Logo di i-bookmakers .it
Notizie di Scommesse

Pronostico Liverpool – Borussia Dortmund Quote scommesse International Champions Cup

21 luglio 2018 / Davide

Partita: Liverpool – Borussia Dortmund International Champions Cup
Data: 22/07/2018 – ore 22:00
Pronostico di scommesse: Liverpool
Quota: 2,15* (del 21/07/2018 alle ore 05:40)
Bookie: William Hill

Prosegue a tamburo battente, almeno in questi primissimi giorni e nella sua parte americana, l’ International Champions Cup, il torneo amichevole che comprende complessivamente 18 squadre impegnate in ventidue stadi di Stati Uniti, Europa e Singapore. Una vera e propria competizione, con tanto di classifica in girone unico ma alla fine più vincitori, il modo migliore per misurare ssquadre e rose non ancora complete né al massimo della preparazione, in vista dei rispettivi campionati e degli impegni nelle Coppe Europee, visto che parliamo di compagini prestigiose del Vecchio Continente, tra cui anche Juventus, Roma, Milan e Inter.

Dicevamo della parte americana del torneo, e per il Borussia Dortmund seconda partita praticamente in due giorni, dopo l’esordio vincente (su rigore) con il Manchester City. Di fronte c’è un’altra squadra inglese, ma allenata da un tecnico – Jurgen Klopp – che proprio per il BVB ha significato molto: la partita è infatti Liverpool – Borussia Dortmund e si gioca alle 22.00 italiane di domenica 22 luglio 2018 al “Bank of America Stadium” di Charlotte, in North Carolina.

Il Liverpool può giovarsi della presenza di Momo Salah, che dopo l’esperienza negativa ai Mondiali con l’Egitto, e probabilmente con grande voglia di riscatto personale legata anche alla sconfitta nella finale di Champions League con il Real Madrid, si è immediatamente messo a disposizione di Klopp, mentre altri giocatori impegnati nella Coppa del Mondo sono giustamente ancora in vacanza. Quindi la squadra è ovviamente rimaneggiata, come tutte le grandi, ma può schierare un titolare molto importante come l’ex romanista.

A questo primo impegno ufficiale anche se comunque amichevole, i “Reds” arrivano comunque dopo aver giocato altre quattro partite con compagini di categoria inferiore, ovviamente nell’ambito della preparazione dopo la pausa estiva. Tre sono state vinte, 7 a 0 con il Chester, 3 a 2 con il Tranmere e 2 a 0 con il Blackburn, una invece pareggiata senza reti con il Bury, squadra di League One, equivalente della nostra Serie C. Ovviamente ci sta tutto, quando si ritorna un pizzico arrugginiti dalle vacanze, tanto la goleada, quanto il pareggio. Adesso, però, ovviamente, cambia di molto il livello della sfida, con il BVB in versione Lucien Favre.

Il nuovo allenatore del Borussia, nella partita inaugurale del torneo, ha schierato un 4-1-4-1, riuscendo a vincere grazie a un calcio di rigore realizzato da Mario Götze. Per questo esordio in ICC ha preferito affidarsi inizialmente a Pulisic e Larsen sulle ali, con Rode e Götze alle spalle del giovane Isak schierato come terminale offensivo, ma sapendo che in pochi hanno i novanta minuti nelle gambe e volendo probabilmente vedere all’opera il maggior numero di giocatori, li ha avvicendati tutti durante la partita, lasciando in campo per l’intera gara soltanto il portiere Hitz.

Tutto fa pensare che la situazione si possa ripetere anche in questo secondo impegno. Da sottolineare che il Manchester City era ampiamente rimaneggiato, pieno di giovani e di giocatori rientrati dai rispettivi prestiti, aspettando il ritorno dei ben 16 componenti della rosa impegnati ai Mondiali. Guardiola ha fatto entrare nel secondo tempo tra i pali del City l’ex torinista Joe Hart, rientrato dal prestito al West Ham e che forse il tecnico sta pensando di recuperare alla causa.

Non è da escludere che Favre schieri il Borussia nello stesso modo, rispetto alla prima gara, avvicendando dieci undicesimi della formazione di partenza. Davanti a Hitz, in questo caso, agiscono come terzini Bockhorn e Schmelzer, difensori centrali Toprak e Zagadou, Burnic centrocampista difensivo, unico ammonito di questa partita, mentre del reparto offensivo abbiamo già detto. Probabile che in questa occasione si vedano in campo Marco Reus e André Schürrle, tra i pochi che non sono stati utilizzati nella prima partita.

Klopp, dal canto suo, ha dunque l’opportunità di schierare Salah nella sua formazione, così come sono rientrati Mané e Grujic. Il tecnico del Liverpool perciò ha a disposizione molti dei suoi giocatori, in attesa dell’arrivo degli altri impegnati nei Mondiali. Per esempio non c’è ancora, ma a breve dovrebbe unirsi al gruppo l’attaccante svizzero ex interista Xherdan Shaqiri, che il club inglese ha riscattato dallo Stoke City. Così come non ci sono i vari Firmino, Mignolet, Lovren, Alexander-Arnold, Henderson, e così via. E deve arrivare il nuovo portiere titolare, il brasiliano ormai ex romanista Alisson, protagonista di una grande stagione in giallorosso, dove è già rimpianto.

I “Reds” possono quindi schierare una buona formazione iniziale, si può ipotizzare un 4-2-3-1 con in porta… ebbene sì, Karius, in attesa chiaramente dell’arrivo di Alisson. Il protagonista in negativo della finale di Champions cerca di riconquistare tifosi e tecnico, e può farlo solo giocando queste partite. Davanti a lui, Clyne e Moreno terzini, difensori centrali Matip e Klavan, in mediana Milner e Keita, sulle ali Salah e Mané, Lallana alle spalle di Solanke. Si tratta chiaramente di un’ ipotesi, ma è chiaro che assisteremo in queste partite a molte sostituzioni.

Tra Coppe Europee ed un’amichevole estiva giocata nel 2014 e stravinta dai “Reds” (4 a 0), contiamo dal 1966 al 2016 sei precedenti nel complesso favorevoli al Liverpool, sconfitto una sola volta dal Borussia nella finale di Coppa delle Coppe giocata a Glasgow proprio nel ’66, grazie a una rete segnata da Libuda nei supplementari. Per il resto, tre successi della squadra inglese e due pareggi.

Liverpool – Borussia Dortmund pronostico

Liverpool – Borussia Dortmund: leggero favore per la squadra inglese, che può schierare nei ruoli chiave alcuni dei suoi titolarissimi

Liverpool – Borussia Dortmund quote* scommesse con William Hill
Liverpool 2,15/ pareggio 3,40/ Borussia Dortmund 3,00
(Quote scommesse del 21/07/2018 alle ore 05:40)





Le offerte descritte potrebbero essere riservate ai nuovi utenti oppure essere scadute. Valgono le condizioni generali di contratto dei bookmaker. Vi raccomandiamo di evincere i dettagli precisi direttamente dal sito del bookmaker. Tutti i pronostici si basano sull'opinione personale dell'autore. Non esiste una garanzia di successo. Vi raccomandiamo di scommettere con responsabilità. 18+

* Tutte le quote di scommesse indicate erano valide al momento della redazione dell'articolo. Ogni quota di scommessa subisce variazioni. Per favore controllate le quote aggiornate sul sito del relativo bookmaker!



football line





i-bookmakers.it valuta e confronta con costante aggiornamento tutti gli importanti bookmakers autorizzati in Italia.   18+   AAMS
Bookmakers | Bookmaker online | Scommesse sportive | Scommesse calcistiche | Scommesse live | Siti di scommesse | Scommesse Online | Bookmaker
Vi raccomandiamo di scommettere con responsabilità.