Logo di i-bookmakers .it
Notizie di Scommesse

Pronostico Liverpool – Chelsea Quote scommesse Finale Supercoppa UEFA

13 agosto 2019 / Davide

Liverpool – Chelsea Quote scommesse Finale Supercoppa UEFA*
Liverpool 1,60/ pareggio 4,10/ Chelsea 5,60
Data: 14 agosto 2019 – 21:00 ora italiana
Bookie: Unibet.it

Scommesse sportive Liverpool – Chelsea

È un derby inglese, Liverpool – Chelsea,  che però assegnerà la Supercoppa UEFA, dato che oppone la vincitrice della Champions League contro quella dell’ Europa League, in una stagione dominata dalle squadre inglesi come non avveniva da anni, tanto più che le due finali sono state anch’esse altrettanti derby: il Liverpool vittorioso sul Tottenham, il  Chelsea sull’Arsenal.

Il primo titolo europeo della stagione, ovviamente, è quindi di fatto l’ultimo di quella precedente e certo non può aiutarci a capire quali saranno gli effettivi valori in quella che sta iniziando. Inoltre non si gioca in Inghilterra, ma come recente tradizione vuole, in un campo neutro già designato, che è il “Vodafone Park” di Istanbul, quindi la città turca è ovviamente presa d’assedio dai tifosi inglesi. Il titolo però ha un valore importante, e la coppa finirà nella bacheca del Liverpool oppure del Chelsea, che rispetto alla stagione precedente ha cambiato il proprio allenatore, anche se l’idea è che Frank Lampard, succeduto a Maurizio Sarri, debba ancora prendere le misure alla squadra.

Si gioca alle 21.00 ora italiana e, novità assoluta in una finale maschile, la direzione di gara è affidata a una donna: l’UEFA, quindi Roberto Rosetti che è noto come innovatore, ha designato come arbitro la francese Stephanie Frappart, che bene si è comportata ai recenti mondiali di calcio femminile. Donne anche le assistenti, mentre nella squadra VAR guidata dal francese Clement Turpin ci sarà anche il nostro Massimiliano Irrati, in genere sempre chiamato in causa davanti ai monitor quando ci sono partite così importanti. Di sesso maschile anche il quarto ufficiale di gara, il turco Cuneyt Cakir.

I precedenti di Liverpool – Chelsea

Gli ultimi due confronti diretti tra le due squadre sono quelli di Premier League: 1 a 1 l’andata il 29 settembre 2018 allo “Stamford Bridge”, 2 a 0 per la squadra di Klopp il ritorno lo scorso 14 aprile all’ “Anfield”. Nelle competizioni UEFA, dal 2005 ai gioni nostri contiamo dieci precedenti. Il Chelsea ha una vittoria in più, tre contro due, mentre i pareggi sono cinque. Se invece vogliamo fare un calcolo complessivo delle 181 sfide tra le due squadre sono avanti i “Reds” con 77 vittorie sulle 63 dei “Blues”. 41 volte la sfida è terminata in parità.

La situazione del Liverpool prima dell’incontro con il Chelsea

Come è noto, la Premier League è uno dei due principali campionati europei già iniziati, insieme con la Ligue 1 francese, e quindi le due squadre hanno già disputato la loro prima partita del torneo. Il Liverpool, secondo nella passata stagione alle spalle del Manchester City, ha cominciato bene, con una vittoria netta sul Norwich: 4 a 1, e tra i marcatori c’è anche Salah, su assist di Firmino. Una vittoria in rimonta dopo un autogol di Hanley  arrivato al settimo minuto di gioco. Questo vuol dire che i “Reds” stanno dando segnali di buona salute e di reattività. Un buon segno, dal momento che pochi giorni prima la squadra di Jurgen Klopp aveva perso ai rigori con il City la finale della Community Shield, l’equivalente inglese della Supercoppa nazionale.

Oltretutto, nel periodo estivo di preparazione il Liverpool non ha sempre brillato, anzi spesso è stato protagonista di inopinate sconfitte, come il 3 a 0 con il Napoli il 28 luglio, oppure con il Siviglia o il Borussia Dortmund. È normale che la squadra campione d’Europa possa approcciarsi alla stagione successiva con meno concentrazione. Ma adesso l’attenzione sembra quella giusta e i ragazzi di Klopp possono ben sperare per la conquista di questo trofeo stagionale, per di più in un derby inglese.

Il Liverpool è a caccia della quarta vittoria nella sua sesta finale di Supercoppa Europea, considerando anche che quella del 1981 con la Dinamo Tbilisi non si giocò a causa dell’impossibilità del club inglese nel trovare una data libera per giocare la partita.

Per quanto riguarda la formazione, non ci sarà il portiere titolare Alisson, infortunatosi al polpaccio nella partita con il Norwich, ma per l’ex romanista si prospetta addirittura uno stop di otto settimane. Non è stato convocato Dejan Lovren: il difensore croato sarebbe al centro di alcune trattative di mercato, peraltro con squadre italiane (Roma e Milan). Klopp schiererà un 4-3-3: davanti al portiere Adrian, i difensori centrali saranno Gomez e van Dijk, i laterali Alexander-Arnold e Robertson. In mediana Fabinho, henderson e Milner, in attacco Salah, Firmino e Mane, mentre Origi e Shaqiri partiranno dalla panchina.

La situazione del Chelsea prima dell’incontro con il Liverpool

Non credeva, probabilmente, Frank Lampard che l’impatto con il campionato inglese sarebbe stato così pesante e che avrebbe pagato a caro prezzo l’inserimento di diverse seconde linee nella gara di esordio in Premier League con il Manchester United, per far riposare alcuni big in vista della sfida con i “Reds”. Cominciare con uno 0-4 non è certo bello per un allenatore che esordisce in campionato alla guida di una “corazzata”, anche se in sua difesa c’è da sottolineare che i “Blues” avevano disputato un buon primo tempo, e si sono invece persi nella ripresa.

Soprattutto considerando il fatto che il suo predecessore Maurizio Sarri, spesso malsopportato dalla stampa inglese, che ne invocava la sua sostituzione e talvolta criticava alcuni suoi atteggiamenti, alla fine ha deciso lui di salutare la compagnia, destinazione Juventus ma solo… dopo essersi fatto rimpiangere, con la vittoria dell’Europa League nel derby tutto londinese con l’Arsenal, ma disputato a Baku. Trofeo in bacheca e addio senza rimpianti (da parte sua) per l’allenatore promesso alla “Vecchia Signora”.

Per questo la finale di Supercoppa è già un test importante per la formazione e per lo stesso allenatore, che deve riscattarsi immediatamente. Si sa che in una partita secca tutto è possibile, ma tutto è sembrato il Liverpool nel primo turno di Premier, meno che una squadra appagata. Tutto sommato il pre-campionato del Chelsea è stato abbastanza normale, e la presenza dei titolarissimi dovrebbe evitare passivi come quello con lo United. Alla fine, è risaputo, conta solo il risultato.

Un handicap per il Chelsea è stato quello del blocco imposto dalla Fifa sul mercato, che non ha consentito molto di operare. Pulisic ha preso il posto di Hazard, venduto al Real Madrid. Per il resto, poco altro, e Lampard deve fare di necessità virtù e giocare con la rosa a sua disposizione, che è comunque di grande qualità.

Qualche preoccupazione per Olivier Giroud, che ha abbandonato la rifinitura per un problema alla caviglia sinistra. Non dovrebbe essere qualcosa di grave, ma la sua eventuale assenza cambierebbe evidentemente i piani di Lampard. Con Giroud si giocherebbe con il 4-3-3, al suo fianco Pedro e Pulisic in attacco. Kepa il portiere, difensori centrali Christensen e Zouma, laterali Azpilicueta ed Emerson, a centrocampo Kantè, Jorginho e Barkley.

Altrimenti, si dovrebbe necessariamente tornare al già visto 4-2-3-1: Jorginho e Kantè in mediana, Pedro e Pulisic arretrati ma sempre sulle fasce, Barkley in posizione di trequartista alle spalle di Abraham.

Probabilità * di scommesse interessanti per Liverpool – Chelsea con Unibet.it

Vittoria Liverpool: 1,60
Pareggio: 4,10
Vittoria Chelsea: 5,60

 

Ci sono anche altre scommesse interessanti per la partita. Ad esempio:

Under 1,5: 4,75
Under 2,5: 2,25
Over 4,5: 5,10
Gol/Non Gol: Sì 1,66   No 2,16
Handicap inizia 1-0: 1  1,12    X  7,50   2  14,00
Handicap inizia 0-1: 1  2,55    X  3,60   2  2,30
Handicap inizia 0-2: 1  5,00    X  4,70   2  1,42
Primo Tempo/Finale 1/2: 41,00
Primo Tempo/Finale 2/1: 20,00

Previsione scommesse Liverpool – Chelsea con Unibet.it: Vittoria Liverpool. Visti i precedenti, è evidente che i “Reds” siano nettamente favoriti. Ricordiamo comunque che si tratta di una gara secca, e questo aggiunge sempre un pizzico di imprevedibilità alle finali.

Qui il confronto con altri bookie:

Il confronto con altre quote * scommesse per Liverpool – Chelsea

Quote SNAI.it

Vittoria Liverpool: 1,60
Pareggio: 4,00
Vittoria Chelsea: 5,50

 

Quote Betclic.it

Vittoria Liverpool: 1,63
Pareggio: 4,18
Vittoria Chelsea: 5,95

 

(Quote del 13.08.2019 alle 22.00)




Le offerte descritte potrebbero essere riservate ai nuovi utenti oppure essere scadute. Valgono le condizioni generali di contratto dei bookmaker. Vi raccomandiamo di evincere i dettagli precisi direttamente dal sito del bookmaker. Tutti i pronostici si basano sull'opinione personale dell'autore. Non esiste una garanzia di successo. Vi raccomandiamo di scommettere con responsabilità. 18+

* Tutte le quote di scommesse indicate erano valide al momento della redazione dell'articolo. Ogni quota di scommessa subisce variazioni. Per favore controllate le quote aggiornate sul sito del relativo bookmaker!



football line





i-bookmakers.it valuta e confronta con costante aggiornamento tutti gli importanti bookmakers autorizzati in Italia.   18+   AAMS
Bookmakers | Bookmaker online | Scommesse sportive | Scommesse calcistiche | Scommesse live | Siti di scommesse | Scommesse Online | Bookmaker
Vi raccomandiamo di scommettere con responsabilità.