i-bookmakers.it
Logo di i-bookmakers .it
Notizie di Scommesse

Cagliari

In questa pagina trovate articoli riguardanti Cagliari.
football line

Pronostico Cagliari – Milan Quote scommesse Serie A*

Cagliari – Milan Quote scommesse Serie A*
Cagliari 5,75/ pareggio 4,70/ Milan 1,50
Data: 18 gennaio 2021 – 20.45 ora italiana
Bookie: Lottomatica.it

Scommesse sportive Cagliari – Milan

Il Milan arriva alla sua partita conoscendo già il risultato di Inter – Juventus disputata 24 ore prima, ed è certamente un bel vantaggio per gli uomini di Stefano Pioli che guidano la classifica. Comunque quello in programma alla “Sardegna Arena” lunedì 18 gennaio 2021 alle 20.45 nell’ultimo posticipo della diciottesima giornata del campionato di Serie A 2020-2021, è un impegno da non sottovalutare, dato che affronterà in trasferta una squadra in crisi che ha assoluta necessità di punti, anche se il ritorno di Ibrahimovic titolare è sicuramente importante per la formazione rossonera. Cagliari – Milan può segnare quindi un altro passaggio importante per il campionato delle due squadre, che hanno esigenze diametralmente opposte.

I precedenti di Cagliari – Milan

Prima di snocciolare i numeri di questa sfida, decisamente favorevoli al Milan, è bene ricordare che il Cagliari non segna da tre gare un gol ai “Rossoneri”, incassandone nelle medesime ben 8. Si desume che la formazione milanista ha all’attivo tre vittorie consecutive contro i sardi, due interne ed una nell’isola. In particolare, nel precedente campionato, l’andata a Cagliari finì 0 a 2, il ritorno a San Siro 3 a 0.

E adesso, i numeri complessivi: i confronti diretti in Serie A sono 76, quelli giocati a Cagliari 38. Bene: il Milan ha vinto complessivamente 42 volte, contro le 8 della formazione sarda, e in trasferta le vittorie rossonere sono 16 contro 5 dei padroni di casa. I pareggi 26, di cui 17 in Sardegna. E i gol? Anche qui il Milan schiaccia l’avversario: in tutto 117 a 59, a Cagliari 51 contro 32 dei padroni di casa. L’ultimo successo interno della formazione isolana risale al 28 maggio 2017: finì 2 a 1.

 

La situazione delle due squadre

A un solo punto dalla zona retrocessione, e con un Genoa a pari punti ma che dà segni di recupero, si fa davvero molto difficile per la formazione di Eusebio Di Francesco, che solo poche settimane fa aveva bollato come domanda stupida quella se la sua panchina fosse in bilico, mentre ora non pare poi così peregrina. Dispiace, perché tra l’altro la dirigenza sarda aveva voluto fortemente il tecnico, che comunque confida molto nel ritorno di Nainggolan e ha attenuanti in infortuni e assenze importanti. Ma i numeri, i maledetti numeri, dicono che l’ultima vittoria della formazione rossoblu risale ormai in campionato al 7 novembre, 2 a 0 contro la Sampdoria, e da allora in dieci partite sono stati raccolti solo quattro punti, e nell’ultima sconfitta che è la quarta consecutiva, alla Fiorentina è bastato l’1 a 0. Abbiamo sottolineato la data dell’ultimo successo in campionato, perché in Coppa Italia aveva vinto con il Verona il 25 novembre, ma ora il Cagliari è stato eliminato dall’Atalanta, temibile anche con le seconde linee.

Zappa rientra fra i titolari, ma non ci sarà Nandez squalificato. Con Cragno tra i pali, al centro della difesa saranno Walukievicz e Godin, sulle fasce appunto Zappa e Lykogiannis, in mediana Marin e Oliva, mentre alle spalle di Simeone favorito come terminale offensivo, agiranno Nainggolan, Joao Pedro e Sottil.

Il Milan in Coppa Italia è arrivato fino ai rigori per avere la meglio sul Torino, appena sconfitto invece 2 a 0 in campionato, ma la partita è servita per collaudare Ibrahimovic nuovamente titolare, e per provare qualche giocatore che ha avuto meno spazio. Ottima notizia essendo Leao squalificato, mentre Rebic è ancora positivo al Covid. Davanti a Gigio Donnarumma, la difesa è quella titolare con Kjaer e Romagnoli centrali, sulle fasce Calabria e Theo Hernandez, in mediana Tonali e Kessie, mentre alle spalle di Ibra agiranno Castillejo, Diaz e Hauge. Difficile il rientro di Calhanoglu e dubbi per Saelemaekers.

 

Previsione scommesse Cagliari – Milan con Lottomatica.it: Vittoria Milan. La formazione rossonera è nettamente favorita, considerando il momento difficile dei sardi, i precedenti, la posizione di classifica del Milan e il ritorno di Ibrahimovic tra i titolari.

 

Il confronto con altre quote * scommesse per Cagliari – Milan

Quote Betfair.it

Vittoria Cagliari: 6,50
Pareggio: 4,50
Vittoria Milan: 1,48

Quote Betclic.it

Vittoria Cagliari: 5,95
Pareggio: 4,58
Vittoria Milan: 1,52

*(Quote del 17.01.2021 alle 01.10)

 

football line

Pronostico Cagliari – Napoli Quote scommesse Serie A*

Cagliari – Napoli Quote scommesse Serie A*
Cagliari 6,25/ pareggio 4,70/ Napoli 1,47
Data: 3 gennaio 2021 – 15.00 ora italiana
Bookie: Lottomatica.it

Scommesse sportive Cagliari – Napoli

Confronto interessante della quindicesima giornata del campionato di Serie A 2020-2021, è sicuramente quello in programma alla “Sardegna Arena” alle 15.00 di domenica 3 gennaio 2021 tra Cagliari e Napoli. Due squadre con diversi obiettivi, ma sicuramente in grado di giocare una bella partita.

I precedenti di Cagliari – Napoli

La cosa singolare degli ultimi due confronti è la vittoria per 1 a 0 a campi invertiti: il Cagliari a quello che ancora si chiamava “San Paolo”, il Napoli alla “Sardegna Arena”. In Serie A le due squadre si sono finora affrontate 68 volte, di cui 34 a Cagliari. Il Napoli è nettamente davanti nei confronti complessivi, con 30 vittorie contro 14, e 24 pareggi. I partenopei sono davanti, ma di misura, anche in trasferta con 10 successi a 9, mentre 15 volte la sfida è terminata in parità.

La situazione del Cagliari prima dell’incontro con il Napoli

Il Cagliari viene da una sconfitta di misura a Roma, contro la ex squadra di Eusebio Di Francesco è finita 3 a 2. Intanto però arriva un innesto importante nella formazione sarda, che poi è un ritorno molto atteso: quello di Radja Nainggolan, amatissimo in Sardegna ed è amore reciproco. Il belga avrebbe voluto rimanere nell’isola anche in questa stagione, ma la dirigenza interista lo aveva riportato a Milano, salvo poi non trovarsi con Antonio Conte. E quindi, l’opportunità è stata colta immediatamente dal Cagliari, anche per l’infortunio di Rog. Per ora prestito, ma non è da escludere che la destinazione diventi definitiva con grande soddisfazione di tutti. Comunque “Naingo” non è ancora a disposizione, lo diventerà dal 4 gennaio, cioè all’indomani proprio di questa partita.

In forse Godin, potrebbe giocare in difesa Ceppitelli al suo posto al fianco di Walukievicz, con Zappa e Lykogiannis sulle fasce, davanti al portiere Cragno. Nel 4-2-3-1 di  Di Francesco, Marin e Oliva dovrebbero agire come filtro a centrocampo, mentre alle spalle di Simeone agiranno Nandez, Joao Pedro e Sottil.

La situazione del Napoli prima dell’incontro con il Cagliari

Il pareggio casalingo per 1 a 1 con il Torino non può certamente essere un risultato soddisfacente per la squadra allenata da Rino Gattuso, che peraltro non vince da tre turni e occorre fare punti, al di là di quando ci sarà il recupero con la Juventus che certo da solo non può risollevare la classifica se il Napoli poi non ci mette del suo. La squadra è quinta a nove punti dal Milan e otto dall’Inter. Da valutare Osimhen, con Mertens indisponibile, Koulibaly e Demme ancora in differenziato. Anche il Napoli dovrebbe schierarsi con il 4-2-3-1: tra i pali Ospina, difensori centrali Maksimovic e Manolas, sulle fasce Di Lorenzo e Hysaj, in mediana Bakayoko e Fabian Ruiz, alle spalle di Petagna terminale offensivo agiranno sulla linea dei trequartisti Lozano, Zielinski e Insigne.

 

Previsione scommesse Cagliari – Napoli con Lottomatica.it: Vittoria Napoli. Nettamente favorita, forse troppo a livello di quote, la squadra ospite.

 

Il confronto con altre quote * scommesse per Cagliari – Napoli

Quote Eurobet.it

Vittoria Cagliari: 7,00
Pareggio: 4,30
Vittoria Napoli: 1,48

Quote Unibet.it

Vittoria Cagliari: 6,75
Pareggio: 4,40
Vittoria Napoli: 1,48

*(Quote del 02.01.2020 alle 11.00)

football line

Pronostico Cagliari – Inter Quote scommesse Serie A*

Cagliari – Inter Quote scommesse Serie A*
Cagliari 7,25/ pareggio 5,50/ Inter 1,38
Data: 13 dicembre 2020 – 12.30 ora italiana
Bookie: Lottomatica.it

Scommesse sportive Cagliari – Inter

Puntare allo scudetto, dopo essere usciti dall’Europa. Questo l’imperativo di un’Inter che tuttavia ha molta concorrenza e due squadre davanti. Ma per la squadra di Antonio Conte è l’unico obiettivo rimasto. Per questo occorre ripartire dalla Sardegna Arena: Cagliari – Inter apre il programma domenicale delle partite dell’undicesimo turno del campionato di Serie A 2020-2021, e si gioca alle 12.30 di domenica 13 dicembre 2020.

I precedenti di Cagliari – Inter

L’ultima sfida casalinga del Cagliari, il primo settembre 2019, vide prevalere l’Inter per 2 a 1. E come si può facilmente intuire, è proprio la formazione nerazzurra davanti negli 80 scontri diretti finora disputati: 38 vittorie contro le 14 dei sardi, con 28 pareggi. Nell’isola, è sempre la formazione ospite a dominare con 15 successi contro 7, mentre sono 18 le partite pareggiate. Nella passata stagione le due formazioni si sono incontrate ben tre volte: due in campionato, con il successo interista in trasferta e il pareggio per 1 a 1 nel ritorno a San Siro il 26 gennaio scorso. Ma dodici giorni prima, le due formazioni si erano affrontate sullo stesso campo in Coppa Italia, e lì aveva vinto e passato il turno la squadra di casa, con un 4 a 1 finale.

La situazione del Cagliari prima dell’incontro con l’ Inter

Metà classifica, vittoria che manca da tre turni, negli ultimi due ci sono stati altrettanti pareggi con Spezia e Verona. Di Francesco dovrebbe operare molte conferme nella formazione iniziale, disponendo però in panchina dei rientranti Simeone e Pisacane, mentre Klavan svolge ancora lavoro differenziato per un problema al retto femorale. Davanti al portiere Cargno, dovrebbero agire come difensori centrali Walukiewicz e Carboni, mentre sulle fasce ci saranno Faragò e Lykogiannis. In mediana Marin e Rog, mentre in attacco, alle spalle di Pavoletti, dovrebbe esserci Zappa con Joao Pedro e Sottil.

La situazione dell’ Inter prima dell’incontro con il Cagliari

Adesso sull’Inter c’è molta pressione legata al campionato, e Antonio Conte lo sa, anche se la società gli ha comunque rinnovato la fiducia. Prima del fatale 0 a 0 interno con lo Shakhtar Donetsk, la formazione nerazzurra in campionato ha sconfitto 3 a 1 il Bologna e adesso deve mantenersi nelle zone alte. Ci sarà probabilmente un po’ di turnover, e questa volta davvero Eriksen potrebbe partire titolare data anche l’assenza di Vidal. Potrebbe quindi essere il danese ad affiancare in mediana Brozovic e Gagliardini, mentre in difesa D’Ambrosio può avvicendare Skriniar con Bastoni e de Vrij, sulle fasce Hakimi e probabilmente a sinistra Darmian. In attacco Lukaku e Lautaro Martinez.

Previsione scommesse Cagliari – Inter con Lottomatica.it: Vittoria Inter. La rabbia agonistica dopo l’addio all’Europa può essere la chiave di volta del match in favore della squadra nerazzurra.

 

Il confronto con altre quote * scommesse per Cagliari – Inter

Quote Eurobet.it

Vittoria Cagliari: 7,50
Pareggio: 5,20
Vittoria Inter: 1,38

Quote SNAI.it

Vittoria Cagliari: 7,50
Pareggio: 5,25
Vittoria Inter: 1,37

*(Quote del 11.12.2020 alle 23.45)

football line

Pronostico Juventus – Cagliari Quote scommesse Serie A*

Juventus – Cagliari Quote scommesse Serie A*
Juventus 1,27/ pareggio 6,50/ Cagliari 10,00
Data: 21 novembre 2020 – 20.45 ora italiana
Bookie: Lottomatica.it

Scommesse sportive Juventus – Cagliari

Il sabato dell’ottava giornata di campionato della Serie A 2020-2021, si conclude con la sfida dell’ “Allianz Stadium” tra Juventus e Cagliari, con fischio d’inizio alle 20.45 del 21 novembre 2020. “Bianconeri” ancora imbattuti in questa stagione della massima serie, ma dietro quattro squadre, nell’ordine Milan, Sassuolo, Napoli e Roma. Per questo assume paradossalmente importanza la sfida casalinga contro la squadra che, pur a pari punti della Sampdoria, apre la parte destra della classifica. Giusto nel mezzo, insomma.

I precedenti di Juventus – Cagliari

Confronto storico, quello tra la formazione torinese e quella sarda: 85 precedenti tra A e Coppa Italia, 42 dei quali disputati a Torino. La Juventus ha fatto propria la sfida 41 volte, di cui 23 in casa, mentre il Cagliari è stato corsaro due volte sulle 13 vittorie complessive. I pareggi sono 30, di cui 16 nel campo juventino. Favorevole invece al Cagliari l’unico doppio confronto “europeo” tra le due squadre, il derby nei quarti di finale della Coppa Uefa 1993/94: doppia vittoria isolana e conseguente eliminazione dei “Bianconeri”.

La situazione della Juventus prima dell’incontro con il Cagliari

Dopo il pareggio con la Lazio per 1 a 1, ritenuto poco probante il confronto in Champions League con il Ferencvaros, la Juventus deve cercare assolutamente di fare propria la partita contro una formazione che sulla carta è inferiore, per di più tra le mura amiche dello “Stadium”. Assenti in difesa sia Bonucci che Chiellini, i centrali davanti probabilmente a Gigi Buffon, saranno De Ligt e Demiral, con Cuadrado e Danilo sulle fasce. Esterni alti McKennie e Kukusevski, interni in mediana Arthur e Rabiot, davanti Alvaro Morata e Cristiano Ronaldo, in dubbio la presenza di Dybala e Chiesa che comunque partirebbero dalla panchina.

La situazione del Cagliari prima dell’incontro con la Juventus

Eusebio Di Francesco si è tolto una bella soddisfazione battendo la squadra allenata dal veterano collega che gli subentrò due volte, appunto nella Sampdoria sconfitta 2 a 0 e in precedenza nella Roma, vale a dire Claudio Ranieri. Diversi i dubbi di formazione per l’allenatore della formazione ospite. Tra i pali Cragno, davanti a lui i centrali difensivi saranno Walukiewicz e Godin, gli esterni Zappa e probabilmente Klavan favorito su Pisacane. In mediana Marin e Nandez, mentre alle spalle di Simeone terminale offensivo dovrebbero agire Rog, Joao Pedro e Ounas (o Sottil).

Previsione scommesse Juventus – Cagliari con Lottomatica.it: Vittoria Juventus. La squadra bianconera deve dissipare al più presto tutti i dubbi che si sono addensati sulla sua capacità quest’anno di essere una formazione da vertice, e di conseguenza sulla scelta di Andrea Pirlo come allenatore.

 

Il confronto con altre quote * scommesse per Juventus – Cagliari

Quote SNAI.it

Vittoria Juventus: 1,25
Pareggio: 6,25
Vittoria Cagliari: 10,00

Quote 888Sport.it

Vittoria Juventus: 1,30
Pareggio: 6,10
Vittoria Cagliari: 9,00

*(Quote del 20.11.2020 alle 22.30)

football line

Pronostico Sassuolo – Cagliari Quote scommesse Serie A*

Sassuolo – Cagliari  Quote scommesse Serie A*
Sassuolo 1,95/ pareggio 3,80/ Cagliari 3,60
Data: 20 settembre 2020 – 18.00 ora italiana
Bookie: Lottomatica.it

Scommesse sportive Sassuolo – Cagliari

Eusebio Di Francesco contro il suo passato, la squadra che lo ha fatto conoscere al grande pubblico calcistico come allenatore. E adesso, su quella panchina c’è un altro tecnico che si è fatto amare dai suoi tifosi, vale a dire Roberto De Zerbi. Basterebbe questo a delineare il match in programma alle 18.00 di domenica 20 settembre 2020 al “Mapei Stadium” di Reggio Emilia tra Sassuolo e Cagliari per la prima giornata del campionato di Serie A 2020-2021.

I precedenti di Sassuolo – Cagliari

Dodici i precedenti nella massima serie tra le due formazioni, cui aggiungere una partita in Coppa Italia vinta in trasferta dai sardi il 3 dicembre 2015, unica vittoria esterna per il Cagliari. In campionato complessivamente dominano i pareggi che sono sette, con 3 vittorie per il Sassuolo e due invece per la formazione isolana. Al “Mapei Stadium” la squadra di casa ha vinto due volte, peraltro con risultati rotondi, un 6 a 2 ed un 3 a 0, mentre gli altri quattro confronti si sono conclusi in parità. E pari sono terminate le due partite della passata stagione tra le due formazioni.

La situazione del Sassuolo prima dell’incontro con il Cagliari

Senza Boga, fermato dal Covid, l’infortunato Magnanelli e con Locatelli acciaccato e dunque in forse, sono numerosi i ballottaggi per Roberto De Zerbi, che schiererà il consueto 4-2-3-1 con alcune certezze: Caputo, Berardi, Djuricic, mentre al posto di Boga ci sarà uno tra Haraslin e Traorè.

La situazione del Cagliari prima dell’incontro con il Sassuolo

Subito contro il proprio passato importante: Eusebio Di Francesco si toglie il dente ed affronta il Sassuolo. La formazione peraltro non è ancora completa, spera ancora di riavere Nainggolan e comunque sta agendo sul mercato. In campo un 4-3-3 che davanti avrà un tridente composto da Joao Pedro, Sottil e Simeone, supportato a centrocampo da Nandez, Marin e Rog.

Previsione scommesse Sassuolo – Cagliari con Lottomatica.it: Vittoria Sassuolo. Un gruppo collaudato, guidato dal medesimo allenatore, oltretutto in casa, contro una squadra che ha un nuovo trainer, con proprie idee di gioco e quindi la necessità di trovare la giusta organizzazione ed amalgama. Leggermente favorita dunque la formazione emiliana.

Il confronto con altre quote * scommesse per Sassuolo – Cagliari

Quote Eurobet.it

Vittoria Sassuolo: 1,95
Pareggio: 3,75
Vittoria Cagliari: 3,65

Quote Unibet.it

Vittoria Sassuolo: 1,95
Pareggio: 3,85
Vittoria Cagliari: 3,65

football line

Pronostico Cagliari – Juventus Quote scommesse Serie A*

Cagliari – Juventus  Quote scommesse Serie A*
Cagliari 5,25/ pareggio 4,25/ Juventus 1,58
Data: 29 luglio 2020 – 21.45 ora italiana (a porte chiuse)
Bookie: Lottomatica.it

Scommesse sportive Cagliari – Juventus

Lo scudetto è già stato assegnato, e in teoria questa partita, Cagliari – Juventus in programma alle 21.45 di mercoledì 29 luglio 2020 alla “Sardegna Arena” non ha molto da dire. L’attesa però c’è, sia perché probabilmente sarà la penultima apparizione di Walter Zenga sulla panchina sarda, e quindi evidentemente l’ultima casalinga, sia perché Maurizio Sarri approfitterà per sperimentare qualcosa in queste ultime due giornate di campionato juventine. La giornata è la penultima, ossia la trentasettesima e la diciottesima di ritorno del campionato di Serie A 2019-2020.

A onore della cronaca ricordiamo che il Cagliari è quattordicesimo a 42 punti, è reduce da due sconfitte consecutive e non vince da sei gare, ossia dallo scorso 27 giugno, raccogliendo in questa fase solo quattro punti in tutto. Della Juventus sappiamo tutto, compresi i recenti passi falsi anche parziali, e comunque il 2 a 0 con la Sampdoria che ha assicurato domenica scorsa la conuista del nono scudetto consecutivo.

I precedenti di Cagliari – Juventus

Nella gara di andata, a Cagliari c’era ancora il tecnico Rolando Maran, con una squadra protagonista di un ottimo girone di andata ma che poi iniziò una repentina parabola discendente che costò la panchina all’allenatore trentino. Allo “Stadium” la squadra bianconera vinse addirittura per 4 a 0. Per ritrovare una vittoria dei sardi, tra l’altro casalinga, dobbiamo tornare addirittura al 2009 con un 2 a 0. Se togliamo tre pareggi entrambi in casa Juve, entrambi per 1 a 1, colti nel 2012, 2013 e 2015, da allora la Juventus ha sempre vinto contro la formazione isolana: sedici partite se consideriamo anche un ottavo di finale in Coppa Italia nel 2012 vinto per 1 a 0 grazie a una rete di Sebastian Giovinco.

Ecco comunque i numeri in campionato: in A le due formazioni si sono incontrate 77 volte, di cui 38 a Cagliari. La Juventus evidentemente domina con 40 vittorie contro 11, corsara 17 volte contro 9 successi interni in Sardegna. I pareggi complessivi sono 26, di cui 12 nello stadio cagliaritano.

La situazione del Cagliari prima dell’incontro con la Juventus

Due sconfitte consecutive, prima quella con la Lazio all’Olimpico e poi lo 0-1 interno con l’Udinese, che ha affiancato la formazione di Zenga e si è presa il tredicesimo posto. Salvezza un po’ amara per il Cagliari, che sta cercando di chiudere la stagione nel modo migliore possibile per poi passare a programmare il futuro, iniziando dal successore dell’attuale tecnico.

Mancherà Nandez squalificato, ma anche Rog che ha problemi a un ginocchio rischia di non poter neppure partire dalla panchina. Il modulo sarà un 4-3-1-2 con Joao Pedro e Simeone in attacco, supportati da Pereiro.

La situazione della Juventus prima dell’incontro con il Cagliari

È il momento di far rifiatare i titolarissimi, far assaggiare ancora un po’ di campo a Gigi Buffon per ritoccare i suoi record e festeggiare uno scudetto che sicuramente è anche suo, a dare spazio a qualche giovane della formazione Under 23 ed alle seconde linee, perché la Champions League incombe e così il Lione. Ovviamente ci saranno anche dei titolari, come Bonucci che al centro della difesa dovrebbe fare coppia con Rugani, e Cuadrado sulla fascia destra, mentre sulla sinistra dovrebbe esordire il giovane Coccolo, finora impegnato in Serie C con la formazione Under 23.  Stesso discorso a centrocampo per Muratore, che troverà spazio con Bentancur e Ramsey. Aria giovane anche in attacco con Olivieri e Zanimacchia, anche loro provenienti dall’under 23, il cui compagno di reparto esperto sarà Gonzalo Higuain. In questo modo potrà riposare Cristiano Ronaldo, mentre si sta cercando di recuperare Paulo Dybala per la sfida di Champions, dopo l’infortunio nella partita con la Samp.

 

 

Previsione scommesse Cagliari – Juventus con Lottomatica.it: Vittoria Juventus. Per gli operatori rimane comunque favorita la Juventus, anche se già scudettata e rimaneggiata perché con la mente all’imminente Champions League.

Il confronto con altre quote * scommesse per Cagliari – Juventus

Quote Eurobet.it

Vittoria Cagliari: 5,50
Pareggio: 4,10
Vittoria Juventus: 1,60

Quote Unibet.it

Vittoria Cagliari: 5,50
Pareggio: 4,00
Vittoria Juventus: 1,62

*(Quote del 29.07.2020 alle 3.40)

football line
i-bookmakers.it valuta e confronta con costante aggiornamento tutti gli importanti bookmakers autorizzati in Italia.   18+   AAMS
Bookmakers | Bookmaker online | Scommesse sportive | Scommesse calcistiche | Scommesse live | Siti di scommesse | Scommesse Online | Bookmaker
Vi raccomandiamo di scommettere con responsabilità.