i-bookmakers.it
Logo di i-bookmakers .it
Notizie di Scommesse

Roma

In questa pagina trovate articoli riguardanti Roma.
football line

Pronostico Lazio – Roma Quote scommesse Serie A*

Lazio – Roma Quote scommesse Serie A*
Lazio 2,80/ pareggio 3,60/ Roma 2,40
Data: 15 gennaio 2021 – 20.45 ora italiana
Bookie: Lottomatica.it

Scommesse sportive Lazio – Roma

Comincia con il botto la diciottesima giornata del campionato di Serie A 2020-2021. Anche senza pubblico, il derby allo stadio Olimpico tra Lazio e Roma è partita importantissima soprattutto per la Capitale, ma anche per la classifica che in questa stagione sta premiando soprattutto i “Giallorossi”, terzi che tengono ampiamente il passo delle inseguitrici del Milan, sono a tre punti dall’Inter seconda e ne hanno uno in più della Juventus quarta che però deve notoriamente recuperare la partita con il Napoli. Roma a quota 34, mentre questa prima parte di campionato è stata piuttosto deficitaria per una Lazio ottava a 28 lunghezze. Situazione che mister Simone Inzaghi spiega spesso con l’impossibilità di avere al meglio gli uomini chiave, ma ogni squadra ha i suoi problemi almeno in una fase della stagione. Il derby però sfugge a ogni pronostico, a ogni situazione. E quello di Roma ancor più degli altri. Si gioca alle 20.45 di venerdì 15 gennaio 2021.

I precedenti di Lazio – Roma

Due pareggi per 1 a 1 nelle ultime due stracittadine, ovviamente nel passato campionato di A. La situazione nel campo della Lazio è molto equilibrata. Qui si sono giocati 76 derby dei 152 complessivi nel massimo torneo, e la Roma è avanti di una sola vittoria, 25 contro 24, con 27 pareggi. La forbice si allarga invece contando tutti i confronti diretti di campionato: 54 vittorie per la Roma, 38 per la Lazio, ma il numero più alto è quello dei pareggi, che sono 60. Quanto ai gol, la formazione giallorossa ne ha segnato decisamente di più: 191 di cui 93 in trasferta, mentre la Lazio è andata in rete in casa 83 volte, in assoluto 148.

La situazione delle due squadre

La Lazio viene dalla seconda vittoria consecutiva, per 2 a 0 sul campo del Parma che ha appena ritrovato sulla sua panchina Roberto D’Aversa al posto dell’ex biancoceleste Fabio Liverani. Simone Inzaghi può riconvocare Lulic, che spera già di poter utilizzare nella gara ma che partirà dalla panchina, così come il recuperato Correa. Sarà sempre 3-5-2 con davanti Immobile e Caicedo, mentre sono sempre indisponibili Strakosha, Fares e Cataldi.

La Roma viene, con qualche rimpianto a dire il vero, dal 2 a 2 interno con l’Inter che rimane sempre un punto guadagnato, e cercherà di vincere non solo per battere “i cugini”, che già per la squadra giallorossa sarebbe un buon motivo, ma anche perché domenica si giocherà il “derby d’Italia” Inter – Juventus, e l’occasione è ghiotta magari per un eventuale aggancio della squadra nerazzurra. Manca ancora il portiere titolare Mirante e quindi tra i pali ci sarà Pau Lopez. Il tecnico Paulo Fonseca schiererà la difesa a tre con Mancini, Smalling e Ibanez, in mediana Villar e Veretout, sulle fasce Karsdorp e Spinazzola. Il terminale offensivo sarà Dzeko, supportato da Pellegrini e Mkhitaryan. C’è da aggiungere che Pedro è recuperato ma partirà dalla panchina.

Previsione scommesse Lazio – Roma con Lottomatica.it: Vittoria Roma. I derby sfuggono sempre da ogni logica, e soprattutto questo che nella Capitale è vissuto davvero con un’intensità difficile da trovare nelle altre stracittadine. Per questo le quote sono molto vicine e per la situazione di classifica si fa di poco preferire la formazione giallorossa.

 

Il confronto con altre quote * scommesse per Lazio – Roma

Quote Eurobet.it

Vittoria Lazio: 2,85
Pareggio: 3,60
Vittoria Roma: 2,35

Quote Unibet.it

Vittoria Lazio: 2,90
Pareggio: 3,60
Vittoria Roma: 2,35

*(Quote del 14.01.2021 alle 23.50)

 

football line

Pronostico Roma – Inter Quote scommesse Serie A*

Roma – Inter Quote scommesse Serie A*
Roma 2,95/ pareggio 3,50/ Torino 2,35
Data: 10 gennaio 2021 – 12.30 ora italiana
Bookie: Lottomatica.it

Scommesse sportive Roma – Inter

La terza contro la seconda, distanziate di soli tre punti in classifica con i padroni di casa reduci da una vittoria e gli ospiti invece da una clamorosa sconfitta. Roma – Inter, in programma allo Stadio Olimpico alle 12.30 di domenica 10 gennaio 2021 è sicuramente uno dei match più attesi della diciassettesima giornata del campionato di Serie A 2020-2021.

I precedenti di Roma – Inter

Gli ultimi cinque confronti, due dei quali giocati a Roma, sono tutti finiti in parità: il più recente, il 19 luglio 2020 all’Olimpico, per 2 a 2. Nel conto complessivo dei match di campionato è davanti l’Inter, mentre in quelli giocati nella capitale la squadra giallorossa. I confronti diretti sono 174, di cui 87 a Roma: l’Inter ne ha vinti 72, di cui 28 in trasferta, la formazione capitolina invece 49 di cui 34 in casa. I pareggi sono 53, dei quali 25 nei confronti romani.

 

La situazione delle due squadre

La Roma arriva dal successo a Crotone per 3 a 1 e Fonseca cambierà poco, recuperando Spinazzola sulla fascia sinistra, mentre sono ancora indisponibili Mirante, Calafiori, Pedro, Santon e Fazio. Pau Lopez ancora tra i pali, in difesa Mancini, Smalling e Ibanez, a destra Karsdorp, in mediana Veretout e probabilmente Villar in vantaggio su Cristante, mentre alle spalle di Dzeko agiranno Pellegrini e Mkhitaryan.

L’Inter è stata nuovamente subissata dalle critiche dopo la sconfitta per 2 a 1 sul campo della Sampdoria, per quanto fosse un’attenuante riconosciuta anche dal tecnico doriano Claudio Ranieri l’assenza come titolare di Romelu Lukaku, che torna a disposizione di Antonio Conte dal primo minuto. Di contro, non ci sarà D’Ambrosio, infortunatosi al ginocchio sinistro nella partita di Marassi, mentre Vecino rientra dalla panchina. Nel 3-5-2 interista cambierà poco, davanti Lukaku e Lautaro Martinez, davanti al portiere Handanovic in difesa Skriniar, de Vrij e Bastoni, sulle fasce Hakimi e Darmian al posto di Young, in mediana Brozovic come regista con Barella e Vidal mezzeali.

 

Previsione scommesse Roma – Inter con Lottomatica.it: Vittoria Inter. Match incertissimo di vertice, con una leggera preferenza per la vittoria alla squadra ospite.

 

Il confronto con altre quote * scommesse per Roma – Inter

Quote Eurobet.it

Vittoria Roma: 2,85
Pareggio: 3,50
Vittoria Inter: 2,40

Quote Unibet.it

Vittoria Roma: 2,95
Pareggio: 3,60
Vittoria Inter: 2,33

*(Quote del 08.01.2020 alle 22.55)

football line

Pronostico Napoli – Roma Quote scommesse Serie A*

Napoli – Roma Quote scommesse Serie A*
Napoli 2,15/ pareggio 3,75/ Roma 3,25
Data: 29 novembre 2020 – 20.45 ora italiana
Bookie: Lottomatica.it

Scommesse sportive Napoli – Roma

Sicuramente è uno dei match più importanti della nona giornata del campionato di Serie A 2020-2021, quello che vedrà di fronte il Napoli e la Roma. Sesta contro terza, separate solo da tre punti in classifica, con una situazione che in base alle partite del sabato e della domenica pomeriggio si sarà certamente modificata. Napoli punta a ricordare nel migliore dei modi Diego Armando Maradona, e anche a scacciare una serie di situazioni negative, che hanno avuto il loro culmine nella sconfitta interna con il Milan, anche se la vittoria in Europa League con il Rijeka mostra che questa china si sta risalendo. La Roma, a sua volta vittoriosa sul campo del Cluj e in campionato invece reduce dal netto successo con il Parma, intende confermarsi e mantenere la sua posizione in campionato. Si gioca al “San Paolo” alle 20.45 di domenica 29 novembre 2020.

I precedenti di Napoli – Roma

Nel campionato precedente, terminato lo scorso luglio, le due squadre hanno vinto la rispettiva gara casalinga con il medesimo risultato, 2 a 1. Questa classica del centro-Sud è stata sempre interessante per il campionato di calcio, e ci si attende che anche in questo caso confermi le aspettative. Per quanto riguarda i numeri, in Serie A le due formazioni si sono incontrate 146 volte, di cui 73 a Napoli: complessivamente è davanti la Roma con 52 vittorie contro 44, i pareggi sono 50. A Fuorigrotta però la situazione si inverte, e il Napoli domina con 32 successi contro i 19 romanisti, mentre 22 volte l’incontro è terminato in parità.

La situazione del Napoli prima dell’incontro con la Roma

Gattuso non ha a disposizione Bakayoko squalificato, Hysaj ancora positivo al Covid, ed è in forte dubbio Osimhen che in ogni caso non sarà titolare. Il modulo sarà il 4-2-3-1, con Ospina tra i pali, difensori centrali Manolas e Koulibaly, sulle fasce Di Lorenzo e Mario Rui, in mediana Fabian Ruiz e Demme, mentre alle spalle di Mertens dovrebbero agire Lozano, Politano e Insigne.

La situazione della Roma prima dell’incontro con il Napoli

Titolarissimi in campo. Davanti al portiere Mirante, in dubbio è Smalling con Cristante pronto a subentrare, mentre probabilmente ce la faranno Mancini e Ibanez. Esterni Karsdorp e Spinazzola, in mediana Veretout e Pellegrini, a guidare l’attacco Dzeko alle cui spalle agiranno Mkhitaryan e Pedro.

Previsione scommesse Napoli – Roma con Lottomatica.it: Vittoria Napoli. È il fattore campo a spingere evidentemente gli operatori a dare come favorita la formazione di casa, in un incontro che si profila davvero dall’esito incerto e importante per ambedue le compagini.

 

Il confronto con altre quote * scommesse per Napoli – Roma

Quote Eurobet.it

Vittoria Napoli: 2,15
Pareggio: 3,70
Vittoria Roma: 3,15

Quote William Hill.it

Vittoria Napoli: 2,10
Pareggio: 3,70
Vittoria Roma: 3,25

*(Quote del 28.11.2020 alle 11.40)

football line

Pronostico Milan – Roma Quote scommesse Serie A*

Milan – Roma Quote scommesse Serie A*
Milan 2,10/ pareggio 3,60/ Roma 3,35
Data: 26 ottobre 2020 – 20.45 ora italiana
Bookie: Lottomatica.it

Scommesse sportive Milan – Roma

La quinta giornata del campionato della Serie A 2020-2021 si completa con Milan – Roma, in programma allo stadio “Giuseppe Meazza” alle 20.45 di lunedì 26 ottobre 2020. Il Milan, ancora a punteggio pieno, è in testa alla classifica, una posizione che manterrebbe anche in caso di sconfitta dal momento che è già ad un punto dalle immediate inseguitrici che hanno già giocato la loro partita.

I precedenti di Milan – Roma

L’ultimo confronto tra le due squadre è avvenuto lo scorso 28 giugno a San Siro ed è stato vinto dal Milan per 2 a 0, grazie alle reti di Rebic e Calhanoglu su calcio di rigore. Il primo indisponibile per la prossima gara, il secondo è stato invece recuperato in extremis. L’ultimo successo esterno della Roma risale al 1° ottobre 2017, quando a Milano terminò 2 a 0 per la formazione giallorossa. Nei due confronti interni successivi, il Milan si è sempre imposto. In Serie A le due formazioni si sono affrontate 170 volte, di cui 85 in casa milanista. E la squadra rossonera è davanti in assoluto, con 75 vittorie contro 45 (e 50 pareggi), e tra le mura amiche il divario si allarga ancora con 47 successi contro i 19 esterni della Roma, così come 19 sono i pareggi al “Meazza”.

La situazione del Milan prima dell’incontro con la Roma

La striscia vincente del Milan è continuata anche con l’esordio nella fase a gironi dell’Europa League, grazie al successo di Glasgow per 3 a 1 con il Celtic, che testimonia lo stato di grazia della formazione allenata da Stefano Pioli, essendo quello scozzese un campo difficilissimo, dove finora nessuna italiana aveva mai vinto. In campionato invece la squadra rossonera arriva dal successo per 2 a 1 nel derby ospitato dall’Inter.

La notizia, già anticipata, è il recupero di Calhanoglu dopo la distorsione alla caviglia alla vigilia della sfida di Glasgow. Dunque il turco sarà con Saelemaekers e Leao nella linea dei trequartisti a supporto di Zlatan Ibrahimovic terminale offensivo. Davanti al portiere Donnarumma, nel 4-2-3-1 che Pioli metterà in campo, i difensori centrali saranno Kjaer e Romagnoli, mentre sulle fasce ci saranno Calabria e Theo Hernandez. In mediana Kessié e Bennacer.

La situazione della Roma prima dell’incontro con il Milan

Anche la Roma ha iniziato bene la fase a gironi di Europa League, vincendo a Berna con lo Young Boys per 2 a 1. Si tratta di una formazione ostica soprattutto in casa, e oltretutto la formazione giallorossa ha rimontato il temporaneo vantaggio su rigore degli elvetici con Nsame, grazie  alle reti di Spinazzola e Mkhitaryan. In realtà, Fonseca nel primo tempo aveva schierato una serie di seconde linee che si sono dimostrate almeno per ora non pronte per una competizione europea. Capito che probabilmente non era il caso di lasciare a riposo i titolari proprio in Europa League, nella ripresa c’è stata una sorta di ravvedimento, e con i big la squadra ha ribaltato la situazione.

In campionato la Roma arriva dal 5 a 2 con il Benevento che per ora la tiene nelle zone di centroclassifica ma comunque nella parte sinistra. Mancini, falso positivo nel secondo tampone, può giocare e quindi sarà nella difesa a tre con Ibanez e Kumbulla davanti al portiere Mirante. In mediana gli interni sono Veretout e Pellegrini, sulle fasce Karsdorp e Spinazzola, mentre alle spalle di Dzeko terminale offensivo ci saranno Pedro e Mkhitaryan.

Previsione scommesse Milan – Roma con Lottomatica.it: Vittoria Milan. Il momento particolarmente favorevole della squadra rossonera la rende favorita nel pronostico, ricordando ancora una volta che si tratta dell’unica squadra a punteggio pieno e che anche in caso di sconfitta rimarrebbe in testa alla classifica.

 

Il confronto con altre quote * scommesse per Milan – Roma

Quote Eurobet.it

Vittoria Milan: 2,10
Pareggio: 3,55
Vittoria Roma: 3,40

Quote Unibet.it

Vittoria Milan: 2,04
Pareggio: 3,65
Vittoria Roma: 3,50

*(Quote del 25.10.2020 alle 22.00)

football line

Pronostico Young Boys – Roma Quote scommesse Europa League*

Young Boys – Roma Quote scommesse Europa League*
Young Boys 3,25/ pareggio 3,55/ Roma 2,10
Data: 22 ottobre 2020 – 18.55 ora italiana
Bookie: Lottomatica.it

Scommesse sportive Young Boys – Roma

Dopo la Champions League, parte anche l’ Europa League 2020-2021, che vede impegnate tre squadre italiane nella sua fase a gironi. Due di esse giocano alle 18.55 di giovedì 22 ottobre 2020. In particolare qui ci occupiamo di Young Boys – Roma, in campo allo “Stadion Wankdorf” di Vienna. Le due formazioni non si sono mai incontrate, anche se ci sono precedenti reciproci per quanto riguarda squadre italiane per lo Young Boys ed elvetiche per i “Giallorossi”. Un dato statistico che deve indurre la Roma a non sottovalutare la gara, è l’imbattibilità casalinga della squadra giallonera, che sul proprio terreno ha sconfitto Udinese, Napoli e Juventus.  L’incontro si svolge per il Gruppo A della seconda competizione continentale, nel quale sono presenti anche il CSKA di Sofia e il Cluj.

La situazione dello Young Boys prima dell’incontro con la Roma

Lo Young Boys ha disputato i preliminari, entrando direttamente in finale dove ha sconfitto per 1 a 0 il Tirana. Questo perchè in precedenza era uscito in semifinale dai preliminari di Champions, battuto dal Midtjylland dopo aver sconfitto ai quarti il Klaksvik. Anche la formazione allenata da Gerardo Seoane deve fare i conti con il Covid-19, per il quale sono in isolamento Camara e Garcia. Indisponibili anche Lauper e Petignat per la rottura del legamento crociato, ma molti altri giocatori sono in dubbio e quindi saranno adottate soluzioni alternative. Il modulo dovrebbe essere il 4-4-2 con von Vallmoos tra i pali, difesa con Hefti, Lustenberger, Zesiger e Lefort, in mediana Rieder e Sierro con esterni alti Sulejmani e Ngamaleu, in attacco sicuro del posto Nsame, affiancato da uno tra Elia e Meschack.  In campionato la squadra è reduce da uno 0 a 0 sul campo del Servette ed attualmente è a due punti dal San Gallo che guida la classifica. Tuttavia i “Gialloneri” sono terzi per differenza reti, pur essendo a pari lunghezze con il Losanna.

La situazione della Roma prima dell’incontro con lo Young Boys

Dopo il 5 a 2 con il Benevento, per gli uomini di Paulo Fonseca arriva il primo ostacolo europeo, che verrà affrontato comunque con una formazione piuttosto rimaneggiata. Oltre a Calafiori alle prese con il Covid e il lungodegente Zaniolo, non ci sarà Smalling – preoccupa il suo infortunio al ginocchio – e lo squalificato Mancini.

Il modulo resterà il 4-2-3-1. Tra i pali ci sarà Pau Lopez, davanti a lui centrali difensivi Kumbulla e Ibanez, sulle fasce Bruno Peres e Spinazzola costretto agli straordinari. In mediana Villar e Cristante, confermato dopo la gara con il Benevento. Alle spalle di Borja Mayoral terminale offensivo agiranno Carles Perez, Lorenzo Pellegrini e Mkhitaryan.

 

Previsione scommesse Young Boys – Roma con Lottomatica.it: Vittoria Roma. Favore del pronostico per la formazione di Fonseca anche se rimaneggiata. Per gli operatori comunque la tradizione calcistica e la tecnica dei giocatori dovrebbe avere la meglio.

Qui il confronto con altri bookie:

Il confronto con altre quote * scommesse Young Boys – Roma

Quote Eurobet.it 

Vittoria Young Boys: 3,30
Pareggio: 3,55
Vittoria Roma: 2,10

Quote Unibet.it

Vittoria Young Boys: 3,25
Pareggio: 3,50
Vittoria Roma: 2,20

*(Quote del 22.10.2020 alle 4.00)

football line

Pronostico Roma – Juventus Quote scommesse Serie A*

Roma – Juventus  Quote scommesse Serie A*
Roma 3,60/ pareggio 3,50/ Juventus 2,05
Data: 27 settembre 2020 – 20.45 ora italiana
Bookie: Lottomatica.it

Scommesse sportive Roma – Juventus

Eccolo, il big match che caratterizza la seconda giornata del campionato di Serie A 2020-2021. Si gioca allo stadio Olimpico alle 20.45 di domenica 27 settembre 2020 e vede di fronte Roma e Juventus. La prima che cerca di conquistare i suoi primi tre punti dopo il pasticcio su Diawara che le è costato la sconfitta a tavolino nella gara di Verona, la seconda che reduce dalla vittoria netta  con la Sampdoria vuole consacrare la figura di Andrea Pirlo come allenatore, e insieme vuole riportare l’attenzione sulle vicende sportive dopo il caso-Suarez, nel quale rimane comunque tutto da dimostrare un coinvolgimento della società sull’esame di italiano “addomesticato” per l’ex giocatore del Barcellona. Alla fine Suarez si è accasato all’Atletico Madrid, anche perché la Juventus ha preferito puntare sul ritorno di Alvaro Morata, che proprio dai Colchoneros arriva in prestito, conosce molto bene il calcio italiano, la Juventus e oltretutto ha la moglie italiana, la mestrina Alice Campello. Una scelta, quella caduta su Morata, che ha sicuramente deluso un altro dei pretendenti a quel posto in attacco lasciato libero da Gonzalo Higuain: Edin Dzeko, tenuto a riposo nella partita di Verona, alla fine dopo aver quasi salutato tutti a Trigoria, rimarrà e sarà il capitano della formazione giallorossa. Si può immaginare che contro la “Vecchia Signora” vorrà mostrare una marcia in più, anche per dimostrare ai suoi tifosi che possono ancora contare su di lui. Insomma: tanti temi per questa partita. Ora qualche numero.

I precedenti di Roma – Juventus

Cominciamo subito con il dire che gli ultimi due confronti diretti in campionato sono stati vinti in trasferta: il 12 gennaio la Juventus di Sarri si era imposta 2 a 1 all’Olimpico, il primo agosto la Roma di Fonseca ha restituito la cortesia con un 3 a 1 allo “Stadium”. In mezzo, il 22 gennaio, un quarto di finale di Coppa Italia giocato a Torino e vinto dalla Juve per 3 a 1.

In Serie A si tratta di una vera classica, con 172 precedenti di cui 86 disputati nella Capitale: la Juventus ha vinto esattamente il doppio delle gare dei suoi avversari, vale a dire 82 contro 41, mentre in casa la Roma è leggermente davanti con 32 successi contro 26. I pareggi complessivi sono 49, di cui 28 nello stadio capitolino.

La situazione della Roma prima dell’incontro con la Juventus

Dopo le sirene ammaliatrici bianconere, che hanno fatto anche saltare il passaggio di Milik da Napoli a Roma, Edin Dzeko torna dunque totalmente abile ed arruolato alla guida dell’attacco giallorosso. Il tecnico Fonseca è anche lui sotto osservazione, anche se la dirigenza dice che non è in discussione. Sarà 3-4-2-1 con in difesa Kumbulla subito titolare con Mancini e Ibanez, davanti al portiere Mirante. In mediana Veretout e Pellegrini interni, con Bruno Peres e Spinazzola esterni. Alle spalle di Dzeko agiranno Mkhitaryan e Pedro.

La situazione della Juventus prima dell’incontro con la Roma

Andrea Pirlo dovrebbe in pratica confermare la formazione della partita vinta 3 a 0 con la Sampdoria. Dovrebbero rientrare a inizio ottobre Alex Sandro e Bernardeschi, tempi leggermente più lunghi per de Ligt operato alla spalla. Davanti all’ex Szczesny tra i pali, difesa a tre con Danilo, Bonucci e Chiellini, mentre in mediana McKennie è favorito su Bentancur e Arthur con esterni Cuadrado e De Sciglio, questa volta davanti a Frabotta che comunque ha retto ottimamente l’esordio. In attacco Ramsey è favorito per affiancare Ronaldo e Kulusevski.

Previsione scommesse Roma – Juventus con Lottomatica.it: Vittoria Juventus. Logico che la Roma veda questa partita come l’occasione di un riscatto anche dopo l’incidente di percorso avvenuto con la gara di Verona. La Juventus però vuole sicuramente scacciare le polemiche extrasportive della settimana e Andrea Pirlo sicuramente vuole centrare il secondo successo della sua carriera di allenatore appena iniziata da “predestinato”. Nonostante un Dzeko a caccia di rivalse, deluso dal comportamento della “Vecchia Signora” che gli ha preferito il “cavallo di ritorno” Morata, la formazione bianconera è favorita.

Il confronto con altre quote * scommesse per Hellas Verona – Udinese

Quote SNAI.it

Vittoria Roma: 3,65
Pareggio: 3,60
Vittoria Udinese: 2,00

Quote Bwin.it

Vittoria Roma: 3,60
Pareggio: 3,60
Vittoria Udinese: 2,00

*(Quote del 26.09.2020 alle 13.10)

football line
i-bookmakers.it valuta e confronta con costante aggiornamento tutti gli importanti bookmakers autorizzati in Italia.   18+   AAMS
Bookmakers | Bookmaker online | Scommesse sportive | Scommesse calcistiche | Scommesse live | Siti di scommesse | Scommesse Online | Bookmaker
Vi raccomandiamo di scommettere con responsabilità.