Logo di i-bookmakers .it
Notizie di Scommesse

Pronostico Croazia – Inghilterra Quote Scommesse Mondiali 2018

10 luglio 2018 / Alice
Croazia - Inghilterra, Mondiali 2018

Partita: Croazia – Inghilterra Mondiali 2018
Data: 11/07/2018 – ore 20.00
Pronostico di scommesse: Inghilterra
* Quota:2,37 (del 08/07/2018 alle ore 23:04)
Bookie: Bet365

Mercoledì 11 luglio alle ore 20.00 ora italiana la Croazia e l’Inghilterra si affronteranno nella seconda semifinale ai Mondiali 2018. Nella cornice dello Stadio Luzhniki di Mosca sfideranno la 20esima e la dodicesima nel ranking FIFA del 7 giugno scorso. Indipendentemente da ciò sia i “Focosi” sia i “Three Lions” hanno già raggiunto un traguardo storico perché la Croazia e l’Inghilterra non raggiungevano le semifinali di una rassegna iridata rispettivamente dal 1998 in Francia e dal 1990 in Italia.

I “Focosi” e i “Three Lions” si sono affrontati finora in sette occasioni e il bilancio è – con quattro successi, con un pareggio e con due sconfitte – a favore dell’Inghilterra. Le due rappresentative tornano ad affrontarsi dopo una dopo una doppia sfida nelle qualificazioni per i Mondiali 2010. I “Tre Leoni” si sono aggiudicati entrambi gli scontri diretti con un 4-1 in trasferta del 10 settembre 2008 e un 5-1 davanti al proprio pubblico del 9 settembre 2009. Viceversa nelle qualificazioni per gli Europei 2008 la Croazia aveva festeggiato i suoi finora unici due successi contro la Nazionale inglese con un 2-0 tra mura amiche dell’11 ottobre 2006 e un 3-2 fuori casa del 21 novembre 2007. L’unico pareggio fra i “Focosi” e i “Three Lions” è stato uno 0-0 nel primo incontro in assoluto, un’amichevole del 24 aprile 1996.

La Croazia ha incassato la sua finora ultima sconfitta il 3 giugno con uno 0-2 per opera del Brasile e cinque giorni dopo, l’8 giugno, con un 2-1 casalingo contro il Senegal nella prova generale per i Mondiali 2018 ha festeggiato il primo di cinque successi consecutivi. È, però, anche vero che gli uomini guidati da Dalic si sono imposti solto dopo i calci di rigore sia il 1° luglio negli ottavi di finali contro la Danimarca sia il 7 luglio nei quarti di finale contro i padroni di casa della Russia. Nella sfida contro la “Sbornaja” il “tedesco” Kramaric del 1899 Hoffenheim aveva pareggiato al 39° minuto dopo un vantaggio dei Russi con una rete di Cheryshev al 31° minuto. Nei tempi supplementari il “turco” Vida del Besiktas aveva portato in vantaggio la Croazia al 101° minuto e al 115° minuto era arrivata la doccia fredda con il 2-2 di Mário Fernandes. Nel gruppo D i Croati avevano festeggiato un 2-0 contro la Nigeria del 16 giugno, un 3-0 contro l’Argentina del 21 giugno e un 2-1 contro l’Islanda del 25 giugno. Dunque i “Focosi” avevano terminato la fase a gironi con il punteggio pieno di nove punti e con cinque lunghezze in più rispetto ai Sudamericani.

Dalic, che dopo l’esclusione del milanista Kalinic in seguito al rifiuto di subentrare nell’esordio contro la Nigeria ha a disposizione 22 calciatori e quindi un giocatore in meno, è in attesa di capire lo “spagnolo” Vrsaliko vincitore dell’Europa League con l’Atlético Madrid recupererà in tempo per la semifinale contro l’Inghilterra. In questo caso l’ex Sassuolo dovrebbe ricoprire dal primo minuto il ruolo di terzino destro nella difesa a quattro davanti a Subasic vicecampione nella Ligue 1 francese con il Monaco a fianco dell’”inglese” Lovren del Liverpool, di Vida e del milanista Strinic. L’unica punta, lo juventino Mandzukic, dovrebbe essere supportata dalla linea di trequarti con Rebic vincitore della Coppa di Germania con l’Eintracht Francoforte, con Kramaric e con l’interista Perisic. La mediana dovrebbe essere formata da Rakitic Campione di Spagna con il Barcellona e da Modric vincitore della Champions League con il Real Madrid.

L’Inghilterra ha subìto la sua unica sconfitta nelle ultime 15 uscite e dal 13 giugno 2017, quando aveva perso un’amichevole disputata in Francia per 2-3, con uno 0-1 contro il Belgio nell’ultima giornata del gruppo G. Questa battuta d’arresto del 28 giugno arrivata dopo un bilancio con nove vittorie e con tre pareggi non è, però, particolarmente significativa perché gli uomini di Gareth Southgate avevano dato l’impressione di preferire il secondo posto nel gruppo arrivato poi con sei punti e con tre lunghezze in meno rispetto ai “Diavoli rossi” che avevano terminato il gruppo G a punteggio pieno. I “Three Lions”, che nelle prime due uscite nel gruppo G dei Mondiali 2018 si erano imposti il 18 giugno per 2-1 contro la Tunisia e il 24 giugno per 6-1 contro la “Cenerentola” Panama, negli ottavi di finali hanno eliminato il 3 luglio la Colombia dopo i calci di rigore. Il 7 luglio è seguita, con un 2-0 ai danni della Svezia, la prima gara della Nazionale inglese in questa rassegna iridata senza incassare reti. Il finora ultimo pareggio dei “Tre Leoni” è stato un 1-1 fra mura amiche contro l’Italia allora guidata ad interim da Luigi Di Biagio del 27 marzo.

Southgate, la cui rosa per i Mondiali 2018 è composta solo da giocatori che militano nella Premier League inglese, è in attesa di capire se potrà schierare l’acciaccato Stones al centro della difesa. Il giocatore del Manchester City sarebbe affiancato nella difesa a tre dal compagno di club Walker e da Maguire del Leicester City. Il centrocampo dovrebbe essere composto da Trippier del Tottenham Hotspur, da Henderson del Liverpool, da Alli del Tottenham Hotspur, oltre che da Lingard e da Young del Manchester United. Sterling del Manchester City dovrebbe affiancare la stella Kane del Tottenham Hotspur.

Croazia – Inghilterra Pronostico *

Pronostico Croazia – Inghilterra: Gli uomini di Southgate partono favoriti per la semifinale contro la squadra guidata da Dalic.

Croazia – Inghilterra Mondiali 2018 Quote Scommesse
* Quote di scommesse da Bet365
Croazia 3,50 / Pareggio 3,10 / Inghilterra 2,37
(Quote scommesse del 08/07/2018 alle ore 23:04)





Le offerte descritte potrebbero essere riservate ai nuovi utenti oppure essere scadute. Valgono le condizioni generali di contratto dei bookmaker. Vi raccomandiamo di evincere i dettagli precisi direttamente dal sito del bookmaker. Tutti i pronostici si basano sull'opinione personale dell'autore. Non esiste una garanzia di successo. Vi raccomandiamo di scommettere con responsabilità. 18+

* Tutte le quote di scommesse indicate erano valide al momento della redazione dell'articolo. Ogni quota di scommessa subisce variazioni. Per favore controllate le quote aggiornate sul sito del relativo bookmaker!



football line





i-bookmakers.it valuta e confronta con costante aggiornamento tutti gli importanti bookmakers autorizzati in Italia.   18+   AAMS
Bookmakers | Bookmaker online | Scommesse sportive | Scommesse calcistiche | Scommesse live | Siti di scommesse | Scommesse Online | Bookmaker
Vi raccomandiamo di scommettere con responsabilità.