Logo di i-bookmakers .it
Notizie di Scommesse

Pronostico Valencia – Levante Quote scommesse La Liga

11 febbraio 2018 / Davide

Partita: Valencia – Levante La Liga
Data: 11/02/2018 – ore 20:45
Pronostico di scommesse: Valencia
* Quota: 1,53 (del 11/02/2018 alle ore 01:35)
Bookie: Bet365

C’è sempre più Italia nella Liga spagnola 2017-2018, nonostante l’esonero dall’Alaves di Gianni De Biasi (tra l’altro ex del Levante). Infatti è questo il motivo per il quale abbiamo scelto Valencia – Levante (domenica 11 febbraio 2018 ore 20.45, il derby valenciano che si svolgerà allo stadio “de Mestalla” ) come gara rappresentativa della ventitreesima giornata, quarta di ritorno del campionato iberico.

Per gli appassionati di calcio italiani è infatti diventata la sfida di Zaza contro Pazzini, anche se il primo sarà quasi certamente titolare e il secondo invece probabilmente si ritaglierà un ruolo di “dodicesimo” alla Altafini, come ha fatto al suo esordio nella Liga firmando il gol del definitivo 2 a 2 contro il Real Madrid, anche se il suo allenatore non ha escluso in prospettiva un inserimento da titolare.

Meglio comunque non poteva iniziare, anche come riscatto personale, per un giocatore costretto ad andarsene da un Hellas Verona che dopo essere risalito in A soprattutto grazie ai suoi gol, lo ha spesso accantonato preferendogli altri attaccanti. A parte qualche gesto di insofferenza nei confronti del suo allenatore in gialloblu, l’esperto attaccante ha atteso il proprio momento, che è arrivato con la chiamata del Levante.

Ma certo non poteva immaginare che, partito dalla panchina ed entrato a gara avanzata, l’inizio sarebbe stato così scoppiettante, tanto da renderlo già un idolo della tifoseria, che adesso spera nei suoi gol per conquistare una difficile salvezza. Sì, perché il Levante è quartultimo a 20 punti, due in più del Las Palmas terzultimo e quindi dalla zona retrocessione.

Ora però si va a giocare sul terreno della quarta, anche se i “cugini” del Valencia vengono da tre sconfitte consecutive in campionato (più l’eliminazione in Copa del Rey da parte del Barcellona) che hanno minato un percorso finora molto importante: di seguito Las Palmas e poi gli scontri diretti con le due squadre di Madrid. Circostanza questa che fa ben sperare gli avversari di giornata che appunto con il Real hanno pareggiato.

Nel Valencia, come noto, uno degli attaccanti titolari è Simone Zaza, anche lui protagonista di un gol importante con il Real, ma qui in Italia ricordato per uno “sciagurato” rigore alla Germania, negli Europei del 2016. Un rigore di cui poi si è ampiamente pentito, anche se i suoi rapporti con il suo attuale allenatore Marcelino non sono sempre rose e fiori. Comunque Zaza dovrebbe far parte della coppia di attacco che affronterà la squadra allenata da Juan Ramon Lopez Muniz.

I due allenatori avversari hanno tenuto una conferenza stampa congiunta, cosa quasi inimmaginabile nel nostro campionato, specie in una stracittadina. Marcelino non vuole sentire parlare di crisi per la sua squadra, anche se sono sei le sconfitte consecutive tra campionato e coppa. C’è ottimismo, spiega, e si sta lavorando per correggere gli errori, anche se molti dei suoi hanno giocato con alcuni problemi.

Muniz, dunque, spera nel colpaccio in questo derby, che all’andata si era concluso in parità (1-1): c’è anche la possibilità di un cambio di modulo, ma è chiaro che – anche di fronte all’avversario – il tecnico del Levante non si è voluto sbottonare, così come non lo ha fatto sull’eventuale impiego del nuovo arrivo italiano. Preoccupazione per le condizioni di Doukouré che ha dovuto chiudere anzitempo l’ultimo allenamento per problemi alla schiena. Se ce la farà, sarà titolare.

Ipotizziamo le formazioni del derby valenciano: 4-4-2 per i padroni di casa con Neto tra i pali, difesa affidata a Montoya, Vezo, Gabriel e Gayà, centrocampo con Soler, Parejo, Kondogbia e Lato, in attacco Santi Mina e Zaza.

4-3-3 per il Levante: Oier il portiere, difensori Coke, Postigo, Chema e Luna, a centrocampo Campana, Lukic e Doukouré, tridente con Morales, Boateng e Ivi.

Il Valencia ha vinto gli ultimi tre confronti ospitati in casa, dove il Levante da molti anni non batte i suoi avversari.

Valencia – Levante pronostico

Valencia – Levante: squadra di casa favorita, anche per la posizione in classifica oltre che per lo storico fattore campo

Valencia – Levante *Quote di scommesse da Bet365:
Valencia 1,53/ pareggio 4,20/ Levante 6,00
(Quote scommesse del 11/02/2018 alle ore 01:35)





Le offerte descritte potrebbero essere riservate ai nuovi utenti oppure essere scadute. Valgono le condizioni generali di contratto dei bookmaker. Vi raccomandiamo di evincere i dettagli precisi direttamente dal sito del bookmaker. Tutti i pronostici si basano sull'opinione personale dell'autore. Non esiste una garanzia di successo. Vi raccomandiamo di scommettere con responsabilità. 18+

* Tutte le quote di scommesse indicate erano valide al momento della redazione dell'articolo. Ogni quota di scommessa subisce variazioni. Per favore controllate le quote aggiornate sul sito del relativo bookmaker!



football line





i-bookmakers.it valuta e confronta con costante aggiornamento tutti gli importanti bookmakers autorizzati in Italia.   18+   AAMS
Bookmakers | Bookmaker online | Scommesse sportive | Scommesse calcistiche | Scommesse live | Siti di scommesse | Scommesse Online | Bookmaker
Vi raccomandiamo di scommettere con responsabilità.