Logo di i-bookmakers .it
Notizie di Scommesse

Pronostico Cittadella – Benevento Quote scommesse Playoff Serie B

20 maggio 2019 / Davide

Cittadella – Benevento Quote scommesse Playoff Serie B*
Cittadella 2,50/ pareggio 3,10/ Benevento 2,90
Data: 21 maggio 2019 – 21:00 ora italiana
Bookie: Bet365

Scommesse sportive Cittadella – Benevento

Si può dire che sia quasi una delle classiche di questa stagione che sta per chiudersi, dato il numero di precedenti (sui quali torneremo tra poco). I playoff – promozione sono ormai nel vivo, le prime sorprese non sono mancate, e quindi aspettiamoci partite interessanti, combattute ed anche belle, visto il gioco di alcune squadre impegnate. Questo ci si aspetta proprio da Cittadella – Benevento, semifinale di andata dei playoff per il campionato di calcio di Serie B 2018-2019.

Al contrario dei quarti, dove si giocava in gara secca, ora si andrà sulla doppia gara, anche se in caso di parità il passaggio del turno è un po’ complesso e cercheremo di spiegarlo quando presenteremo le gare di ritorno. Non ci saranno i supplementari, disputati invece in una partita dei quarti (Verona – Perugia vinta dai veneti) e neppure i rigori. Teoricamente potremo ritrovare sia gli uni sia gli altri in finale, ma solo in casi estremi. Ne riparleremo, dunque.

Quanto invece alla sfida allo stadio “Pier Cesare Tombolato”, si gioca alle 21.00 di martedì 21 maggio 2019 (il ritorno si giocherà sabato 25). L’arbitro è Davide Ghersini di Genova, che pur essendo nella CAN B, dirige anche in Serie A. Per il VAR, che come noto è presente in questa fase finale della serie cadetta, ci sarà Aleandro Di Paolo, della sezione AIA di Avezzano.

I precedenti di Cittadella – Benevento

Dicevamo che a suo modo, in questa stagione, la sfida tra i veneti e i sanniti rischia di diventare una sorta di classica: dal 25 settembre 2018 a oggi, le due squadre si sono incontrate già tre volte, e in tutti e tre i casi, è finita nello stesso modo: vittoria del Benevento per 1 a 0. Le due gare in campionato, più una sfida in Coppa Italia. Andiamo con ordine: l’unica partita giocata in Veneto, proprio a settembre, è la partita di andata in B, mente il ritorno si è giocato il 16 febbraio al “Ciro Vigorito”, dove le squadre si erano affrontate anche il 4 dicembre 2018, ai sedicesimi di Coppa Italia.

In B le due squadre si sono affrontate in tutto quattro volte (due in Veneto), e solo in un caso ha vinto il Cittadella: l’8 aprile 2017 in casa (sempre per 1 a 0, risultato ricorrente in TUTTE le gare di B). Nelle altre si sono imposti sempre gli “Stregoni”, senza che ci siano stati mai pareggi. Molto diversa, anche in termini di reti segnate, la situazione se consideriamo le tre sfide tra Lega Pro e Serie C dal 2004 al 2016: nel campionato 2004-2005 una vittoria per parte (3-1 del Benevento in casa, 5-2 del Cittadella nel ritorno), e poi c’è un 4 a 2 dei “Granata” al “Vigorito” nella Supercoppa di Serie C il 18 maggio 2016. Le due squadre si ritrovarono poi in B la stagione dopo. Alcuni giocatori, come Jallow, Zaccagni e Mazzeo, li avremmo poi trovati anch’essi nelle serie superiori.

La situazione del Cittadella prima della partita con il Benevento

Il Cittadella, come noto, arriva dai quarti di finale dove sorprendentemente si è imposto sul campo dello Spezia. La squadra di Roberto Venturato ha trovato in Moncini un attaccante importante e continuo, e si affida ai suoi gol per cercare di sparigliare le carte e magari cercare di arrivare alla finale, contro la vincente del doppio confronto tra Hellas Verona e Pescara.

Al netto di tutte le vicende che conosciamo e che hanno modificato la classifica, i “Granata” hanno chiuso al settimo posto, e pur avendo un solo risultato a disposizione hanno sfruttato al meglio l’occasione vincendo 2 a 1 sui liguri. Per il confronto con il Benevento, sono tutti a disposizione tranne Settembrini. Bisogna fare attenzione alle squalifiche automatiche, che ora scattano ogni due cartellini gialli, e sono già in diffida Branca, Panico e Siega. Venturato non si nasconde che gli avversari sono i favoriti nel doppio confronto, ma la squadra ci proverà, e intanto si gode a un anno di distanza il traguardo della semifinale raggiunta.

Consueto 4-3-1-2 con Paleari in porta, Adorni e Frare difensori centrali, laterali Ghiringhelli e Benedetti, Iori in regia, Proia e Branca mezzeali, trequartista Schenetti, in attacco Finotto e Moncini.

La situazione del Benevento prima della partita con il Cittadella

Un campionato vissuto in crescendo soprattutto nell’ultima fase, tanto da essersi guadagnati i playoff direttamente dalle semifinali, prima al quarto posto e poi, in virtù della sentenza esecutiva di primo grado sul caso-Palermo, al terzo. In questo momento, sulla carta almeno, la squadra di Cristian Bucchi dovrebbe essere la favorita. Ha chiuso la stagione regolare espugnando il campo del già promosso Brescia (3-2), anche se in precedenza aveva dovuto impattare per 3 a 3 al “Vigorito” con il retrocesso Padova e aveva perso a Crotone. Quindi non si può dire che la strada sia in discesa, anche se come detto i precedenti recenti sono tutti dalla sua parte.

Rispetto al Cittadella che ha una partita in più nelle gambe, oltretutto impegnativa come quella con lo Spezia, il Benevento ha avuto più tempo per preparare la gara ma anche per riposare dalle fatiche della regular season. Bucchi ha avuto modo di sottolineare la determinazione dei suoi a fare bene, per cercare di tornare in A dopo solo un anno di “limbo” nella seconda serie.

Non disponibile Asencio, lo schieramento dovrebbe essere speculare a quello degli avversari: un 4-3-1-2 con Montipò tra i pali, coppia centrale difensiva Antei e Caldirola, sulle fasce Maggio e Letizia, Viola il regista, con lui in mediana Tello e Bandinelli, sulla trequarti Ricci alle spalle di Armenteros e Coda.

Probabilità*  di scommesse interessanti per Cittadella – Benevento con Bet365

Vittoria Cittadella: 2,50
Pareggio: 3,10
Vittoria Benevento: 2,90

Ci sono anche altre scommesse interessanti per la partita. Ad esempio:

Under 0,5: 8,50
Over 5,5: 17,00
Over 3,5 Primo Tempo: 26,00
Primo tempo/Finale 1/2: 34,00
Primo tempo/Finale 2/1: 29,00

Previsione scommesse Cittadella – Benevento con Bet365Vittoria Cittadella. In questa sfida di andata, leggero favore del pronostico alla squadra di casa, ma attenzione alle insidie di una partita di questo tipo, dove è importante ipotecare un risultato importante come base per la gara di ritorno. Anche per questo le quote sono abbastanza ravvicinate.

Qui le quote di un altro bookie:

Quote* scommesse per Cittadella – Benevento con Unibet

Vittoria Cittadella: 2,55
Pareggio: 2,95
Vittoria Benevento: 3,05

(Quote del 20.05.2019 alle 22.10)




Le offerte descritte potrebbero essere riservate ai nuovi utenti oppure essere scadute. Valgono le condizioni generali di contratto dei bookmaker. Vi raccomandiamo di evincere i dettagli precisi direttamente dal sito del bookmaker. Tutti i pronostici si basano sull'opinione personale dell'autore. Non esiste una garanzia di successo. Vi raccomandiamo di scommettere con responsabilità. 18+

* Tutte le quote di scommesse indicate erano valide al momento della redazione dell'articolo. Ogni quota di scommessa subisce variazioni. Per favore controllate le quote aggiornate sul sito del relativo bookmaker!



football line





i-bookmakers.it valuta e confronta con costante aggiornamento tutti gli importanti bookmakers autorizzati in Italia.   18+   AAMS
Bookmakers | Bookmaker online | Scommesse sportive | Scommesse calcistiche | Scommesse live | Siti di scommesse | Scommesse Online | Bookmaker
Vi raccomandiamo di scommettere con responsabilità.