Logo di i-bookmakers .it
Notizie di Scommesse

Pronostico Australia – Italia Quote scommesse Mondiali Calcio Femminile 2019

8 giugno 2019 / Davide

Australia – Italia Quote scommesse Mondiali Calcio Femminile 2019*
Australia 1,65/ pareggio 3,75/ Italia 5,25
Data: 9 giugno 2019 – 13:00 ora italiana
Bookie: Bet365

Scommesse sportive Australia – Italia

Comincia l’avventura, con la speranza che prosegua fino alla fine. La voglia di far bene c’è, da parte delle ragazze di Milena Bertolini che tornano a disputare la massima competizione calcistica femminile dopo vent’anni. Bisogna però superare da subito i primi scogli, che sono piuttosto importanti. La prima gara che impegna la nostra nazionale ai Mondiali femminili di calcio in corso in Francia è Australia – Italia, che si giocherà alle 13.00 di domenica 9 giugno 2019 allo “Stade du Hainaut” a Valenciennes. Per le azzurre subito una delle formazioni più titolate, e anche pronosticate per la vittoria finale del titolo. La partita è valida per il Gruppo C dei gironi eliminatori, che comprende anche Brasile e Giamaica. Ricordiamo che agli ottavi di finale si qualificano le prime due di ogni girone, più le migliori quattro terze.

I precedenti di Australia – Italia

Il 13 marzo 2014, come si dice, “le prendemmo”: 5 a 2 per l’Australia nel torneo internazionale di Cipro. Erano i playoff per il settimo posto, e ad aprire le marcature fu la calciatrice australiana ancora più temuta, Samantha Kerr, quinta nell’ultima classifica del pallone d’oro femminile assegnato lo scorso anno. Solo negli ultimi minuti prima Tuttino, e poi Patrizia Panico accorciarono le distanze.

La situazione dell’Australia prima dell’incontro con l’ Italia

Guidata in campo proprio da Samantha Kerr, la formazione australiana è temuta, ma proprio per questo si può affrontare con la giusta consapevolezza. Viene peraltro da due amichevoli perse con Stati Uniti e Olanda, quest’ultima con un passivo anche pesante: 0-3 lo scorso primo giugno. Certo, magari per le ragazze allenate da Ante Milicic ci sarà stato un problema di fuso orario e di condizione non ancora a posto, ma significa che l’impresa per le nostre giocatrici non è impossibile.

Nell’ultima amichevole l’Australia ha giocato con un 4-1-4-1, con Kerr evidentemente terminale offensivo. Se Milicic riproporrà il medesimo modulo e formazione, avremo Williams tra i pali, centrali difensive Polkinghorne e Kennedy, laterali Carpenter e Catley, in cabina di regia van Egmond che fu grande protagonista nel precedente di cinque anni fa, sulle fasce Raso e Logarzo, Butt e Foord alle spalle di Kerr.

La situazione dell’ Italia prima dell’incontro con l’ Australia

Grinta, voglia di andare avanti il più possibile, e magari di entrare nella storia dopo che lo scorso anno la nazionale maschile ha potuto guardare i mondiali solo in TV. Le ragazze guidate in panchina da Milena Bertolini dovranno evidentemente guardarsi proprio dalla troppa voglia di vincere, che spesso è cattiva consigliera in manifestazioni come queste, considerando anche che le forze, le energie, vanno spese bene perché occorre prima di tutto passare il turno, ma poi essere in forma nelle fasi finali. In molti pensano che per l’Italia questo sia il momento giusto, e questa sfida è il primo scalino per dimostrarlo.

Al torneo di Cipro lo scorso marzo l’Italia ha perso solo ai rigori la finale con la Corea del Nord (avversaria che ci ricorda sempre qualcosa…), poi ci sono state tre amichevoli. Due in aprile, con un pareggio 1 a 1 con la Polonia e un successo per 2 a 1 contro l’Irlanda, mentre il 29 maggio abbiamo battuto 3 a 1 la Svizzera, reti di Galli e Girelli. La marcia di avvicinamento è stata quindi molto positiva.

Il modulo dovrebbe essere il 4-3-3, qualche ballottaggio per la ct, sulla fascia sinistra difensiva con Bartoli favorita su Guagni recuperata dopo essersi infortunata nell’amichevole con le elvetiche, e in attacco tra Sabatino e Mauro, con la prima favorita perché apparsa in forma migliore rispetto alla milanista. Tra i pali Giuliani, Gama e Linari al centro della difesa, laterali Bergamaschi e come si diceva Bartoli, in mediana Giugliano in cabina di regia con Galli e Cernoia mezzeali, Sabatino punta centrale affiancata da Bonamsea e Girelli.

Probabilità * di scommesse interessanti per Australia – Italia con Bet365

Vittoria Australia: 1,65
Pareggio: 3,75
Vittoria Italia: 5,25

 

Ci sono anche altre scommesse interessanti per la partita. Ad esempio:

Under 0,5: 13,00
Over 6,5: 21,00
Over 4,5 Secondo Tempo: 21,00
Asian Handicap -2,5, -3  1: 6,80
Asian Handicap -2,5  1: 5,25
Asian Handicap +0,5, +1  2: 6,40
Primo Tempo/Finale 1/2: 41,00
Primo Tempo/Finale 2/1: 21,00

Previsione scommesse Australia – Italia con Bet365: Vittoria Australia. Sia chiaro: spesso i Mondiali sovvertono alcune gerarchie, ma si parte sempre con i pronostici “sulla carta” secondo le forze in campo. E questi pronostici danno l’Australia superiore. Poi, in campo, tutto può succedere, ma per ora tutti i principali bookmaker seguono questa strada.

Qui il confronto con un altro bookie:

Quote * scommesse per Australia – Italia con SNAI

Vittoria Australia: 1,65
Pareggio: 3,80
Vittoria Italia: 4,75

(Quote del 08.06.2019 alle 12.30)




Le offerte descritte potrebbero essere riservate ai nuovi utenti oppure essere scadute. Valgono le condizioni generali di contratto dei bookmaker. Vi raccomandiamo di evincere i dettagli precisi direttamente dal sito del bookmaker. Tutti i pronostici si basano sull'opinione personale dell'autore. Non esiste una garanzia di successo. Vi raccomandiamo di scommettere con responsabilità. 18+

* Tutte le quote di scommesse indicate erano valide al momento della redazione dell'articolo. Ogni quota di scommessa subisce variazioni. Per favore controllate le quote aggiornate sul sito del relativo bookmaker!



football line





i-bookmakers.it valuta e confronta con costante aggiornamento tutti gli importanti bookmakers autorizzati in Italia.   18+   AAMS
Bookmakers | Bookmaker online | Scommesse sportive | Scommesse calcistiche | Scommesse live | Siti di scommesse | Scommesse Online | Bookmaker
Vi raccomandiamo di scommettere con responsabilità.