebbe avere problemi a fare proprio il confronto.

Il confronto con altre quote * scommesse per Lecce – Lazio

Quote Unibet.it

Vittoria Lecce: 8,50
Pareggio: 5,25
Vittoria Lazio: 1,35

Quote Eurobet.it

Vittoria Lecce: 9,00
Pareggio: 5,30
Vittoria Lazio: 1,33

*(Quote del 05.07.2020 alle 22.30)

football line

Pronostico Napoli – Roma Quote scommesse Serie A*

Napoli – Roma Quote scommesse Serie A*
Napoli 2,10/ pareggio 3,60/ Roma 3,45
Data: 5 luglio 2020 – 21.45 ora italiana (a porte chiuse)
Bookie: Lottomatica.it

Scommesse sportive Napoli – Roma

A completare la trentesima giornata del campionato di calcio di Serie A 2019-2020, undicesima di ritorno, c’è un posticipo molto interessante per la corsa all’Europa League. Allo stadio “San Paolo”, alle 21.45 di domenica 5 luglio 2020 si affrontano infatti Napoli e Roma, sesta contro quinta: due squadre che arrivano entrambe da una sconfitta, ma se i campani hanno perso con l’Atalanta, squadra che oltre a vivere una grande stagione sta attraversando un momento estremamente positivo, ben diverso è il discorso per una Roma imbarazzante, sconfitta in casa dall’Udinese. E per i “Giallorossi” è il secondo 2 a 0 subito dopo quello con il Milan a San Siro.

I precedenti di Napoli – Roma

Nella partita di andata giocata il 2 novembre 2019 anche il Napoli era in un momento particolare, e fu la Roma, all’Olimpico, a fare i tre punti battendoli per 2 a 1. Solo pochi mesi prima, vale a dire il 31 marzo, la squadra capitolina aveva invece vissuto una batosta interna piuttosto pesante, dato che era stata sconfitta per 4 a 1. Insomma: la storia di questo confronto non è mai particolarmente serena ed è piena di sorprese.

Gli scontri diretti in Serie A sono stati finora 145, di cui 72 al “San Paolo”: complessivamente è davanti la Roma con 52 successi contro 43, e 50 pareggi. Come spesso avviene, il dato si inverte considerando solo gli incontri disputati a Napoli: qui sono davanti i padroni di casa con 31 vittorie contro 19, mentre i pareggi sono 22.

La situazione del Napoli prima dell’incontro con la Roma

La sconfitta con l’Atalanta si può considerare un incidente di percorso per gli uomini di Gattuso che hanno semplicemente trovato un’avversaria più forte, che ha spezzato la serie positiva che durava per i campani da cinque gare, corroborata anche dal successo in Coppa Italia che in ogni caso le garantisce l’accesso in Europa League.

L’infortunio di Ospina risolve il continuo ballottaggio di Gattuso tra i portieri: giocherà ovviamente tra i pali Meret. Per il resto, nel consueto 4-3-3 sono diversi i dubbi del tecnico. In difesa, come centrale al fianco di Koulibaly, è favorito Maksimovic su Manolas, in attacco il solo Insigne è sicuro del posto, per il resto Callejon è davanti a Politano, e Mertens dovrebbe essere preferito a Milik. Esterni bassi Di Lorenzo e Mario Rui, in mediana Fabian Rui, Demme e Zielinski.

La situazione della Roma prima dell’incontro con il Napoli

Dopo la batosta interna con l’Udinese, come dicevamo seconda sconfitta consecutiva, un ambiente come quello calcistico romano è in pieno subbuglio per quanto sta avvenendo sul campo. Le polemiche principali riguardano una dirigenza fisicamente lontana, troppo assente, e situazioni ed equivoci da risolvere presto, anche sul futuro societario. La Roma è ancora davanti al Napoli, separata da soli tre punti; 48 punti e quinto posto, ma è ovvio che una sconfitta cambierebbe la situazione e la prospettiva Europa League.

Che cosa o chi cambierà Fonseca per questa gara? Più che altro occorre una forma mentale diversa, gli uomini sono questi. Mirante è tra i pali una certezza, e avere un secondo portiere esperto come lui, se non altro, in questo momento è una garanzia, mancando il titolare Pau Lopez. Così come non si può prescindere da Dzeko terminale offensivo. Senza Juan Jesus e lo squalificato Perotti, aspettando il rientro di Zaniolo, i dubbi sono parecchi. Alle spalle della prima punta, non si prescinde da Carles Perez e Lorenzo Pellegrini, mentre per il terzo posto Kluivert è favorito su Mkhitaryan. Al centro della difesa Smalling e Fazio, Kolarov terzino sinistro, mentre sulla fascia destra Spinazzola è nettamente davanti a Zappacosta. In mediana con Veretout uno tra Cristante e Diawara.

Previsione scommesse Napoli – Roma con Lottomatica.it: Vittoria Napoli. Fattore campo e stato di forma indirizzano il pronostico verso il successo casalingo.

Il confronto con altre quote * scommesse per Napoli – Roma

Quote SNAI.it

Vittoria Napoli: 2,05
Pareggio: 3,60
Vittoria Atalanta: 3,45

Quote Bwin.it

Vittoria Napoli: 2,10
Pareggio: 3,60
Vittoria Atalanta: 3,40

*(Quote del 03.07.2020 alle 12.40)

football line
i-bookmakers.it valuta e confronta con costante aggiornamento tutti gli importanti bookmakers autorizzati in Italia.   18+   AAMS
Bookmakers | Bookmaker online | Scommesse sportive | Scommesse calcistiche | Scommesse live | Siti di scommesse | Scommesse Online | Bookmaker
Vi raccomandiamo di scommettere con responsabilità.