Logo di i-bookmakers .it
Notizie di Scommesse

Finlandia

In questa pagina trovate articoli riguardanti Finlandia.
football line

Pronostico Finlandia – Italia Quote scommesse Qualificazioni Europei 2020

Finlandia – Italia Quote scommesse Qualificazioni Europei 2020*
Finlandia 5,25/ pareggio 3,40/ Italia 1,72
Data: 8 settembre 2019 – 20:45 ora italiana
Bookie: Bwin.it

Scommesse sportive Finlandia – Italia

Cominciano le partite di ritorno nel torneo di qualificazione ai Campionati Europei di calcio del 2020. Siamo quindi a metà del percorso anche per la Nazionale di Roberto Mancini che è a punteggio pieno in classifica, e quindi arriva al giro di boa messa molto bene, per quanto ci siano ancora margini importanti di miglioramento per una formazione che ha ritrovato in attacco il miglior Belotti, ma in difesa non avrà per diversi mesi un cardine come Giorgio Chiellini, mancanza che si cercherà di tamponare il più possibile anche a livello di esperienza internazionale, non solo di capacità e qualità del singolo calciatore.

Finlandia – Italia: la seconda contro la prima del girone, questa volta a Tampere, al “Ratina Stadion” alle 20.45 di domenica 8 settembre 2019, nel sesto turno di questo torneo di qualificazione. Arbitro è lo scozzese Bobby Madden.

 

I precedenti di Finlandia – Italia

Con la Finlandia, pur non avendo una tradizione costante di scontri diretti, senz’altro è molto lunga nel tempo, dato che il primo incontro tra le due formazioni, vinta 3 a 2 dai finlandesi ai supplementari, risale addirittura ai Giochi Olimpici del 1912. Contando dunque questa sfida antelucana, le due formazioni si sono incrociate dodici volte, dieci delle quali in gare ufficiali e due in amichevole. A parte quel successo ai supplementari, la Finlandia non ci ha mai battuto, e una sola volta ci ha costretto allo zero a zero nel ritorno della doppia sfida del 1975 per la qualificazione agli Europei dell’anno successivo. Le vittorie azzurre sono dunque dieci, otto in gare ufficiali, contando dunque anche il 2 a 0 della gara di andata dello scorso 23 marzo 2019, giocata ad Udine. Le reti furono segnate da Barella e Kean, quest’ultimo come noto non convocato per questa gara, come Zaniolo, per motivi disciplinari. L’ interista ex del Cagliari, invece, ci sarà ma come vedremo rischia di partire dalla panchina,

La situazione della Finlandia prima dell’incontro con l’ Italia

La formazione finlandese, in questo girone, ha vinto con tutte le squadre esclusa proprio l’Italia. Nell’ultimo turno ha battuto di misura la Grecia, grazie a un rigore realizzato da Pukki. Saranno lui e Lod gli attaccanti scelti dal commissario tecnico Karneva, che punterà sulla formazione migliore per cercare di arginare gli “Azzurri”.

A cominciare dal portiere, che è quello del Bayer Leverkusen Hradecky. Il modulo davanti all’estremo difensore è un 4-4-2: difensori centrali Arajuuri e Toivio, laterali Granlund e Uronen, esterni alti Skrabb e Forsell, in mediana Sparv e Kamara.

La situazione dell’ Italia prima dell’incontro con la Finlandia

Sia per necessità – l’assenza dello squalificato Marco Verratti – sia per scelta tecnica, Roberto Mancini effettuerà alcuni cambiamenti rispetto alla formazione che ha sconfitto l’Armenia. Chi è sicuramente confermato, con pieno merito, è Andrea Belotti, fondamentale in quella vittoria e che sta tornando alla forma di un tempo. Rimanere al Torino gli sta facendo bene, anche se ora è la squadra a dover compiere il definitivo salto di qualità. Quello che sta facendo in Nazionale, di contro, può servirgli anche a livello psicologico con il proprio club.

Un po’ la situazione opposta a quella che sta vivendo Federico Chiesa, che sembra risentire della situazione che sta vivendo alla Fiorentina, dove la nuova proprietà gli ha imposto di rimanere, quando lui voleva passare a una squadra che quest’anno gioca le Coppe Europee, e possibilmente la Champions League. Tenere le persone controvoglia rischia di essere controproducente, perché anche se un giocatore compie tutto con il massimo della professionalità, è il morale a rischiare di far diminiuire le prestazioni e magari di togliergli sicurezza in campo. Mancini sembra orientato a far giocare El Shaarawy al suo posto, mentre dovrebbe confermare la fiducia a Bernardeschi. Chiaro che l’exploit di Belotti al momento allontana un utilizzo di Ciro Immobile dal primo minuto.

Lorenzo Pellegrini, che nella gara precedente è subentrato proprio a Chiesa, dovrebbe essere arretrato a centrocampo, dove pare essere arrivato anche il momento di Stefano Sensi, con Barella destinato alla panchina (in pratica la stessa scelta che sta compiendo Conte nell’Inter). Con il confermato Jorginho, dovrebbe essere questa dunque la mediana titolare della prossima gara.

Ricapitoliamo il 4-3-3 che dovrebbe partire dal primo minuto: tra i pali naturalmente Gigio Donnarumma, davanti a lui come difensori centrali Bonucci e Romagnoli, sulle fasce laterali Florenzi ed Emerson Palmieri, a centrocampo Pellegrini, Jorginho e Sensi, al centro dell’attacco ancora una volta Belotti, affiancato a destra sempre da Bernardeschi, ma a sinistra da El Shaarawy.

 

 

Probabilità * di scommesse interessanti per Finlandia – Italia con Bwin.it

Vittoria Finlandia: 5,25
Pareggio: 3,40
Vittoria Italia: 1,72

 

Ci sono anche altre scommesse interessanti per la partita. Ad esempio:

Under 1,5: 2,60
Under 2,5: 1,57
Over 1,5: 1,44
Over 2,5: 2,30
Over 3,5: 4,20

Handicap – 1  1: 12,50  X: 6,25  2: 1,15
Handicap – 2  1: 26,00  X: 10,50  2: 1,02
Handicap 1     1: 2,05    X:  3,30   2: 3,10
Handicap 2     1: 1,33    X: 5,00    2: 6,50
Gol/Non Gol: Sì  2,20     No  1,00
Primo Tempo/Finale 1/2: 29,00
Primo Tempo/Finale 2/1: 67,00

Previsione scommesse Finlandia – Italia con Bwin.it: Vittoria Italia. Nonostante il fattore campo e una certa fatica dimostrata contro l’Armenia, la squadra di Roberto Mancini tuttora imbattuta e a punteggio pieno si fa preferire con un certo margine nel pronostico. Il parziale ricambio che si è reso anche necessario nella formazione consentirà l’utilizzo anche di forze fresche e di giocatori che si vogliono mettere in luce in ambito azzurro. Essendo la Finlandia seconda nel girone, non c’è pericolo di sottovalutazione come invece si poteva rischiare – e comunque non è successo – con l’Armenia.

 

Qui il confronto con altri bookie:

Il confronto con altre quote * scommesse per Finlandia – Italia

Quote SNAI.it

Vittoria Finlandia: 5,25
Pareggio: 3,40
Vittoria Italia: 1,75

Quote Unibet.it

Vittoria Finlandia: 5,75
Pareggio: 3,55
Vittoria Italia: 1,76

*(Quote del 07.09.2019 alle 23.00)

football line

Pronostico Italia – Finlandia Quote scommesse Qualificazioni Europei

Italia – Finlandia Quote scommesse*
Italia 1,30/ pareggio 5,50 / Finlandia 13,00
Data: 23 marzo 2019 – 20:45 ora italiana
Bookie: Bet365

Scommesse sportive Italia – Finlandia

Cominciano i gironi di qualificazione per i prossimi Campionati Europei di calcio del 2020, la cui fase finale per la prima volta non si svolgerà in una sola nazione, ma in dodici distinte città europee, con lo Stadio Olimpico di Roma ad ospitare la partita inaugurale, e quello londinese di Wembley nel quale si svolgeranno le semifinali e la finale. Con queste premesse assistiamo ai gironi, ricordando che quattro squadre arriveranno dai playoff della nuova Nations League.

Inizia dunque il cammino dell’ Italia di Roberto Mancini in queste qualificazioni, la Nazionale è inserita nel Gruppo J con Grecia, Armenia, Bosnia-Erzegovina, Liechtenstein e Finlandia. E appunto, a Udine, si gioca Italia – Finlandia, alla “Dacia Arena”, alle 20.45 di sabato 23 marzo 2019, arbitro l’israeliano Oren Grinfeeld.

I precedenti di Italia – Finlandia

Nettamente favorevoli i precedenti in questo confronto diretto. Abbiamo infatti una tradizione nettamente vincente, dove l’unica sconfitta risale addirittura alle Olimpiadi del 1912, fu un 3 a 2 riscattato da un risultato uguale e contrario in un’amichevole del 1939. Nelle nostre undici vittorie, ce ne sono, sempre lontane nel tempo, anche due per 6 a 1, nel 1964 e nel 1977. Unico pareggio lo 0-0 interno nel 1975 per le qualificazioni agli Europei dell’anno successivo. Gli ultimi due confronti in competizioni ufficiali risalgono al 2003, anche qui per qualificarsi al torneo continentale, e l’ Italia li vinse entrambi per 2 a 0. Poi ci sono state due amichevoli, una vinta 1 a 0 nel 2004, l’altra invece risale al 2016, e anche questa è stata appannaggio degli “Azzurri” per 2 a 0.  Ricordiamo infine che si gioca a Udine, dove finora la Nazionale è imbattuta.

La situazione dell’ Italia prima dell’incontro con la Finlandia

Questa Italia che nella Nations League ha dato segnali interessanti, questi giovani che stanno crescendo sotto la guida di Mancini ma anche degli “anziani” Bonucci e Chiellini, la linea verde del commissario tecnico che però convoca anche Fabio Quagliarella che alla Sampdoria ha mostrato di vivere una seconda giovinezza, a suon di gol, meritandosi quindi di tornare in Nazionale.

Si tratta del primo incontro degli “Azzurri” in questo anno solare, e anche per questo c’è molta attenzione ed interesse, dopo che il campionato ha fornito spunti interessanti, per esempio confermando il talento di Nicolò Zaniolo, che il ct aveva chiamato quando ancora doveva dimostrare tutto, e invece è esploso in una Roma che quest’anno ha avuto poche soddisfazioni, finora, a parte appunto quella di veder sbocciare un giovane che l’Inter aveva ceduto incautamente per assicurarsi Nainggolan.

Poi c’è l’ Atalanta, come sempre, a valorizzare giocatori interessanti, come il difensore Gianluca Mancini, omonimo del ct, che il suo allenatore di club Gian Piero Gasperini considera un titolare, ruotandolo con i vari Palomino e Masiello.

Non ci sono invece quei nomi che sono sempre sulla bocca di tutti, per diverse ragioni, e che in fondo si spera di recuperare in pieno alla causa, come Belotti e soprattutto Balotelli. Quasi sicuramente torneranno, Mancini li aspetta, ma la convocazione se la devono meritare. Adesso c’è concorrenza, anche se un pizzico di esperienza in più può servire. Ma in questo caso, davanti, la porta Quagliarella.

E poi ci si aspetta qualcosa anche dal giovane talento juventino Moise Kean, che secondo alcuni nella gerarchia potrebbe scalzare Politano, dopo le buone prove con la sua squadra sia in campionato che in Champions League.

Qualcuno però deve dare forfait per motivi fisici: è il caso di Federico Chiesa, che ha dei problemi e quindi ha lasciato il ritiro della Nazionale. Da verificare Alessandro Florenzi per un affaticamento al polpaccio sinistro.

Il modulo sarà un 4-3-3: Donnarumma tra i pali, coppia centrale composta da Bonucci e Chiellini che ha superato le 100 presenze in Nazionale e punta ora a raggiungere le 112 di Dino Zoff, laterali Florenzi e Biraghi. A centrocampo il doppio regista, ossia Jorginho e Verratti, con loro in mediana Barella, mentre davanti ci sono molte ipotesi, ma il tridente dovrebbe essere composto, oltre che da Bernardeschi, a Quagliarella (che dovrebbe fare la staffetta con Immobile) e probabilmente da El Shaarawy, con le alternative di Politano e Kean.

La situazione della Finlandia prima dell’incontro con l’ Italia

Promossa alla Lega B della Nations League dopo aver vinto il suo girone, il Gruppo 2 della C che comprendeva anche Ungheria, Grecia ed Estonia, la Nazionale finlandese nel 2019 ha disputato a gennaio un paio di amichevoli a Doha, una vinta 1 a 0 con la Svezia, l’altra persa 2 a 1 proprio con l’Estonia che aveva invece sconfitto nella Nations League.

Anche se ha risposto alla convocazione, difficilmente potrà giocare il difensore del Crotone Vaisanen, che è infortunato. Il tecnico Markku Kanerva dovrebbe schierare un 4-4-2: tra i pali il portiere del Bayer Leverkusen, Hrádecky, difensori centrali Arajuuri e Toivio, sulle fasce Uronen e Granlund (o Raitala), esterni Soiri e Lod, in mediana Sparv e Schuller (o Kamara), in attacco sicuro Pukki, ballottaggio tra Tuominen e Lappalainen.

Probabilità * di scommesse interessanti per Italia – Finlandia con Bet365

Vittoria Italia: 1,30
Pareggio: 5,50
Vittoria Finlandia: 13,00

 

Ci sono anche altre scommesse interessanti per la partita. Ad esempio:

Casa/Fuori  2: 13,00
Under 0,5: 8,50
Over 5,5: 21,00
Over 3,5 Primo Tempo: 26,00
Asian Handicap -3, -3,5  1: 6,80
Asian Handicap -3  1: 6,25
Asian Handicap 0, +0,5  2: 4,80
Primo Tempo/Finale 1/2: 81,00
Primo Tempo/Finale 2/1, 2/X: 26,00

Previsione scommesse Italia – Finlandia con Bet365: Vittoria Italia. La squadra italiana è sulla carta nettamente superiore, considerando, oltre ai precedenti nei confronti diretti, anche i molti giovani promettenti chiamati a farne parte, che intanto cominciano a farsi le ossa anche a livello internazionale. Le assenze potrebbero un po’ condizionare la prestazione, ma c’è comunque ottimismo anche da parte dei bookmakers.

Qui il confronto con un altro bookie:

Quote * scommesse per Italia – Finlandia con Unibet

Vittoria Italia: 1,30
Pareggio: 5,30
Vittoria Finlandia: 15,00

(Quote del 21.03.2019 alle 22.40)

football line

Pronostico Italia – Finlandia Quote scommesse amichevole

Partita Italia – Finlandia amichevole
Data: 06/06/2016 – ore 20.45
Pronostico: Italia
Quota: 1,22
Bookie: Bet365

Archiviata la partita con la Scozia a Malta, impegno in cui la Nazionale di Conte non ha certo brillato, l’Italia si appresta a sostenere il secondo e ultimo test amichevole prima degli impegni ufficiali di Euro 2016. L’ultima sfida pre partenza si gioca contro la Finlandia a Verona e Conte sembra orientato a confermare una parte del blocco schierato dal primo minuto contro gli scozzesi.

Quali sono state finora le vincitrici e le seconde?
Quiz Europei di calcio!

Sicuramente in difesa ancora spazio al gruppo Juve formato da Buffon, Barzagli, Bonucci e Chiellini; a centrocampo previsto di nuovo un posto da titolare per Antonio Candreva e intorno a lui la rivoluzione con Thiago Motta al posto di De Rossi con Parolo e Sturaro. A sinistra, l’esterno sarà El Shaarawy; in attacco spazio a Simone Zaza e Ciro Immobile.

La Finlandia arriva dall’1-1 sul Belgio e dovrebbe presentarsi al Bentegodi con un 4-2-3-1, con il giocatore del Chievo Hetemaj nel ruolo di trequartista alle spalle dell’unica punta Pukki. A centrocampo un’altra vecchia conoscenza italiana con l’ex di Lecce e Udinese Eremenko che sarà affiancato da Moren, mentre al centro della difesa ci saranno Jalasto e Arajuuri.

Italia – Finlandia : azzurri nettamente favoriti in questa ultima tappa di avvicinamento agli Europei di Francia, gara in cui Conte cercherà la quadratura del cerchio e un impianto definitivo da proporre in Francia.

Pronostico Italia – Finlandia amichevole
Quote di scommesse da Bet365:
Italia 1,22 pareggio 5,50 Finlandia 15,00

football line

L’Italia affronta la Finlandia nei playoff all’Eurovolley 2015 maschile

Unibet

Dal 9 a domenica 18 ottobre si sta disputando in Italia e il Bulgaria il 29esimo Campionato europeo di pallavolo maschile, l’Eurovolley 2015.

Dopo che l’11 ottobre è terminata la fase a gironi, ora inizia quella a eliminazione diretta. Martedì 13 ottobre andranno in scena le gare valide per i playoff, in cui si sfidano tutte le rappresentative che si sono piazzate seconde e terze nei rispettivi gruppi. Le vincitrici di questi incontri affronteranno mercoledì 14 le quattro nazionali che hanno ottenuto i primi posti nei rispettivi giorni. La Final Four si svolgerà sabato 17 e domenica 18 all’Arena Armeec di Sofia.

L’Italia, che era giunta a questa manifestazione dopo aver conquistato il secondo posto alla Coppa del Mondo che si è svolta a settembre in Giappone e quindi automaticamente anche già la qualificazione per le Olimpiadi 2016, ha affrontato a Torino nel girone B l’Estonia, la Croazia e la Francia. Gli uomini di Gianlorenzo “Chicco” Blengini si erano imposti per 3-0 il 9 ottobre contro la selezione baltica e il 10 ottobre contro la Croazia, ma poi si sono dovuti piegare l’11 ottobre in rimonta per 2-3 contro la Francia. Gli “Azzurri” hanno così concluso il gruppo B al secondo posto con sette punti e con una lunghezza in meno dei “Bleus”.

Ora per qualificarsi ai quarti di finale, l’Italia ha bisogno di battere martedì 13 ottobre a Busto Arsizio la Finlandia, che ha terminato il gruppo D al terzo posto. Anche secondo i bookmakers si tratta di un’impresa decisamente alla portata per il sestetto di Blengini: sulla lavagna di Unibet, per esempio, il successo degli “Azzurri” è dato a 1,04, mentre il colpaccio da parte degli uomini guidati da Tuomas Sammelvuo varrebbe addirittura dieci volte la posta.

football line

L’Italia affronta la Finlandia ai quarti dell’Eurovolley 2013 maschile

Betclic

Mercoledì 25 settembre, nella città danese di Aarhus, andrà in scena la sfida fra Finlandia e Italia, valida per i quarti di finale dell’Eurovolley 2013 maschile. Si affrontano la Selezione numero 31 della classifica FIVB e la Nazionale che occupa il terzo posto del ranking mondiale. 

Casualmente, anche al Campionato Europeo di pallavolo maschile del 2011, disputato in Austria e in Repubblica Ceca, Italia e Finlandia si sono sfidate ai quarti di finale, dove gli “Azzurri” si sono imposti per 3-1. Due anni fa però le due rappresentative si erano anche incontrate nella fase a gironi e l’incontro era terminato con una vittoria del sestetto italiano per 3-0. 

La Selezione finlandese si è qualificata direttamente per i quarti di finale grazie al primo posto ottenuto nel gruppo C, dove ha preceduto la Serbia, Campioni europei in carica, l’Olanda e la Slovenia, eliminata già al termine della fase a gironi. Gli uomini di Tuomas Sammelvuo hanno esordito il 20 settembre con una vittoria per 3-1 contro l’Olanda per poi sconfiggere il 21 settembre la Slovenia con lo stesso punteggio. Il 22 settembre gli scandinavi si sono dovuti piegare per 0-3 contro la Serbia, ma si sono aggiudicati ugualmente il proprio girone grazie al migliore quoziente dei punti. 

La Nazionale italiana si è qualificata per i quarti di finale grazie a una vittoria per 3-1 contro l’Olanda nei playoff disputati il 24 settembre. Ancora una volta, la squadra allenata da Mauro Berruto, dopo aver perso il primo set, è riuscita a capovolgere la gara a proprio favore. In precedenza gli “Azzurri” si erano dovuti accontentare del secondo posto nel gruppo A, dietro al Belgio e davanti ai padroni di casa della Danimarca e alla già eliminata Bielorussia. Il sestetto azzurro era stato sconfitto dal Belgio il 22 settembre per 2-3, dopo il tiebreak. Nelle partite precedenti, il sestetto giunto terzo alle Olimpiadi di Londra 2012 e nella World League 2013 si era imposto il 20 settembre con un 3-0 contro il sestetto danese e aveva sconfitto il 21 settembre i bielorussi per 3-1.

Gli operatori vedono gli uomini di Berruto favoriti contro la Finlandia. Sulla lavagna di Betclic, per esempio, una vittoria degli “Azzurri” è bancata a 1,23, mentre i finlandesi sono quotati a 3,75.

football line
i-bookmakers.it valuta e confronta con costante aggiornamento tutti gli importanti bookmakers autorizzati in Italia.   18+   AAMS
Bookmakers | Bookmaker online | Scommesse sportive | Scommesse calcistiche | Scommesse live | Siti di scommesse | Scommesse Online | Bookmaker
Vi raccomandiamo di scommettere con responsabilità.