i-bookmakers.it
Logo di i-bookmakers .it
Notizie di Scommesse

Roma

In questa pagina trovate articoli riguardanti Roma.
football line

Pronostico Roma – Inter Quote scommesse Serie A*

Roma – Inter  Quote scommesse Serie A*
Roma 3,05/ pareggio 3,60/ Inter 2,25
Data: 19 luglio 2020 – 21.45 ora italiana (a porte chiuse)
Bookie: Lottomatica.it

Scommesse sportive Roma – Inter

Non è il match clou del turno di campionato, ma è sicuramente una delle partite di cartello il posticipo in programma allo Stadio Olimpico alle 21.45 di domenica 18 luglio 2020 per la trentaquattresima giornata della Serie A 2019-2020. Di fronte Roma e Inter, quinta contro seconda: una deve consolidare il suo posto che consente l’accesso diretto all’Europa League,  l’altra confermare la posizione alle spalle della Juventus impegnata lunedì in un difficile match con la Lazio, con l’Atalanta che insidia ad un solo punto la piazza d’onore ed è pronta a scalzare la squadra di Antonio Conte in caso di un passo falso.

I precedenti di Roma – Inter

Si tratta ovviamente di una classica di questo campionato, la cui gara di andata si era tra l’altro conclusa sullo 0 a 0 il 6 dicembre 2019. I numeri ci dicono che in Serie A sarà il confronto numero 173 fra le due squadre, l’ottantasettesimo in programma nella Capitale. Finora l’ Inter è decisamente davanti negli scontri diretti: ne ha vinti 72 contro 49 appannaggio della Roma, con 51 pareggi. Situazione che si inverte quando solo i “Giallorossi” a ospitare il confronto, con 34 successi interni contro 28 esterni, e 24 pareggi.

La situazione della Roma prima dell’incontro con l’ Inter

Il 2 a 1 interno con il Verona, nel turno precedente di campionato, è stato frutto di una partita complicata, che la Roma credeva di avere chiuso nel primo tempo, e che invece nella ripresa gli scaligeri avevano riaperto con Pessina. In ogni caso, la squadra di Paulo Fonseca è riuscita a prendersi i tre punti, conquistare il suo terzo successo consecutivo, e adesso a prepararsi con una certa tranquillità a questa sfida contro una compagine decisa a strappare l’intera posta in palio.

Il modulo sarà il 3-4-2-1 con le condizioni di Fazio e Smalling da valutare. Quindi davanti al portiere Pau Lopez giocheranno in difesa Mancini, Ibanez e Kolarov, in mediana Veretout e Diawara con Bruno Peres e Spinazzola esterni, mentre Carles Perez dovrebbe affiancare Mkhitaryan alle spalle del terminale offensivo, ovviamente Edin Dzeko. Zaniolo partirà ancora dalla panchina, ma va detto che c’è stato un confronto chiarificatore con Fonseca dopo i malumori dei giorni scorsi.

La situazione dell’ Inter prima dell’incontro con la Roma

Conte vuole provare a crederci ancora, nella lotta per lo scudetto, anche se sa benissimo che sotto pressione la Juventus difficilmente si fa avvicinare. Ma soprattutto, dietro ci sono gli altri nerazzurri, quelli atalantini, e visto il loro stato di forma non si può e non si deve mollare. Il 4 a 0 con la Spal a Ferrara ci ha mostrato ovviamente un’Inter nettamente superiore ai padroni di casa, ma questo ovviamente non deve stupire.

Tre novità rispetto alla partita precedente: in difesa ritorna titolare de Vrij, mentre Young rileverà Biraghi e soprattutto dovrebbe tornare Lukaku davanti al posto di Sanchez. Sulla trequarti possibile la conferma di Eriksen, favorito nel ballottaggio con Borja Valero.

Previsione scommesse Roma – Inter con Lottomatica.it: Vittoria Roma. Quote non distanti, ma squadra nerazzurra leggermente favorita, anche perché sta correndo per mantenere il secondo posto.

Il confronto con altre quote * scommesse per Roma – Inter

Quote Eurobet.it

Vittoria Roma: 3,05
Pareggio: 3,55
Vittoria Inter: 2,25

Quote Bwin.it

Vittoria Roma: 3,00
Pareggio: 3,50
Vittoria Inter: 2,30

*(Quote del 17.07.2020 alle 23.45)

football line

Pronostico Roma – Hellas Verona Quote scommesse Serie A*

Roma – Hellas Verona Quote scommesse Serie A*
Roma 1,62/ pareggio 4,10/ Hellas Verona 5,25
Data: 15 luglio 2020 – 21.45 ora italiana (a porte chiuse)
Bookie: Bwin.it

Scommesse sportive Roma – Hellas Verona

Sfida dal sapore europeo quella dello Stadio Olimpico tra Roma ed Hellas Verona, in programma alle 21.45 di mercoledì 15 luglio 2020, nell’ambito della trentatreesima giornata del campionato di calcio di Serie A 2019-2020, quando mancano sei turni alla fine del torneo. Dieci punti separano la quinta dalla nona, che pur essendo una delle formazioni più combattive, ultimamente ha perso qualche punto di troppo per poter realmente ambire all’ Europa League, anche se la questione del settimo posto qualche speranza al Verona può ancora darla. La Roma è insidiata soprattutto da Napoli e Milan, e quindi deve confermare il suo sesto posto in classifica, quindi necessariamente vincere per non rischiare il sorpasso dei partenopei, di cui comunque conoscerà il risultato finale prima di entrare in campo.

I precedenti di Roma – Hellas Verona

Al “Bentegodi” vinse la Roma per 3 a 1, il primo dicembre 2019 nella partita di andata, e fu il terzo successo consecutivo dei giallorossi, che il Verona non batte dal lontano 20 ottobre 1996, e oltretutto si giocava in Veneto. I precedenti portano quindi a quote decisamente favorevoli alla formazione di casa, come poi leggeremo, anche se la squadra di Ivan Juric non è proprio avversaria comodissima.

I precedenti in A sono 57, e la Roma ne ha vinti 29, di cui 19 in casa. Il Verona solo 9, di cui a Roma appena 2. I pareggi 19, di cui 7 all’Olimpico.

La situazione della Roma prima dell’incontro con l’ Hellas Verona

La Roma calcistica non è certo città tranquilla. Le sconfitte creano subito atmosfera pesante, aria di crisi, l’allenatore viene messo in discussione. Poi arrivano due vittorie, con Parma e sul campo del Brescia dove Zaniolo ritorna a segnare, ed ecco che si respira nuovamente. Al netto comunque delle situazioni societarie che rimangono sullo sfondo, e con il tecnico Paulo Fonseca che deve quindi fare scudo, in qualche modo proteggere la squadra che sta cercando di mettere a segno un obiettivo concreto, come il quinto posto.

Tatticamente, dovrebbe essere confermato il 3-4-2-1. Indisponibile Santon, il tecnico spera di recuperare Smalling altrimenti saeà ancora Fazio a guidare la difesa a tre, con Ibanez e Mancini. Dzeko terminale offensivo dal primo minuto con alle sue spalle Carles Perez e Lorenzo Pellegrini, che sono favoriti di Under e Mkhitaryan. Zaniolo dovrebbe partire dalla panchina, ovviamente per essere fresco in momenti cruciali della gara.

La situazione dell’ Hellas Verona prima dell’incontro con la Roma

L’Hellas arriva da due pareggi, che hanno mosso poco la classifica ma che contano molto sul piano morale, dato che sono arrivati con l’Inter e sul campo della Fiorentina. Sul bilancio finale di un anno positivo, rischia dunque di pesare in negativo la sconfitta inopinata a Brescia.

Juric potrebbe schierare Empereur al posto di un acciaccato Kumbulla, mentre qualche cambiamento ci sarà in attacco. Stepinski punta centrale, con Verre e Zaccagni sulla trequarti. Panchina iniziale quindi per Di Carmine e Pessina.

 

Previsione scommesse Roma – Hellas Verona con Bwin.it: Vittoria Roma. Vale il beneficio d’inventario già indicato per altri incontri di questa fase post-Covid, dal momento che i veneti si sono dimostrati in questo periodo formazione difficile per tutti. In ogni caso il favore del pronostico è nettamente per la squadra giallorossa anche sulla base dei precedenti diretti.

Il confronto con altre quote * scommesse per Roma – Hellas Verona

Quote Lottomatica.it

Vittoria Roma: 1,60
Pareggio: 4,10
Vittoria Hellas Verona: 4,95

Quote Eurobet.it

Vittoria Roma: 1,63
Pareggio: 4,05
Vittoria Hellas Verona: 5,25

*(Quote del 14.07.2020 alle 15.55)

football line

Pronostico Brescia – Roma Quote scommesse Serie A*

Brescia – Roma Quote scommesse Serie A*
Brescia 6,25/ pareggio 4,50/ Roma 1,45
Data: 11 luglio 2020 – 19.30 ora italiana (a porte chiuse)
Bookie: Bwin.it

Scommesse sportive Brescia – Roma

Il secondo incontro di questa trentaduesima giornata del campionato di calcio di Serie A 2019-2020, tredicesima di ritorno, è quello che oppone la penultima alla quinta: allo stadio “Mario Rigamonti” si affrontano Brescia e Roma, alle 19.30 di sabato 11 luglio 2020. Ricordiamo che tutti gli incontri si disputano a porte chiuse.

I precedenti di Brescia – Roma

Nella gara di andata la squadra di Fonseca all’Olimpico rifilò un 3 a 0 ai bresciani, che hanno vissuto una stagione tormentata, tra vari cambi di tecnici decisi dal “vulcanico” presidente Cellino e altrettanto vari casi – Balotelli culminati poi con una rottura praticamente definitiva. La partita si giocò il 24 novembre 2019. I confronti in Serie A sono stati finora 45, di cui 22 disputati a Brescia: in assoluto è davanti la Roma con 23 successi contro 9, e 13 pareggi. In Lombardia la situazione si inverte, perché il Brescia ha fatto sue 8 gare (altrettanti i pareggi) contro i 6 successi romanisti.

La situazione del Brescia prima dell’incontro con la Roma

La vittoria sul Verona aveva ridato fiato e speranza agli uomini di Diego Lopez. Poi, a Torino, è arrivato il successo dei “Granata” in rimonta per 3 a 1. Sono partite e risultati che tagliano le gambe, soprattutto a chi cerca residue speranze per evitare una retrocessione vicinissima, con la sola Spal ancora più compromessa. Assenti gli infortunati Bisoli e Cistana, oltre al secondo portiere Alfonso. Lopez dovrebbe tornare al trequartista alle spalle di Torregrossa e Donnarumma, e dovrebbe trattarsi di Zmrhal, con Spalek destinato alla panchina.

La situazione della Roma prima dell’incontro con il Brescia

La vittoria per 2 a 1 con il Parma, al netto delle polemiche arbitrali, non fa ancora del tutto pulizia delle scorie rimaste dopo tre sconfitte consecutive. Per questo la consegna per gli uomini di Fonseca è portare via i tre punti da Brescia. Per farlo tornerà probabilmente alla difesa a quattro, con una linea di trequartisti alle spalle di Dzeko composta da Carles Perez, Lorenzo Pellegrini e Under, magari con Zaniolo pronto a entrare a gara in corso. Mancano per squalifica Cristante e Mkhitaryan.

 

Previsione scommesse Brescia – Roma con Bwin.it: Vittoria Roma. Se la Roma riesce a concentrarsi in una partita dove si troverà difronte una squadra che deve tentare il tutto per tutto per non essere condannata alla retrocessione, può fare suo l’incontro in modo abbastanza agevole. Ma deve crederci, come ci credono i bookmakers.

Il confronto con altre quote * scommesse per Brescia – Roma

Quote Betclic.it

Vittoria Brescia: 6,30
Pareggio: 4,65
Vittoria Roma: 1,50

Quote Lottomatica.it

Vittoria Brescia: 6,25
Pareggio: 4,60
Vittoria Roma: 1,48

*(Quote del 09.07.2020 alle 23.30)

football line

Pronostico Napoli – Roma Quote scommesse Serie A*

Napoli – Roma Quote scommesse Serie A*
Napoli 2,10/ pareggio 3,60/ Roma 3,45
Data: 5 luglio 2020 – 21.45 ora italiana (a porte chiuse)
Bookie: Lottomatica.it

Scommesse sportive Napoli – Roma

A completare la trentesima giornata del campionato di calcio di Serie A 2019-2020, undicesima di ritorno, c’è un posticipo molto interessante per la corsa all’Europa League. Allo stadio “San Paolo”, alle 21.45 di domenica 5 luglio 2020 si affrontano infatti Napoli e Roma, sesta contro quinta: due squadre che arrivano entrambe da una sconfitta, ma se i campani hanno perso con l’Atalanta, squadra che oltre a vivere una grande stagione sta attraversando un momento estremamente positivo, ben diverso è il discorso per una Roma imbarazzante, sconfitta in casa dall’Udinese. E per i “Giallorossi” è il secondo 2 a 0 subito dopo quello con il Milan a San Siro.

I precedenti di Napoli – Roma

Nella partita di andata giocata il 2 novembre 2019 anche il Napoli era in un momento particolare, e fu la Roma, all’Olimpico, a fare i tre punti battendoli per 2 a 1. Solo pochi mesi prima, vale a dire il 31 marzo, la squadra capitolina aveva invece vissuto una batosta interna piuttosto pesante, dato che era stata sconfitta per 4 a 1. Insomma: la storia di questo confronto non è mai particolarmente serena ed è piena di sorprese.

Gli scontri diretti in Serie A sono stati finora 145, di cui 72 al “San Paolo”: complessivamente è davanti la Roma con 52 successi contro 43, e 50 pareggi. Come spesso avviene, il dato si inverte considerando solo gli incontri disputati a Napoli: qui sono davanti i padroni di casa con 31 vittorie contro 19, mentre i pareggi sono 22.

La situazione del Napoli prima dell’incontro con la Roma

La sconfitta con l’Atalanta si può considerare un incidente di percorso per gli uomini di Gattuso che hanno semplicemente trovato un’avversaria più forte, che ha spezzato la serie positiva che durava per i campani da cinque gare, corroborata anche dal successo in Coppa Italia che in ogni caso le garantisce l’accesso in Europa League.

L’infortunio di Ospina risolve il continuo ballottaggio di Gattuso tra i portieri: giocherà ovviamente tra i pali Meret. Per il resto, nel consueto 4-3-3 sono diversi i dubbi del tecnico. In difesa, come centrale al fianco di Koulibaly, è favorito Maksimovic su Manolas, in attacco il solo Insigne è sicuro del posto, per il resto Callejon è davanti a Politano, e Mertens dovrebbe essere preferito a Milik. Esterni bassi Di Lorenzo e Mario Rui, in mediana Fabian Rui, Demme e Zielinski.

La situazione della Roma prima dell’incontro con il Napoli

Dopo la batosta interna con l’Udinese, come dicevamo seconda sconfitta consecutiva, un ambiente come quello calcistico romano è in pieno subbuglio per quanto sta avvenendo sul campo. Le polemiche principali riguardano una dirigenza fisicamente lontana, troppo assente, e situazioni ed equivoci da risolvere presto, anche sul futuro societario. La Roma è ancora davanti al Napoli, separata da soli tre punti; 48 punti e quinto posto, ma è ovvio che una sconfitta cambierebbe la situazione e la prospettiva Europa League.

Che cosa o chi cambierà Fonseca per questa gara? Più che altro occorre una forma mentale diversa, gli uomini sono questi. Mirante è tra i pali una certezza, e avere un secondo portiere esperto come lui, se non altro, in questo momento è una garanzia, mancando il titolare Pau Lopez. Così come non si può prescindere da Dzeko terminale offensivo. Senza Juan Jesus e lo squalificato Perotti, aspettando il rientro di Zaniolo, i dubbi sono parecchi. Alle spalle della prima punta, non si prescinde da Carles Perez e Lorenzo Pellegrini, mentre per il terzo posto Kluivert è favorito su Mkhitaryan. Al centro della difesa Smalling e Fazio, Kolarov terzino sinistro, mentre sulla fascia destra Spinazzola è nettamente davanti a Zappacosta. In mediana con Veretout uno tra Cristante e Diawara.

Previsione scommesse Napoli – Roma con Lottomatica.it: Vittoria Napoli. Fattore campo e stato di forma indirizzano il pronostico verso il successo casalingo.

Il confronto con altre quote * scommesse per Napoli – Roma

Quote SNAI.it

Vittoria Napoli: 2,05
Pareggio: 3,60
Vittoria Atalanta: 3,45

Quote Bwin.it

Vittoria Napoli: 2,10
Pareggio: 3,60
Vittoria Atalanta: 3,40

*(Quote del 03.07.2020 alle 12.40)

football line

Pronostico Siviglia – Roma Quote scommesse Europa League

Siviglia – Roma Quote scommesse Europa League*
Siviglia 2,05/ pareggio 3,40/ Roma 3,60
Data: 12 marzo 2020 – 18.55 (porte chiuse)
Bookie: Eurobet.it

Scommesse sportive Siviglia – Roma

L’Italia senza calcio si aggrappa alle coppe Europee, uniche competizioni nelle quali in questo periodo difficilissimo è possibile giocare, almeno in questo turno, poi si vedrà quanto l’emergenza Coronavirus diventi globale e gli organismi internazionali calcistici decideranno di conseguenza. Porte chiuse anche per lo stadio “Ramon Sanchez Pizjuan”, dove alle 18.55 di giovedì 12 marzo 2020 si gioca la gara di andata di Siviglia – Roma, per gli ottavi di finale dell’Europa League 2019-2020.

I precedenti di Siviglia – Roma

Nessuna gara ufficiale finora tra le due squadre, che si sono incrociate con alterne fortune solo in due amichevoli d’agosto: nel 2015, quando la Roma vinse 6 a 4, e due anni dopo con il Siviglia in quel caso vincitore per 2 a 1.

La situazione del Siviglia prima dell’incontro con la Roma

La squadra andalusa arriva da un 2 a 2 nella Liga Spagnola al “Wanda Metropolitano” con l’Atletico Madrid, e in classifica è al terzo posto, guidando un drappello di compagni che ambiscono alle coppe europee. Davanti, ben distanti, ci sono le solite due, il Barcellona e il Real Madrid, arrivate in ritardo rispetto al passato, ma arrivate decisamente nel riprendersi la scena iberica.

Nella fase a gironi di Europa League, ha vinto un non irresistibile Gruppo A davanti ad APOEL, Qarabag e Dudelange. Ai sedicesimi ha superato il Cluj senza batterlo, grazie all’1 a 1 in trasferta nella gara di andata, dato che il ritorno si è concluso senza reti. Ritroveremo un fresco ex del nostro campionato, Suso che sicuramente non rimpiange il Milan dal quale è partito lo scorso gennaio, e che comporrà il tridente con Ocampos e De Jong nel 4-3-3 messo in campo da Lopetegui, nel quale in mediana dovrebbe esserci anche Banega, ex Inter.

La situazione della Roma prima dell’incontro con il Siviglia

Ormai l’ultima partita giocata dai “Giallorossi” è quella dello scorso primo luglio a Cagliari, vinta per 4 a 3. La discontinuità in campionato per la squadra di Paulo Fonseca, si è più o meno ritrovata anche in Europa League che nel Gruppo J ha chiuso al secondo posto, a un punto dal Basaksehir e nei sedicesimi ha sconfitto 1 a 0 il Gent all’Olimpico, pareggiando 1 a 1 la trasferta in Belgio.

Due i ballottaggi per Fonseca, che schiererà Dzeko come terminale offensivo del suo 4-2-3-1: sulla trequarti Under favorito su Carles Perez al fianco di Mkhitaryan  e Kluivert. L’altro ballottaggio al centro della difesa per il compagno di reparto di Smalling, con Fazio che dovrebbe essere preferito a Villar.

Previsione scommesse Siviglia – Roma con Eurobet.it: Vittoria Siviglia. Favore del pronostico per gli andalusi, anche se va considerato che la Roma disputerà in casa la gara di ritorno, presumibilmente però sempre a porte chiuse.

Qui il confronto con altri bookie:

Il confronto con altre quote * scommesse Siviglia – Roma

Quote Unibet.it

Vittoria Siviglia: 2,10
Pareggio: 3,35
Vittoria Roma: 3,60

Quote William Hill.it

Vittoria Siviglia: 2,10
Pareggio: 3,40
Vittoria Roma: 3,50

*(Quote del 10.03.2020 alle 22.55)

football line

Pronostico Gent – Roma Quote scommesse Europa League

Gent – Roma Quote scommesse Europa League*
Gent 3,05/ pareggio 3,50/ Roma 2,25
Data: 27 febbraio 2020 – 18.55 ora italiana
Bookie: Eurobet.it

Scommesse sportive Gent – Roma

Una vittoria interna non è un’ipoteca, ma un piccolo passo avanti che ora deve essere completato, e paradossalmente, le insidie arrivano da una discontinuità anche in campionato che si ripropone ogni volta che sembra superata. Ma contro il Gent, la Roma può strappare il pass per il turno successivo. Si gioca in Belgio, alla “Ghelamco Arena”, la partita di ritorno dei sedicesimi di finale dell’Europa League 2019-2020, in programma alle 18.55 di giovedì 27 febbraio 2020.

I precedenti di Roma – Gent

Come abbiamo detto, nella partita di andata lo scorso 20 febbraio allo Stadio Olimpico, la Roma ha vinto per una rete a zero, segnata da Carles Perez, arrivato dal Barcellona e subito in grande evidenza anche nella partita successiva in campionato con il Lecce. Tanto che ora la società capitolina lo dovrà obbligatoriamente riscattare. Quanto agli altri precedenti, Roma e Gent si erano già incontrati in Europa League, e in assoluto, nelle semifinali del torneo di qualificazione del 2009. Fu dominio romanista, con 10 reti complessivamente segnate contro due subite: 3 a 1 all’andata in casa, addirittura 7 a 1 nel ritorno in Belgio.

 

La situazione della Roma prima dell’incontro con il Gent

Galvanizzata dal 4 a 0 con il Lecce, la Roma arriva forte dei suoi precedenti con la squadra belga, del felicissimo innesto di Carles Perez, di un periodo che sembra dunque positivo anche se preoccupa sempre la questione del possibile imminente passaggio di proprietà. La formazione potrebbe essere la stessa della gara di andata con Santon al posto di Kolarov, che pur avendo segnato contro i salentini potrebbe tirare il fiato. Dunque nel 4-2-3-1 di Paulo Fonseca, alle spalle del terminale offensivo che come sempre sarà Dzeko, dovrebbero agire sulla linea della trequarti Carles Perez, Pellegrini e Perotti.

La situazione del Gent prima dell’incontro con la Roma

Anche il Gent, nel proprio campionato dove è sempre seconda alle spalle del Bruges e tiene distanti Standard Liegi e Charleroi, ha segnato quattro reti all’avversaria di giornata, il St. Truiden, subendone però una a differenza della Roma.

Thorup dovrebbe confermare la stessa formazione dell’andata, un 4-3-1-2 con Depoitre e David in attacco, sostenuto come trequartista da Bezus.

Previsione scommesse Gent – Roma con Eurobet.it: Vittoria Roma. C’è l’insidia del campo avverso e talvolta i “Giallorossi” hanno deluso proprio quando sembrava sulla carta che dovessero dominare l’avversario di giornata. I precedenti e il momento positivo spingono la bilancia comunque dalla loro parte, anche se le quote non sono distantissime.

Qui il confronto con altri bookie:

Il confronto con altre quote * scommesse Roma – Gent

Quote Unibet.it

Vittoria Gent: 3,05
Pareggio: 3,60
Vittoria Roma: 2,30

Quote William Hill.it

Vittoria Gent: 3,00
Pareggio: 3,50
Vittoria Roma: 2,25

*(Quote del 26.02.2020 alle 19.25)

football line
i-bookmakers.it valuta e confronta con costante aggiornamento tutti gli importanti bookmakers autorizzati in Italia.   18+   AAMS
Bookmakers | Bookmaker online | Scommesse sportive | Scommesse calcistiche | Scommesse live | Siti di scommesse | Scommesse Online | Bookmaker
Vi raccomandiamo di scommettere con responsabilità.