Logo di i-bookmakers .it
Notizie di Scommesse

Juventus

In questa pagina trovate articoli riguardanti Juventus.
football line

Pronostico Atletico Madrid – Juventus Quote scommesse Champions League

Atletico Madrid – Juventus Quote scommesse*
Atletico Madrid 2,87/ pareggio 3,10/ Juventus 2,80
Data: 20 febbraio 2019 – 21:00 ora italiana
Bookie: Bet365

Scommesse sportive Atletico Madrid – Juventus

Primo atto degli ottavi di finale della Champions League 2018-2019 per la Juventus, che come noto punta molto alla conquista finale di questo trofeo, e di fronte si troverà una squadra ostica, ma con il vantaggio di poter giocare la gara di ritorno in casa. Andiamo comunque con ordine, perché il 20 febbraio 2019 allo stadio “Wanda Metropolitano” che tra l’altro quest’anno ospiterà anche la finale della competizione, si gioca l’andata tra Atletico Madrid e Juventus, alle ore 21.00. Tedesco il gruppo degli arbitri: direttore di gara sarà Felix Zwayer, mentre per il VAR, Roberto Rosetti ha designato Bastian Dankert.

I precedenti di Atletico Madrid – Juventus

Sette i precedenti, cinque nella vecchia Coppa delle Fiere, quindi molto lontani nel tempo, e due invece relativi alla fase a gironi Champions League 2014-15, con un pareggio senza reti a Torino, e una vittoria per 1 a 0 dell’ Atletico a Madrid, rete dell’inquieto Arda Turan. Quattro vittorie, un pareggio e una sconfitta invece il bilancio juventino nelle cinque gare giocate tra il 1963 e il ’64.  

La situazione dell’ Atletico Madrid prima della partita con la Juventus

I “Colchoneros” hanno chiuso al secondo posto il Gruppo A nella fase a gironi, a pari punti con il Borussia Dortmund, ma con una peggior differenza reti. Grazie a una vittoria per 1 a 0 nel derby sul campo del Rayo Vallecano, la squadra di Diego Simeone si è riportata al secondo posto nella Liga spagnola, dopo due sconfutte consecutive, sorpassando il Real costretto a un inatteso stop interno con il Girona. Il Barcellona rimane comunque a distanza di sicurezza dalle più immediate inseguitrici, in particolare a sette lunghezze dall’ Atletico.

Il quale sembra dunque in ripresa e si prepara ad una sfida senza quartiere con la Juventus. Il tandem d’attacco è formato dall’atteso ex Alvaro Morata e da Antoine Griezmann, che già lancia una sfida ai prossimi avversari.

Il “Cholo” schiererà un 4-4-2: davanti al portiere Oblak, i difensori centrali dovrebbero essere Gimenez e Godin, i terzini Arias e Filipe Luis, sulle fasce Correa e Lemar, interni Saul e Koke, dell’ attacco composto da Morata e Griezmann abbiamo detto.

La situazione della Juventus prima della partita con l’ Atletico Madrid

Le vittorie fanno morale, anche se l’avversario si chiama Frosinone, penultimo in Serie A, e il Napoli si distacca ancora di più non riuscendo a vincere in casa con il Torino. La Juventus però deve trovare stimoli, dato che dal campionato ne arrivano pochi, e allora anche il successo con i “Giallazzurri” serve a caricarsi contro i “Colchoneros”. È importante avere recuperato la coppia centrale difensiva, ossia Bonucci e Chiellini, fondamentali così come Cristiano Ronaldo in attacco.

I “Bianconeri” hanno vinto il Girone H, davanti al Manchester United, pur avendo perso due gare, la terzultima in casa proprio con gli inglesi, e l’ultima con gli svizzeri dello Young Boys.

Massimiliano Allegri starebbe pensando a una mossa a sorpresa, per spiazzare l’avversario e probabilmente per cambiare un po’ le carte in tavola rispetto al consueto copione bianconero. La mossa, secondo gli osservatori, sarebbe quella di “alzare” Cancelo in posizione di ala destra, preferendolo a Dybala e Bernardeschi, utilizzando come laterale difensivo De Sciglio. Altrimenti, se la formazione dovesse essere più “tradizionale”, Cancelo sarebbe ovviamente il terzino destro e davanti dovrebbe giocare Dybala.

Ipotizziamo allora, nell’ ipotesi più “fantasiosa” ma possibile, il 4-3-3 con Szczesny tra i pali, Bonucci e Chiellini al centro della difesa, ai lati De Sciglio e Alex Sandro, in mediana Khedira, Pjanic e Matuidi, tridente con Cancelo, Cristiano Ronaldo e Mandzukic.

Probabilità*  di scommesse interessanti per Atletico Madrid – Juventus con Bet365

Vittoria Atletico Madrid: 2,87
Pareggio: 3,10
Vittoria Juventus: 2,80

Ci sono anche altre scommesse interessanti per la partita. Ad esempio:

Under 0,5: 6,50
Over 5,5: 23,00
Asian Handicap -1,5   1: 6,25
Asian Handicap +1,5   2: 6,25
Primo tempo/Finale 1/2, 2/1: 34,00

Previsione scommesse Atletico Madrid – Juventus con Bet365Juventus. Le quote in realtà sono vicinissime, la squadra ospite è data favorita solo per pochi decimali. Ci si attende una partita molto combattuta, trattandosi di eliminazione diretta, anche se a doppio turno e con il ritorno in casa della squadra italiana.

Qui il confronto con un altro bookie, dove la quota è identica per l’1 e per il 2:

Quote* scommesse per Atletico Madrid – Juventus con Unibet

Vittoria Atletico Madrid: 2,85
Pareggio: 3,05
Vittoria Juventus: 2,85

(Quote del 18.02.2019 alle 22.10)

football line

Pronostico Juventus – Frosinone Quote scommesse Serie A

Juventus – Frosinone Quote scommesse*
Juventus 1,12/ pareggio 9,00/ Frosinone 15,00
Data: 15 febbraio 2019 – 20:30 ora italiana
Bookie: Bet365

Scommesse sportive Juventus – Frosinone

Torna il campionato di calcio di Serie A 2018-2019, e la ventiquattresima giornata, quinta di ritorno, inizia con il più classico dei confronti testa-coda: all’ “Allianz Stadium” di Torino va in scena Juventus – Frosinone, prima contro penultima, o se vogliamo miglior difesa contro peggior attacco del campionato. È la gara di cui vi proponiamo quote e pronostico e si gioca alle 20.30 di venerdì 15 gennaio 2019.

I precedenti di Juventus – Frosinone

È una gara che ha precedenti sia in A che in B, dove la Juventus fu retrocessa nella stagione 2006-2007 per la vicenda “Calciopoli”. In quelle due occasioni non ci fu storia, né a Torino né al “Matusa”, dato che i “Bianconeri” ebbero la meglio. Quando al massimo campionato, contiamo tre confronti diretti, compressa la gara di andata giocata allo “Stirpe” e vinta 2 a 0 sempre dalla Juventus (reti di Cristiano Ronaldo e Bernardeschi), che con questo risultato si è aggiudicata tutte le gare esterne disputate con i ciociari. Tra queste, anche quella giocata nel 2016, mentre l’andata a Torino costituisce l’unico pareggio, per 1 a 1.

La situazione della Juventus prima della partita con il Frosinone

Mente alla Champions League, ma avversaria da non sottovalutare, e si può immaginare che Massimiliano Allegri farà il diavolo a quattro per tenere desta l’attenzione con i suoi contro il Frosinone, che certo non arriva a Torino per fare lo sparring partner. Il dominio del campionato da parte juventina è assoluto, certo, ma per una mentalità come quella bianconera non è ammesso distrarsi pensando alla sfida europea. Questo nonostante i punti di differenza con il Frosinone siano, alla quinta giornata di ritorno, ben 47. Nella partita precedente, la Juventus ha vinto 3 a 0 sul campo del Sassuolo.

Cristiano Ronaldo potrebbe essere tenuto a riposo, per averlo a disposizione più fresco contro l’ Atletico Madrid il 20 febbraio al “Wanda Metropolitano”, dove ci saranno anche Bonucci e Chiellini. Uno dei due, probabilmente il capitano, sarà già titolare contro il Frosinone, al fianco di Rugani. Intanto rivedremo anche Spinazzola, al posto dello squalificato Alex Sandro.

Nel 4-3-3, modulo confermato da Allegri, in porta ci sarà sempre Szczesny, Rugani e Chiellini al centro della difesa, Cancelo (o De Sciglio) e Spinazzola terzini, a centrocampo sicuro Bentancur, mentre dovrebbe riposare uno tra Pjanic e Matuidi, dunque con l’utilizzo di Khedira o Can, davanti – essendo ancora indisponibile Douglas Costa – potremmo vedere un tridente composto da Dybala, Mandzukic e Bernardeschi.

La situazione del Frosinone prima della partita con la Juventus

Il colpaccio al “Ferraris” contro la Sampdoria battuta per 1 a 0, ha dato ai “Giallazzurri” morale nella speranza di poter uscire dal pantano della zona retrocessione, anche se alternare vittorie a sconfitte quasi in un’ideale doccia scozzese, non è certo il modo migliore per venire fuori da una situazione difficilissima.

Recuperato Pinamonti, che probabilmente entrerà a gara in corso per rilevare uno tra Ciofani e Ciano, mentre Dionisi è in recupero ma non è stato convocato perché ha bisogno ancora di una visita di controllo. Indisponibili Brighenti, Ghiglione e Ariaudo, saranno pochi i cambiamenti che il tecnico Marco Baroni opererà rispetto alla partita di Genova. Dunque sarà schierato un 3-5-2 con Sportiello tra i pali, in difesa Goldaniga, Salamon e Capuano, esterni Zampano e Beghetto, in mediana Cassata e i diffidati Maiello e Chibsah, in attacco Ciano e Ciofani.

Probabilità* di scommesse interessanti per Juventus – Frosinone con Bet365

Vittoria Juventus: 1,12
Pareggio: 9,00
Vittoria Frosinone: 15,00

Ci sono anche altre scommesse interessanti per la partita. Ad esempio:

Casa/Fuori 2: 13,00
Under 0,5: 17,00
Over 7,5: 26,00
Asian Handicap -4, -4,5  1: 6,60
Asian Handicap -4  1: 6,25
Asian Handicap -0,5  2: 5,90
Primo Tempo/Finale 2/X, 2/2: 34,00
Primo Tempo/Finale 1/2: 81,00

Previsione scommesse Juventus – Frosinone con Bet365Vittoria Juventus. Classica partita con il pronostico decisamente a senso unico, tanto che un esito diverso sarebbe un vero e proprio “colpaccio” per chi decidesse di scommettere su un altro segno. Tra l’altro, sul 2 ci sono differenze sostanziali tra i vari bookie. Un esempio anche qui sotto.

Qui il confronto con un altro bookie:

Quote* scommesse per Frosinone – Juventus con Unibet

Vittoria Juventus: 1,11
Pareggio: 9,00
Vittoria Frosinone: 23,00

(Quote del 13.02.2019 alle 23.10)

football line

Pronostico Sassuolo – Juventus Quote scommesse Serie A

Sassuolo – Juventus Quote scommesse*
Sassuolo 7,00/ pareggio 3,75/ Juventus 1,57
Data: 10 febbraio 2019 – 18:00 ora italiana
Bookie: Bet365

Scommesse sportive Sassuolo – Juventus

Al “Mapei Stadium” di Reggio Emilia il Sassuolo affronterà la Juventus. La partita di cui vi presentiamo quote e pronostico, si gioca alle 18.00 di domenica 10 febbraio 2019 ed è valida per la ventitreesima giornata del campionato di calcio di Serie A 2018-2019, quarta di ritorno. L’arbitro è Paolo Mazzoleni di Bergamo, al VAR Fabio Maresca.

I precedenti di Sassuolo – Juventus

Nella gara di andata la Juventus vinse 2 a 1 il 16 settembre 2018. Complessivamente sono undici i precedenti in Serie A, nove dei quali vinti dai “Bianconeri”, un solo pareggio avvenuto in Emilia e un successo del Sassuolo sempre conquistato in casa, dove i confronti diretti sono stati finora cinque, tre dei quali appannaggio della “Vecchia Signora”.

La situazione del Sassuolo prima della partita con la Juventus

Un pareggio per 1 a 1 sul campo del Genoa, dopo la vittoria interna sul Cagliari per 3 a 0, fa sì che la squadra di Roberto De Zerbi si trovi attualmente all’ undicesimo posto in classifica. La cessione di Boateng al Barcellona, sia pure inevitabile, rischia di lasciare qualche contraccolpo tecnico alla formazione, che ora è a sei punti dalla zona Europa League, rischiando di lasciare qualche punto di troppo per strada.

Fuori Duncan per squalifica e con Sensi acciaccato, a centrocampo è parziale emergenza, con il regista che comunque dovrebbe essere ugualmente della partita, mentre davanti Di Francesco insidia Djuricic e Babacar soffre la concorrenza di Alessandro Matri. Sicuro ovviamente Berardi. Se il modulo è il 4-3-3, davanti al portiere Consigli la coppia centrale dovrebbe essere composta da Magnani (o Ferrari) e Peluso, terzini Lirola e Rogerio, mediana con Locatelli, Sensi e Bourabia, tridente con Berardi, Babacar e Di Francesco. C’è anche la possibilità di un 3-5-2 con un centrocampo rafforzato da Magnanelli e sole due punte, ma il capitano ha problemi. Per questo Djuricic potrebbe essere arretrato a centrocampo, o si potrebbe pensare a un 3-4-3. Varie insomma le ipotesi.

La situazione della Juventus prima della partita con il Sassuolo

Se la Juventus non vince, dalle sue parti non è una bella settimana. Lo hanno detto spesso giocatori passati e presenti di una squadra che ha fatto di questo il proprio credo, addirittura più delle proprie bandiere. Eppure succede, durante la stagione, che ci sia un momento di flessione. Ed è arrivato dopo le feste e prima del primo confronto con l’Atletico Madrid, al “Wanda Metropolitano”, in programma il 20 febbraio 2019 per gli ottavi di finale di Champions League.

Il pareggio per 3 a 3 con il Parma, al di là dello stato di grazia di Gervinho nei “Ducali”, ha lasciato in casa Juve diverse scorie, anche se Massimiliano Allegri cerca di non tirare la croce addosso ai suoi giocatori, specialmente ai difensori centrali Rugani e Caceres, che infatti sono stati confermati in assenza di Bonucci e Chiellini. Non si chiede certo loro di essere come la coppia titolare, ma almeno di evitare errori che con il Parma si sono rivelati pesanti. Certo è il ritorno di Szczesny in porta, e l’ impiego di Dybala. Sarà convocato Spinazzola, che ha ripreso a lavorare in gruppo, mentre rischia di non esserci Douglas Costa, che ha problemi muscolari.

Modulo il 4-3-3: Szczesny tra i pali, come detto Rugani e Caceres al centro della difesa, terzini Cancelo e Alex Sandro, a centrocampo dovrebbe essere Bentancur, favorito su Can e Khedira, ad affiancare Pjanic e Matuidi, davanti Dybala, Mandzukic e Cristiano Ronaldo.

 

Probabilità* di scommesse interessanti per Sassuolo – Juventus con Bet365

Vittoria Sassuolo: 7,00
Pareggio: 3,75
Vittoria Juventus: 1,57

Ci sono anche altre scommesse interessanti per la partita. Ad esempio:

Under 0,5: 11,00
Over 6,5: 21,00
Secondo Tempo Over 4,5: 26,00
Asian Handicap – 0,5  1: 6,25
Asian Handicap +2,5, +3  2: 6,00
Primo Tempo/Finale 2/1: 51,00
Primo Tempo/Finale 1/2: 21,00

Previsione scommesse Sassuolo – Juventus con Bet365Vittoria Juventus. Ovviamente si va sul 2 fisso, nella speranza dei tifosi bianconeri che la squadra abbia ripreso condizione in vista della sfida di Champions League, anche se qui manca ancora la coppia centrale difensiva titolare.

Qui il confronto con un altro bookie:

Quote* scommesse per Sassuolo – Juventus con Unibet

Vittoria Sassuolo: 6,10
Pareggio: 4,10
Vittoria Juventus: 1,55

(Quote del 09.02.2019 alle 01.15)

football line

Pronostico Juventus – Parma Quote scommesse Serie A

Juventus – Parma Quote scommesse*
Juventus 1,18/ pareggio 7,00/ Parma 17,00
Data: 2 febbraio 2019 – 20:30 ora italiana
Bookie: Bet365

Scommesse sportive Juventus – Parma

L’ultimo anticipo del sabato nella ventiduesima giornata, terza di ritorno, del campionato di Serie A 2018-2019, è quello che all’ “Allianz Stadium” vedrà di fronte Juventus e Parma. Vi presentiamo quote e pronostico della partita che i padroni di casa sperano sia quella del riscatto dopo l’inopinata eliminazione in Coppa Italia da parte di un’ Atalanta che ha meritato il passaggio alla semifinale. Una batosta notevole per la dominatrice del campionato, con ambizioni anche legate alla Champions League. Si gioca alle 20.30 di sabato 2 febbraio 2019, il direttore di gara sarà il triestino Piero Giacomelli, VAR il padovano Daniele Chiffi.

La gara di andata vide la Juventus vincere 2 a 1 al Tardini lo scorso 1° settembre. Trentuno vittorie dei “Bianconeri” contro 13 dei “Ducali” nei 60 precedenti, ovviamente con 17 pareggi.

La situazione della Juventus prima della partita con il Parma

A parte il morale, certamente non dei migliori dopo il 3 a 0 dell’ Atalanta in Coppa Italia, non ci sono soltanto scorie, ma anche qualche problema legato agli infortuni. La difesa è infatti da rivedere, dopo l’infortunio di Chiellini, che a questo punto toglie a Massimiliano Allegri l’ultimo punto fermo del pacchetto centrale, e tutto questo è successo quando Benatia aveva già lasciato la squadra bianconera. Il toscano tornerà prima di Bonucci, ma intanto si darà subito spazio al “cavallo di ritorno” Caceres, che almeno è arrivato a Torino in un ottimo stato di forma.

Occorre concentrarsi di nuovo sul campionato, sapendo che si riparte comunque da +11 sul Napoli secondo, che nel precedente impegno di campionato si è vinto 2 a 1 all’ “Olimpico” con la Lazio, che questa volta si gioca in casa e che, pur ostico, il Parma sulla carta non dovrebbe impensierire una squadra come la Juventus. Solo che Cristiano Ronaldo nelle ultime uscite non è apparso al meglio, e visto che sta per tornare la Champions, questo un po’ preoccupa.

Allegri schiera il 4-3-3 e in porta ci sarà Mattia Perin, come già annunciato: la coppia centrale difensiva sarà composta da Rugani e Caceres, terzini Cancelo e Alex Sandro, favorito su Spinazzola. Torna Pjanic in regia, mezzeali Matuidi e uno tra Can e Bentancur. Douglas Costa leggermente favorito su Madzukic nel tridente con Dybala e Cristiano Ronaldo.

La situazione del Parma prima della partita con la Juventus

Il Parma viene da un derby rocambolesco, vinto in rimonta dalla Spal. Gli uomini di Roberto D’Aversa non hanno saputo chiudere la gara, e hanno dovuto assistere al ritorno della squadra ferrarese. Un 2-3 finale che sa di pugno nello stomaco, per una squadra ora al quindicesimo posto, comunque giusto dietro il Sassuolo, e in grado di dare del filo da torcere a tutti, soprattutto grazie all’esperienza di giocatori come Gervinho.

Ultimamente, però, i “Ducali” sono andati troppo a fasi alterne, alternando vittorie a sconfitte, e questa altalena rischia di non avere grandi benefici sulla classifica. Pochi i dubbi di formazione per D’Aversa, che dovrebbe proporre uno schieramento speculare a quello juventino: Sepe tra i pali, difensori centrali Bastoni e Bruno Alves, terzini Iacoponi (o Gazzola) e Gagliolo, Scozzarella regista, affiancato in mediana da Kucka e Barillà. Sicuri nel tridente Gervinho e Inglese, mentre il terzo uscirà dal ballottaggio tra Biabiany e Siligardi, con il primo favorito.

Probabilità* di scommesse interessanti per Juventus – Parma con Bet365

Vittoria Juventus: 1,18
Pareggio: 7,00
Vittoria Parma: 17,00

Ci sono anche altre scommesse interessanti per la partita. Ad esempio:

Casa/Fuori 2: 13,00
Under 0,5: 15,00
Over 6,5: 21,00
Secondo Tempo Over 4,5: 21,00
Asian Handicap 0, -0,5  2: 6,60
Primo Tempo/Finale 1/2: 81,00
Primo Tempo/Finale X/2: 29,00
Primo Tempo/Finale 1/X: 26,00

Previsione scommesse Juventus – Parma con Bet365Vittoria Juventus. I bookmakers non credono in un nuovo tonfo, tantomeno casalingo, per i “Bianconeri” dopo quello in Coppa Italia, e il pronostico è largamente dalla parte della Juve. Con la conseguenza di quote molto interessanti per chi volesse fare qualche tentativo con gli altri esiti possibili, specie il 2.

Qui il confronto con un altro bookie:

Quote* scommesse per Juventus – Parma con William Hill

Vittoria Juventus: 1,15
Pareggio: 7,00
Vittoria Parma: 23,00

(Quote del 31.01.2019 alle 23.35)

football line

Pronostico Atalanta – Juventus Quote scommesse Coppa Italia

Atalanta – Juventus Quote scommesse*
Atalanta 3,80/ pareggio 3,30/ Juventus 2,00
Data: 30 gennaio 2019 – 20:45 ora italiana
Bookie: Bet365

Scommesse sportive Atalanta – Juventus

Una partita molto attesa, per la caratura delle due squadre che si affrontano: una provinciale molto indigesta per le grandi, contro la dominatrice incontrastata della Serie A, con ambizioni anche di Champions League. Lo avrete capito: qui vi presentiamo quote e pronostico di Atalanta – Juventus, quarto di finale della Coppa Italia 2018-2019 in programma mercoledì 30 gennaio 2019 alle 20,45, allo stadio “Atleti Azzurri d’Italia”. L’arbitro sarà Fabrizio Pasqua della sezione di Tivoli, mentre al VAR ci sarà Daniele Doveri di Roma 1.

Nell’ultimo confronto a Bergamo, giocato in campionato nel “Boxing Day” di Santo Stefano, l’ Atalanta ha bloccato sul 2 a 2 la squadra che sta guardando tutte, in classifica, dall’alto verso il basso. Forse stanchezza e deconcentrazione dei “Bianconeri”, sicuro anche ci sono di mezzo i meriti di una squadra che Gian Piero Gasperini mette bene in campo, valorizzando anche le doti dei singoli. Nella storia, peraltro, l’Atalanta ha vinto una Coppa Italia nel 1963, mentre recentemente è arrivata in semifinale proprio contro la Juve, detentrice del trofeo, che però nel 2018 ha vinto per 1 a 0 sia l’andata che il ritorno (ricordiamo che la semifinale è l’unico confronto del torneo che si gioca con il doppio turno). In questo modo la Juventus ha abbattuto il tabù del campo bergamasco che in coppa prima non aveva mai espugnato.

In tutto, per quanto riguarda questa competizione, le due squadre si sono sfidate dunque 15 volte: 6 le vittorie juventine, 3 quelle atalantine, 6 i pareggi.

La situazione dell’ Atalanta prima della partita con la Juventus

Una partita come quella pareggiata 3 a 3 con la Roma, in rimonta, non può che galvanizzare gli uomini di Gasperini e l’intero ambiente. C’è la consapevolezza di poter giocarsela sempre contro tutte fino alla fine, anche se i “Giallorossi” ci hanno messo senza dubbio del loro. Per gli esperti dell’over, le ultime cinque partite di campionato della “Dea” sono terminate almeno over 4,5, se non molto di più in qualche caso. Quanto alla Coppa Italia, l’avversario degli ottavi è stato il Cagliari, battuto a domicilio 2 a 0.

Formazione vicina a quella titolare, con qualche piccolo ritocco, come Gollini in porta, Djimsiti e Mancini in difesa favoriti rispettivamente su Palomino e Masiello, ancora in dubbio a centrocampo Freuler, attacco titolarissimo. Dunque 3-4-2-1 con Gollini tra i pali, difesa con Toloi, Djimsiti e Mancini, esterni Hateboer e Gosens, interni de Roon e Pasalic, davanti Ilicic e Gomez alle spalle di Zapata terminale offensivo.

La situazione della Juventus prima della partita con l’ Atalanta

Anche quando sembra non essere giornata, la Juventus la raddrizza: vedi alla voce Lazio, ultima sfida in campionato disputata all’ Olimpico e vinta dai “Bianconeri” in rimonta per 2 a 1. Anche se Simone Inzaghi nel dopogara lamentava una sconfitta immeritata per i suoi, alla fine quello che conta è il risultato e saper sfruttare le occasioni anche minime per ottenerlo, peculiarità in cui la Juve è senza dubbio maestra.

Formazione fortemente rimaneggiata, sia per far rifiatare i titolari, sia perché c’è l’assenza forzata di Leonardo Bonucci, fuori per un mese dopo l’infortunio patitto proprio contro la Lazio. Ricordiamo che la Juventus si è qualificata ai quarti battendo per 2 a 0 il Bologna. Il modulo è sempre il 4-3-3: davanti a Perin, che sarà il portiere della gara, i difensori centrali saranno Rugani e Chiellini, magari con la possibilità di inserire Caceres a partita in corso. Terzini Cancelo e Spinazzola, e dopo la serataccia di Can, a centrocampo torna Pjanic con Bentancur e Matuidi, mentre davanti, con Dybala e Cristiano Ronaldo, ci dovrebbe essere Bernardeschi, che all’ Olimpico è entrato a mezz’ora dalla fine.

Probabilità* di scommesse interessanti per Atalanta – Juventus con Bet365

Vittoria Atalanta: 3,80
Pareggio: 3,30
Vittoria Juventus: 2,00

Ci sono anche altre scommesse interessanti per la partita. Ad esempio:

Under 0,5: 10,00
Over 5,5: 15,00
Primo tempo Over 3,5: 23,00
Asian Handicap Primo Tempo -0,5, -1  1: 5,90
Asian Handicap Primo Tempo +1  2: 6,40
Primo Tempo/Finale 1/2:  26,00
Primo Tempo/Finale 2/1:  34,00

Previsione scommesse Atalanta – Juventus con Bet365Vittoria Juventus. È chiaro che il pronostico sia per la squadra sulla carta più forte, anche se fortemente rimaneggiata, ma attenzione a un’ Atalanta che in rimonta ha rischiato di fare il colpaccio con la Roma, e che il proprio tecnico mette sempre molto bene in campo. Non dimentichiamoci il pareggio in campionato.

Qui il confronto con un altro bookie:

Quote* scommesse per Atalanta – Juventus con Unibet

Vittoria Atalanta: 3,95
Pareggio: 3,25
Vittoria Juventus: 2,02

(Quote del 28.01.2019 alle 23.00)

football line

Pronostico Lazio – Juventus Quote scommesse Serie A

Lazio – Juventus Quote scommesse*
Lazio 4,50/ pareggio 3,50/ Juventus 1,85
Data: 27 gennaio 2019 – 20:30 ora italiana
Bookie: Bet365

Scommesse sportive Lazio – Juventus

Il posticipo serale della domenica propone una grande classica, nella ventunesima giornata, seconda di ritorno, del campionato di Serie A 2018-2019: vi proponiamo quote e pronostico di Lazio – Juventus, in programma allo stadio Olimpico alle 20.30 di domenica 27 gennaio 2019, arbitro Marco Guida di Torre Annunziata, con Aureliano a presidiare la VAR.

Sarà la partita numero 150 tra le due squadre: i precedenti sono nettamente favorevoli alla Juventus, che ha vinto 80 confronti, contro i 33 appannaggio della formazione biancoceleste, 36 i pareggi. I “Bianconeri” sono avanti anche nelle 74 gare giocate a Roma: ne hanno conquistate 32 contro le 24 dei laziali, 18 i pareggi. Nella gara di andata, allo “Stadium”, la Juventus si è imposta abbastanza agevolmente vincendo per 2 a 0, con reti di Pjanic e Mandzukic.

La situazione della Lazio prima della partita con la Juventus

La notizia è l’assenza forzata dello squalificato Acerbi, finora quasi sempre presente, anche nelle partite in cui Simone Inzaghi preferiva schierare le seconde linee, come in Coppa Italia. L’espulsione per doppia ammonizione subita nella partita persa a Napoli (2 a 1 per i partenopei) ha fatto scattare automaticamente il provvedimento del giudice sportivo. In molti hanno criticato la direzione di gara di Rocchi, anche per quanto riguarda l’espulsione del difensore. Non Acerbi, che si è scusato con i compagni per averli lasciati in inferiorità numerica in un momento cruciale, e per non poter dare loro una mano nella prossima, importante partita.

La sconfitta di Napoli, arrivata dopo il pareggio interno con il Torino per 1 a 1, ha inflitto uno stop a una Lazio impegnata a conquistare l’ultimo posto disponibile per la Champions League. Attualmente è sesta a quota 32, cioè le mancano due punti rispetto al Milan quarto. L’impressione è che la sfida per i posti in Europa ce la porteremo avanti fino al termine del campionato.

Contro la Juventus, è emergenza in difesa perché oltre all’assenza di Acerbi c’è anche quella di Luiz Felipe infortunato. Consueto 3-5-1-1: Strakosha ovviamente tra i pali, difesa con Bastos e Wallace al fianco di Radu, esterni Patric e Lulic, Leiva in cabina di regia, mezzeali Parolo e Milinkovic-Savic, Luis Alberto alle spalle di Ciro Immobile terminale offensivo.

La situazione della Juventus prima della partita con la Lazio

Nonostante la giornataccia di Cristiano Ronaldo, ampiamente giustificata e più unica che rara, con tanto di rigore neutralizzato da Sorrentino, la “Vecchia Signora” ha agevolmente superato anche il Chievo Verona, ultimo ma ostico: 3 a 0 grazie alle reti di Douglas Costa, Can e Rugani. La corsa solitaria prosegue, a quota 56, con il secondo miglior attacco e con la migliore difesa del campionato, e con il Napoli secondo che dista nove punti. Massimiliano Allegri usa le conferenze stampa per spronare i suoi, per fare in modo che continuino ad avere stimoli, cosa non facile date le circostanze. Ma basta una sottovalutazione dell’avversario per inciampare.

E la Lazio no, non è proprio da sottovalutare, anche se forse non sta vivendo la sua fase migliore in questa stagione. È una squadra che può fare male, anche per la qualità di alcuni dei suoi interpreti. Problemi di infermeria per Allegri, che sta recuperando Cancelo ma certamente non lo schiererà, dando spazio a De Sciglio come terzino destro. Indisponibili Barzagli, Cuadrado, Benatia, Khedira, Pianic e Mandzukic.

Il modulo dovrebbe essere un 4-3-3: davanti al portiere Szczesny, la coppia centrale titolare, ossia Bonucci e Chiellini, i laterali difensivi De Sciglio e Alex Sandro, bentancur di nuovo titolare a presidiare il centrocampo con Can e Matuidi, Dybala e Douglas Costa ad affiancare CR7 nel tridente.

Probabilità* di scommesse interessanti per Lazio – Juventus con Bet365

Vittoria Lazio: 4,50
Pareggio: 3,50
Vittoria Juventus: 1,85

Ci sono anche altre scommesse interessanti per la partita. Ad esempio:

Under 0,5: 10,00
Over 5,5: 15,00
Primo tempo Over 3,5: 23,00
Asian Handicap -0,5, -1  1: 5,50
Asian Handicap +2, +2,5  2: 7,00
Primo Tempo/Finale 1/2: 23,00
Primo Tempo/Finale 2/1: 41,00

Previsione scommesse Lazio – Juventus con Bet365Vittoria Juventus. Va da sé che la capolista abbia sempre i favori del pronostico, anche se qui la forbice è meno ampia rispetto ad altre gare, dato che la Lazio è squadra difficile e ha necessità di fare punti per non perdere di vista i propri obiettivi. Difficile comunque che CR7 incappi in un’altra giornataccia, come quella alla vigilia dell’udienza di Madrid.

Qui il confronto con un altro bookie:

Quote* scommesse per Lazio – Juventus con Unibet

Vittoria Lazio: 4,40
Pareggio: 3,40
Vittoria Juventus: 1,89

(Quote del 25.01.2019 alle 22.30)

football line
i-bookmakers.it valuta e confronta con costante aggiornamento tutti gli importanti bookmakers autorizzati in Italia.   18+   AAMS
Bookmakers | Bookmaker online | Scommesse sportive | Scommesse calcistiche | Scommesse live | Siti di scommesse | Scommesse Online | Bookmaker
Vi raccomandiamo di scommettere con responsabilità.