Logo di i-bookmakers .it
Notizie di Scommesse

Pronostico Marocco – Iran Quote scommesse Mondiali 2018

13 giugno 2018 / Davide

Partita: Marocco – Iran Mondiali 2018
Data: 15/06/2018 – ore 17:00
Pronostico di scommesse: Marocco
Quota: 2,30* (del 13/06/2018 alle ore 12:45)
Bookie: Bet365

Ancora un incontro inedito, in questi Mondiali di calcio 2018: è quello che venerdì 15 giugno 2018 aprirà gli incontri del Gruppo B. Alle 17.00 ora italiana, allo stadio di San Pietroburgo saranno di fronte per la prima volta nella loro storia Marocco e Iran. Due squadre alle prese con una sorta di “missione impossibile”, vale a dire sovvertire un pronostico che le vedrebbe soccombere nella qualificazione finale, chiaramente dietro Spagna e Portogallo favorite sotto questo punto di vista.

Vero che tutti gli incontri partono dallo zero a zero, e che i lusitani dipendono troppo dalla forma di Cristiano Ronaldo, così come la Spagna sta vivendo ore di tensione per la vicenda dell’esonero a sorpresa del commissario tecnico Lopetegui “promesso sposo” del Real Madrid, e sostituito a tempo di record alla guida delle “Furie Rosse” da Hierro. Tuttavia, non ci si nasconde che l’impresa di Marocco e Iran appare molto difficile. Intanto, però, sono loro ad aprire le danze nel girone, nella speranza di racimolare tre punti che alla fine potrebbero rivelarsi molto importanti.

Vediamo intanto come queste due squadre arrivano ai Mondiali. Il Marocco ci arriva molto bene, forte di un’imbattibilità che ormai continua da quasi un anno, precisamente dal 13 agosto 2017: ben diciotto partite, delle quali ben tredici vinte nei minuti regolamentari, cui aggiungere anche il successo sulla Libia ai supplementari nella semifinale del campionato africano per nazioni, poi vinto agevolmente con il successo per 4 a 0 sulla Nigeria.

La formazione marocchina si è qualificata ai mondiali vincendo nettamente il Gruppo C africano, davanti a Costa d’Avorio, Gabon e Mali. Le ultime tre amichevoli, disputate a cavallo tra maggio e giugno, hanno visto la formazione allenata dal francese Hervé Renard pareggiare 0 a 0 con l’Ucraina e poi vincere 2 a 1 con la Slovacchia e 3 a 1 nei confronti dell’Estonia. Tutti test interessanti per saggiare le potenzialità di questa formazione che rimane una mina vagante in questo girone, magari sfruttando proprio le debolezze dei due “colossi” della Penisola Iberica.

L’Iran si è qualificato vincendo il Gruppo A asiatico, staccando Corea del Sud e Siria. Andamento altalenante per le amichevoli successive, delle quali ha comunque vinto la maggior parte: sette su dieci, con un solo pareggio con la Russia e due sconfitte, l’ultima recente con la Turchia (1-2), ma seguita dal successo per 1 a 0 contro la Lituania, stesso risultato che pochi giorni prima la squadra di Carlos Queiroz aveva ottenuto con l’Uzbekistan.

Un tratto comune delle due squadre è la forza delle rispettive difese, che consente di incassare pochi gol. Questo reparto dovrà evidentemente continuare a essere un punto di riferimento di queste formazioni, anche nel girone eliminatorio dei Mondiali. Non dimentichiamoci che a guidare quella del Marocco è lo juventino Medhi Benatia.

Ayoub El Kaabi è stato un grande protagonista della stagione, soprattutto nella vittoria del Campionato delle Nazioni Africane. Probabilmente però partirà dalla panchina in questa gara, in luogo di Khalid Boutaib, più esperto. Il Marocco gioca con una sola punta e quindi si faranno delle scelte. La formazione anti-Iran dovrebbe essere schierata con un 4-2-3-1, un modulo diverso dal 4-1-4-1 visto con l’Estonia. Davanti al portiere Bounou, i terzini saranno Hakimi e Mendyl, mentre al centro della difesa Benatia sarà con Saiss. In mediana El-Ahmadi e Boussoufa. Alle spalle di Boutaib dovrebbero agire Amrabat, Belhanda e Ziyech.

Dubbi in attacco anche per Queiroz che dovrebbe avere scelto Azmoun su Ghoochannejhad. Il 23enne del Rubin Kazan è andato a segno nell’amichevole contro la Lituania, firmando la sua ventiquattresima rete in 33 partite disputate con la maglia della propria nazionale. Meno prolifico l’attaccante risulta nella Premier League russa: nell’ultima stagione 6 gol e 4 cartellini gialli su 26 presenze. Anche nella sua squadra precedente, il Rostov, non si era mostrato più prolifico.

L’Iran dovrebbe giocare con il 4-5-1. Davanti al portiere Beiranvand, i laterali di difesa dovrebbero essere Rezaeian e Mohammadi, i centrali Cheshmi e Pouraliganji, esterni di centrocampo Jahanbakhsh e Taremi, Omid Ebrahimi in mediana, con Shojaei e Hajsafi schierati come mezzeali, alle spalle della punta Azmoun.

Sfida inedita tra le due squadre, mentre ai Mondiali il Marocco ha incontrato una sola volta una squadra asiatica, l’Arabia Saudita che vinse il confronto nel 1994 per 2 a 1. Recentemente, in amichevole, ha sconfitto 2 a 0 l’Uzbekistan e nell’ottobre 2017 la Corea del Sud per 3 a 1.

L’Iran affronta per la terza volta una squadra africana in Coppa del Mondo, dopo aver pareggiato con Angola e Nigeria. In amichevole, lo scorso marzo, ha sconfitto 2 a 1 l’Algeria dopo essere stata battuta 0-1 dalla Tunisia.

Marocco – Iran pronostico:

Marocco – Iran: favorita la compagine marocchina

Marocco – Iran quote* scommesse con Bet365
Marocco 2,30/ pareggio 3,00/ Iran 3,90
(Quote scommesse del 13/06/2018 alle ore 12:45)





Le offerte descritte potrebbero essere riservate ai nuovi utenti oppure essere scadute. Valgono le condizioni generali di contratto dei bookmaker. Vi raccomandiamo di evincere i dettagli precisi direttamente dal sito del bookmaker. Tutti i pronostici si basano sull'opinione personale dell'autore. Non esiste una garanzia di successo. Vi raccomandiamo di scommettere con responsabilità. 18+

* Tutte le quote di scommesse indicate erano valide al momento della redazione dell'articolo. Ogni quota di scommessa subisce variazioni. Per favore controllate le quote aggiornate sul sito del relativo bookmaker!



football line





i-bookmakers.it valuta e confronta con costante aggiornamento tutti gli importanti bookmakers autorizzati in Italia.   18+   AAMS
Bookmakers | Bookmaker online | Scommesse sportive | Scommesse calcistiche | Scommesse live | Siti di scommesse | Scommesse Online | Bookmaker
Vi raccomandiamo di scommettere con responsabilità.