i-bookmakers.it
Logo di i-bookmakers .it
Notizie di Scommesse

Juventus

In questa pagina trovate articoli riguardanti Juventus.
football line

Pronostico Milan – Juventus Quote scommesse Serie A*

Milan – Juventus Quote scommesse Serie A*
Milan 3,40/ Juventus 3,40/ Juventus 2,15
Data: 7 luglio 2020 – 21.45 ora italiana (a porte chiuse)
Bookie: Lottomatica.it

Scommesse sportive Milan – Juventus

È senza dubbio il big match della trentunesima giornata del campionato di calcio di Serie A 2019-2020, ed è anche uno dei due anticipi del martedì. Allo stadio “Giuseppe Meazza”, il Milan ospita la capolista Juventus e ci si attende un incontro molto interessante, essendo i “rossoneri” reduci dal rotondissimo 3 a 0 in casa della Lazio, mentre la Juventus dal canto suo arriva dalla vittoria per 4 a 1 nel derby con il Torino che ne consolida il primato in classifica, complici appunto le sconfitte della stessa Lazio e dell’ Inter, anch’essa in casa con il Bologna.

I precedenti di Milan – Juventus

Al netto dei due confronti pareggiati nella semifinale di Coppa Italia (1 a 1 a Milano e 0 a 0 allo “Stadium”), in Serie A l’ultimo confronto tra le due squadre è ovviamente quello della gara di andata, che la Juventus ha vinto per 1 a 0, rete di Paulo Dybala, che in questa occasione non ci sarà perché squalificato. Per trovare una partita vinta dal Milan – sul campo, perché il 23 dicembre 2016 la squadra rossonera vinse la Supercoppa Italiana, ma ai rigori – occorre tornare al 22 ottobre 2016, successo per 1 a 0. Da allora, in campionato, tutti i confronti sono stati vinti dalla Juventus, e sono sei consecutivi, di cui due a Milano.

I numeri ci dicono che in Serie A questo confronto si è giocato 181 volte, di cui 90 a San Siro. Nel conto complessivo la Juventus è davanti per 72 vittorie a 51 (con 58 pareggi), il dato si inverte per le sfide milaniste, appannaggio milanista 29 volte, contro le 25 bianconere, mentre i pareggi sono 36.

La situazione del Milan prima dell’incontro con la Juventus

La netta e proditoria vittoria sulla Lazio alza le quotazioni di un Milan ora settimo e perfettamente in corsa per le posizioni che portano in Europa League, al punto che in molti cominciano a chiedersi se, con un Pioli così, sia davvero il caso di affidarsi per il futuro all’incognita Rangnick.

Ibrahimovic appare recuperato, e comunque in ogni caso c’è sempre Rebic affidabilissimo in zona d’attacco quando c’è bisogno di lui. Per ora sono alternativi, forse il tecnico ha paura che cambiando il modulo possano pestarsi i piedi e soprattutto certi meccanismi acquisiti non funzionino più.

Ibra partirà dal primo minuto, con alle sue spalle Bonaventura, Saelemaekers e Paquetà, con Bennacer e Kessie in mediana, Kjaer e Romagnoli al centro della difesa, davanti a Gigio Donnarumma, mentre gli esterni bassi saranno Calabria e Theo Hernandez.

La situazione della Juventus prima dell’incontro con il Milan

I risultati della giornata precedente consegnano alla squadra di Maurizio Sarri un tesoretto da non dilapidare, soprattutto considerando gli imminenti scontri diretti con le squadre di vertice. Per questo la sfida di Milano non va fallita. Oltre a Dybala, il giudice sportivo ha fermato anche de Ligt che verrà sostituito al centro della difesa con Rugani, che affiancherà Bonucci, mentre gli esterni saranno Cuadrado e Danilo. In mediana Matuidi, Bentancur e Pjanic mentre davanti Cristiano Ronaldo sarà con Douglas Costa e Bernardeschi, anche se è da comprendere se si vedrà Higuain.

Previsione scommesse Milan – Juventus con Lottomatica.it: Vittoria Juventus. Il successo sulla Lazio e il fattore campo aumentano le quotazioni dei padroni di casa, ma rimane favorita la squadra bianconera, che anche senza Dybala ha certamente la possibilità di risolvere la partita con i suoi interpreti.

Il confronto con altre quote * scommesse per Milan – Juventus

Quote SNAI.it

Vittoria Milan: 3,40
Pareggio: 3,30
Vittoria Juventus: 2,20

Quote Betclic.it

Vittoria Milan: 3,45
Pareggio: 3,40
Vittoria Juventus: 2,19

*(Quote del 05.07.2020 alle 23.40)

football line

Pronostico Juventus – Torino Quote scommesse Serie A*

Juventus – Torino Quote scommesse Serie A*
Juventus 1,27/ pareggio 5,75/ Torino 11,00
Data: 4 luglio 2020 – 17.15 ora italiana (a porte chiuse)
Bookie: Lottomatica.it

Scommesse sportive Juventus – Torino

Si riparte, ed è subito derby. La trentesima giornata del campionato di calcio di Serie A 2019-2020, l’ undicesima di ritorno, comincerà con il “Derby della Mole”: sabato 4 luglio alle 17.15 all’ “Allianz Stadium” a porte chiuse, la Juventus affronta il Torino. Da una parte la capolista che ci tiene a mantenere non solo il primato ma anche il distacco sulle più immediate inseguitrici e soprattutto sulla Lazio, dall’altro una squadra che sembra continuare la caduta libera, ormai al quindicesimo posto, con solo sei punti in più del Lecce terzultimo.

I precedenti di Juventus – Torino

L’ultima vittoria del Torino, peraltro sul proprio campo, risale ormai al 26 aprile 2015: fu 2 a 1. Bisogna andare indietro di vent’anni da allora, e cioè di ben 25 anni, per trovare l’ultimo successo torinista nel campo juventino: ebbene sì, 9 aprile 1995, sempre 2 a 1 allo Stadio delle Alpi. Tornando ai giorni nostri, la gara di andata, il 2 novembre 2019 ha visto la Juventus prevalere all’ “Olimpico Grande Torino” grazie a un gol di un difensore, de Ligt. La “Vecchia Signora” domina nelle 149 stracittadine finora giocate in Serie A: 72 vittorie, più della metà rispetto alle 35 toriniste, con 42 pareggi. Considerando i soli 74 incontri ospitati dalla Juventus, le vittorie casalinghe sono state 38 contro le 16 del “Toro”, a fronte di 14 pareggi.

La situazione della Juventus prima dell’incontro con il Torino

Quando la squadra si mostra imballata, ci pensa Dybala a suonare la sveglia: un copione che dopo il Lecce si è ripetuto anche in casa del Genoa, dove i fuoriclasse hanno risposto “presente” all’appello chiudendola sul 3 a 1. Ancora indisponibili a sinistra Alex Sandro e De Sciglio, nel ruolo di terzino si dovrebbe rivedere Matuidi, in vantaggio su Danilo, mentre Cuadrado presidierà la fascia destra. Centrali ovviamente Bonucci e de Ligt, che dovrebbero avere alle proprie spalle, tra i pali, Gigi Buffon a caccia del record solitario di partite giocate in Serie A, ora detenuto con Maldini. In mediana il regista sarà ancora Pjanic, che prima di fare le valigie vuole chiudere al meglio la stagione, affiancato da Bentancur e Rabiot. Sicuri del posto davanti Dybala e Cristiano Ronaldo, il terzo del tridente potrebbe essere Douglas Costa, in ballottaggio con Bernardeschi.

La situazione del Torino prima dell’incontro con la Juventus

In casa con la Lazio seconda sconfitta consecutiva, zona mediobassa della classifica, situazione difficile che il cambio di allenatore, ormai lo si può dire, non è riuscita a sovvertire. Mazzarri avrà avuto le sue colpe, ma evidentemente Urbano Cairo aveva i suoi motivi nel difenderlo a oltranza. Moreno Longo sta cercando di fare il possibile con gli uomini a disposizione, e sul derby di solito il Torino dovrebbe metterla sul piano del carattere che però, a quanto si è visto, è proprio quello che sta latitando.

Dovrebbe essere Verdi il compagno di attacco del “Gallo” Belotti nel 3-5-2 torinista, con Lukic in cabina di regia, Meité e Rincon mezzeali, De Silvestri e Ansaldi esterni, e davanti al portiere Sirigu i difensori dovrebbero essere Izzo, N’Koulou e Bremer. Nel caso invece di un 3-4-2-1, Lukic rimarrebbe in panchina e Verdi e Berenguer agirebbero alle spalle di Belotti prima punta.

Previsione scommesse Juventus – Torino con Lottomatica.it: Vittoria Juventus. Premessa: si tratta comunque di un derby, dove tutto è possibile. Ma viste le recenti prestazioni della Juventus e quelle del “Toro”, è normale che la formazione bianconera sia strafavorita.

Il confronto con altre quote * scommesse per Juventus – Torino

Quote Unibet.it

Vittoria Juventus: 1,28
Pareggio: 5,60
Vittoria Torino: 11,00

Quote Eurobet.it

Vittoria Juventus: 1,30
Pareggio: 5,30
Vittoria Torino: 9,80

*(Quote del 02.07.2020 alle 22.10)

football line

Pronostico Genoa – Juventus Quote scommesse Serie A*

Genoa – Juventus  Quote scommesse Serie A*
Genoa 7,50/ pareggio 4,35/ Juventus 1,45
Data: 29 giugno 2020 – 21.45 ora italiana (a porte chiuse)
Bookie: Eurobet.it

Scommesse sportive Genoa – Juventus

Scontro quasi testa-coda, nel secondo anticipo della ventinovesima giornata del campionato di calcio di Serie A 2019-2020, che allo stadio “Renzo Ferraris” opporrà due squadre che si affrontano nella massima serie quasi dalla notte dei tempi: stiamo parlando di Genoa e Juventus. L’incontro, naturalmente sempre a porte chiuse, inizierà alle 21.45 di martedì 29 giugno 2020.

I precedenti di Genoa – Juventus

Il 30 ottobre 2019, allo “Stadium”, la Juventus ha vinto ma per 2 a 1, risultato che in parte ha sorpreso gli osservatori, che magari pensavano che la squadra di Sarri avesse già ingranato, mentre invece certe situazioni si sono ciclicamente riproposte. Ma non va dimenticato che anche nella gestione di Massimiliano Allegri, a remi in barca già tirati, nell’ultimo confronto a Marassi, la Juventus era stata sconfitta 2 a 0 il 17 maggio dello scorso anno.

In Serie A le due squadre si sono incontrate in tutto 105 volte, e prevedibilmente c’è un autentico dominio juventino con 63 vittorie contro 21, e 21 sono anche i pareggi. Ma questo dominio si assottiglia nelle 52 gare disputate a Genova: la squadra bianconera ha vinto 22 volte, certo, ma quella di casa solo tre volte di meno, e i pareggi sono 11. Una curiosità: le due formazioni si sono incrociate anche in Serie B, nella famigerata stagione 2006-2007: a Genova fu pareggio per 1 a 1, a Torino successo juventino per 3 a 1.

La situazione del Genoa prima dell’incontro con la Juventus

Serve a poco a entrambe il pareggio del Genoa a Brescia per 2 a 2. Il confronto fra la quintultima e la penultima (anche se a pari punti rispettivamente con Sampdoria e Spal) ha solo mosso la classifica. Davide Nicola dovrebbe tornare alle due punte in attacco, probabilmente Pandev e Sanabria. Barreca dovrebbe essere confermato a sinistra al posto dell’infortunato Criscito.

La situazione della Juventus prima dell’incontro con il Genoa

Con il Lecce è stata quaterna, ma anche partita dai due volti, con una prima fase che vedeva una Juventus imballata, inconcludente, e poi, una volta che si è sbloccata grazie ai suoi fuoriclasse, è cambiato tutto. Aria di riconferma per Bernardeschi nel tridente con Paulo Dybala e Cristiano Ronaldo, e quindi di panchina per Gonzalo Higuain e Douglas Costa. Partito Pjanic per Barcellona, il regista sarà Bentancur, con Ramsey e Matuidi mezzeali. In difesa Bonucci e De Ligt centrali, davanti al portiere che dovrebbe essere Buffon, in quale cerca il record di presenze in Serie A da solo, dato che al momento lo detiene in coabitazione con Paolo Maldini. I terzini, assenti ancora Alex Sandro e De Sciglio, dovrebbero essere Cuadrado e Danilo.

 

Previsione scommesse Genoa – Juventus con Eurobet.it: Vittoria Juventus. Anche se la squadra di Sarri con il Lecce ha avuto serissimi problemi nella prima parte della gara fino allo sblocco legato alla rete di Paulo Dybala, non dovrebbero esserci grandi problemi per gli uomini di Sarri. Il pronostico dice 1 fisso.

Il confronto con altre quote * scommesse per Juventus – Genoa

Quote Unibet.it

Vittoria Genoa: 7,50
Pareggio: 4,50
Vittoria Juventus: 1,45

Quote Bwin.it

Vittoria Genoa: 7,00
Pareggio: 4,60
Vittoria Juventus: 1,45

*(Quote del 29.06.2020 alle 23.10)

football line

Pronostico Juventus – Lecce Quote scommesse Serie A*

Juventus – Lecce Quote scommesse Serie A*
Juventus 1,15/ pareggio 8,00/ Lecce 14,50
Data: 26 giugno 2020 – 21.45 ora italiana (a porte chiuse)
Bookie: Unibet.it

Scommesse sportive Juventus – Lecce

Un solo giorno per rifiatare, per gli appassionati di calcio, e subito si riparte senza tregua. A cominciare la ventottesima giornata del campionato di calcio di Serie A 2019-2020 , la nona di ritorno, è l’anticipo in programma tra Juventus e Lecce alle 21.45 di venerdì 26 giugno 2020, a porte chiuse naturalmente all’ “Allianz Stadium” di Torino. La sconfitta della Lazio a Bergamo consente agli uomini di Sarri di mantenere un distacco di quattro punti sui secondi, così come il pareggio dell’ Inter con il Sassuolo tiene la squadra di Antonio Conte a otto lunghezze dalla capolista.

I precedenti di Juventus – Lecce

All’inizio del campionato il Lecce era caricatissimo, mentre la squadra juventina, dopo il cambio di allenatore, cercava ovviamente di assimilare le novità. Il risultato del “Via del Mare” nella gara di andata, 1 a 1 il 26 ottobre 2019, aveva quindi un po’stupito tutti. I precedenti sono nettamente favorevoli alla formazione bianconera, che però non batte i salentini da quattro gare, e considerando i sette anni in cui le squadre non si sono incrociate, significa che l’ultima vittoria juventina risale a otto anni fa, 1 a 0 in Puglia, mentre in casa si torna al 17 ottobre 2010, con un 4 a 0. Ecco comunque i numeri, che contano anche due confronti nel campionato di Serie B 2006-2007, entrambi appannaggio della Juventus. In A i confronti diretti totali sono finora 31, con 19 vittorie della Juve e quattro del Lecce, mentre i pareggi sono otto. A Torino il confronto nella massima serie si è ripetuto finora 15 volte, con nove vittorie casalinghe ed una sola esterna che risale al 2004. I pareggi sono quattro.

La situazione della Juventus prima dell’incontro con il Lecce

Il 2 a 0 di Bologna ha fatto rifiatare una squadra che aveva passato una brutta settimana dopo la sconfitta nella finale di Coppa Italia. Adesso Maurizio Sarri spera ovviamente che le contromisure adottate subito, passando per il coinvolgimento di tutta la rosa, siano quelle giuste e funzionino anche per mantenere un certo distacco dalle altre pretendenti allo scudetto.

La formazione bianconera è in emergenza per quanto riguarda i terzini sinistri, non avendo a disposizione né De Sciglio, né Alex Sandro, con Danilo che è squalificato. Il maggior indiziato sulla fascia è Matuidi, con Cuadrado a destra mentre a presidiare il centro della difesa, davanti al portiere Szczesny ci sarà ancora De Ligt con Bonucci. In cabina di regia, turno di riposo per Pjanic, e quindi spazio a Bentancur, con Ramsey e Rabiot mezzeali. Davanti dovrebbe rivedersi il tridente con Bernardeschi al fianco di Dybala e Cristiano Ronaldo.

La situazione del Lecce prima dell’incontro con la Juventus

Terzultimo posto, a pari punti con il Genoa quartultimo, e terza sconfitta consecutiva dei salentini nel loro ultimo impegno di campionato, un 4 a 1 esterno del Milan privo peraltro di Ibrahimovic. Quindici reti incassate e solo tre messe a segno nelle ultime tre partite: la ripartenza non è stata tanto migliore dell’ultimo impegno prima del lockdown. Due sconfitte casalinghe, dal 7-2 atalantino al 4-1 milanista, cui aggiungere il 4-0 romanista all’Olimpico il 23 febbraio.

Fuori Lapadula per infortunio, rientra Donati dalla squalifica. Liverani dovrebbe modificare il modulo, proprio per l’assenza di Lapadula, schierando Babacar terminale offensivo supportato da Saponara e Falco. Dovrebbe essere 4-3-2-1: davanti al portiere Gabriel, al centro della difesa Meccariello e Lucioni, sulle fasce Rispoli e Calderoni, in mediana Petriccione, Tachtsidis e Mancosu.

 

Previsione scommesse Juventus – Lecce con Unibet.it: Vittoria Juventus. Il pronostico è decisamente schiacciante in favore della formazione di casa., circostanza che potrebbe anche spingere qualcuno a puntare su qualche sorpresa, anche se appare difficile che la formazione di Sarri possa perdere punti in casa contro la terzultima.

Il confronto con altre quote * scommesse per Juventus – Lecce

Quote SNAI.it

Vittoria Juventus: 1,15
Pareggio: 8,00
Vittoria Lecce: 16,00

Quote Betfair.it

Vittoria Juventus: 1,12
Pareggio: 9,00
Vittoria Lecce: 18,00

*(Quote del 25.06.2020 alle 00.20)

football line

Pronostico Bologna – Juventus Quote scommesse Serie A*

Bologna – Juventus Quote scommesse Serie A*
Bologna 5,45/ pareggio 4,12/ Juventus 1,63
Data: 22 giugno 2020 – 21.45 ora italiana (a porte chiuse)
Bookie: Betclic.it

Scommesse sportive Bologna – Juventus

Terzo e ultimo anticipo del lunedì in questa ripresa del campionato di calcio di Serie A 2019-2020, nell’ambito della ventisettesima giornata, ottava di ritorno. Il Bologna affronta la Juventus allo stadio “Renato Dall’Ara” alle 21.45 di lunedì 22 giugno 2020. Partita fondamentale soprattutto per la squadra di Maurizio Sarri che riprende da prima in classifica, ma è insidiata ad un solo punto dalla Lazio. Oltretutto, la finale persa in Coppa Italia ai rigori con il Napoli, ha mostrato una squadra non particolarmente in forma, e questo ha creato molti interrogativi negli osservatori e nello stesso popolo bianconero. Non va poi dimenticato che le squadre di Sinisa Mihajlovic rispecchiano in pieno il carattere coriaceo del proprio allenatore, e quindi, anche per avversarie in forma, non si tratta mai di una passeggiata.

I precedenti di Bologna – Juventus

E passeggiata non è stata per la Juventus all’ “Allianz Stadium” nella partita di andata, vinta comunque per 2 a 1 il 19 ottobre 2019. Nella massima serie le due formazioni si sono finora affrontate 145 volte, di cui 72 a Bologna: domina nettamente la Juventus con 74 vittorie totali, di cui 31 in Emilia. I felsinei hanno fatto propria la gara 23 volte, buona parte dei successi in casa, ossia 18. I pareggi sono 48, dei quali 23 a Bologna.

La situazione del Bologna prima dell’incontro con la Juventus

Il Bologna riprende dopo la sconfitta subita all’Olimpico ad opera della Lazio per 2 a 0. I “Rossoblu” sono comunque decimi in classifica a 34 punti; il loro campionato è decisamente positivo anche se la vittoria manca da tre turni.

Alcune assenze per Mihajlovic, Bani squalificato in difesa e Santander indisponibile in attacco. Davanti al portiere Skorupskj il modulo sarà il 4-2-3-1: centrali difensivi Danilo e Denswil, sulle fasce Tomiyasu e Dijks, in mediana Medel e Poli, alle spalle del terminale offensivo Palacio la linea dei trequartisti dovrebbe essere composta da Orsolini, Soriano e Barrow.

La situazione della Juventus prima dell’incontro con il Bologna

Settimana difficile in casa juventina e fortissime critiche a Maurizio Sarri dopo la sconfitta nella finale di Coppa Italia. L’occasione per riscattarsi e consolidare il primo posto arriva su un terreno ostico. Il modulo sarà il 4-3-3. Torna in porta Szczesny, al posto di Buffon che comunque è stato il migliore dei suoi nella partita di coppa ma che ha accettato il ruolo di dodicesimo. In difesa ancora Bonucci e de Ligt centrali, sulle fasce Cuadrado e Alex Sandro. A centrocampo Pjanic, Matuidi e Bentancur, in attacco Douglas Costa e i due principali imputati della sconfitta in Coppa Italia, vale a dire Dybala e soprattutto Cristiano Ronaldo.

Previsione scommesse Bologna – Juventus con Betclic.it: Vittoria Juventus. Squadra bianconera nettamente favorita, ma la grinta degli uomini di Mihajlovic e ovviamente del loro tecnico, oltre al momento difficile mostrato dalla formazione di Sarri, potrebbero rendere più incerto il pronostico e spostare l’ago della bilancia.

Il confronto con altre quote * scommesse per Bologna – Juventus

Quote Unibet.it

Vittoria Bologna: 5,70
Pareggio: 4,00
Vittoria Juventus: 1,63

Quote Eurobet.it

Vittoria Bologna: 5,50
Pareggio: 3,85
Vittoria Juventus: 1,65

*(Quote del 20.06.2020 alle 22.10)

football line

Pronostico Napoli – Juventus Quote scommesse Coppa Italia*

Napoli – Juventus Quote scommesse Coppa Italia*
Napoli 3,75/ pareggio 3,45/ Juventus 2,02
Data: 17 giugno 2020 – 21.00 ora italiana (a porte chiuse)
Bookie: Unibet.it

Scommesse sportive Napoli – Juventus

Ore 21.00 di mercoledì 17 giugno 2020, Stadio Olimpico di Roma: dopo tanto tribolare per il lungo stop legato al coronavirus, si può assegnare il primo trofeo nazionale della stagione 2019-2020: la Coppa Italia. A cercare di conquistarla il Napoli e la Juventus, che per la seconda volta si contendono questo trofeo in finale. Per l’arbitro, Daniele Doveri della sezione di Roma 1, è una prima volta assoluta, sia nella finale di questo torneo, sia per quanto riguarda gli scontri diretti tra le due formazioni. Ricordiamo che in caso di pareggio dopo il tempo regolamentare, si andrà direttamente ai calci di rigore.

I precedenti di Napoli – Juventus

L’unica finale di Coppa Italia che finora ha visto le due squadre di fronte è quella del 2012, vinta 2 a 0 dai partenopei. Era l’ultima partita in bianconero di Alex Del Piero, e il Napoli di Walter Mazzarri riuscì a interrompere l’imbattibilità della squadra allora allenata da Antonio Conte e arrivata allo scudetto di gran carriera.

In questa competizione, Napoli e Juventus si sono affrontati altre dieci volte, la metà delle quali con il successo bianconero, mentre tre volte fu la squadra campana a fare propria la gara, e in altre due la sfida terminò in parità. Nel 2006 le due squadre giocavano entrambe in B e si sfidarono al terzo turno: passò il Napoli ai rigori dopo un 3 a 3 al termine dei supplementari, destino inverso invece ai quarti di finale del 2009. una volta passò il Napoli ai rigori, nell’altro caso invece dopo andara e ritorno ai quarti di finale. Higuain, uno dei grandi ex come il tecnico juventino Sarri, rischia di non esserci dopo essere stato grande protagonista nell’ultima sfida di Coppa tra le due squadre, nelle semifinali del 2017. All’andata vinse la Juventus 3 a 1, nel ritorno il Napoli 3 a 2 e quindi fu la “Vecchia Signora” a qualificarsi in finale, ma il Pipita segnò ben tre gol nella doppia sfida.

La situazione del Napoli prima dell’incontro con la Juventus

Assente per squalifica il portiere Ospina, torna tra i pali Meret, mentre recupera Manolas che è in ballottaggio con Maksimovic che appare ancora favorito al fianco di Koulibaly al centro della difesa, dopo l’ottima prestazione nella semifinale con l’Inter. Sulle fasce Di Lorenzo e Mario Rui, in mediana Fabian Ruiz, Demme e Zielinski, davanti Politano è in ballottaggio con Callejon, mentre sono sicuri Mertens e Insigne nel tridente di Gattuso.

La situazione della Juventus prima dell’incontro con il Napoli

Maurizio Sarri (ex attesissimo ovviamente in una partita così importante) deve sperare che la Juventus ritrovi un po’ di forma dato che la partita con il Milan, che peraltro aveva l’attenuante di riprendere il calcio in Italia dopo la lunga pausa per l’emergenza, ha ovviamente mostrato i limiti delle due squadre dopo un lungo stop. Questa però è la gara che vale un titolo stagionale, e quindi la Juventus deve mostrarsi in forma e all’altezza. Senza Higuain, altro ex importante, davanti al fianco di Cristiano Ronaldo e Paulo Dybala dovrebbe esserci uno tra Cuadrado e Douglas Costa. Assenti anche Demiral e Ramsey, davanti al portiere Buffon i centrali difensivi saranno ancora Bonucci e De Ligt, con Danilo e Alex Sandro sulle fasce. In mediana con Bentancur e Matuidi è ballottaggio tra Khedira e Pjanic. Se giocherà il tedesco, Bentancur sarà il regista.

 

Previsione scommesse Napoli – Juventus con Unibet.it: Vittoria Juventus. Va da sé che il pronostico favorisca la formazione torinese, ma a questo Napoli bisogna fare grande attenzione, per la grinta e per lo stato di forma, che di questi tempi può avere il suo peso dato il lungo stop e la Juventus stanca e imballata che si è vista in semifinale.

Il confronto con altre quote * scommesse per Napoli – Juventus

Quote Eurobet.it

Vittoria Napoli: 3,70
Pareggio: 3,50
Vittoria Juventus: 2,07

Quote Betclic.it

Vittoria Napoli: 3,73
Pareggio: 3,48
Vittoria Juventus: 2,06

*(Quote del 15.06.2020 alle 22.20)

football line
i-bookmakers.it valuta e confronta con costante aggiornamento tutti gli importanti bookmakers autorizzati in Italia.   18+   AAMS
Bookmakers | Bookmaker online | Scommesse sportive | Scommesse calcistiche | Scommesse live | Siti di scommesse | Scommesse Online | Bookmaker
Vi raccomandiamo di scommettere con responsabilità.