i-bookmakers.it
Logo di i-bookmakers .it
Notizie di Scommesse

Come vincere nel calcio virtuale

1 marzo 2019 / Davide

Sempre più scommettitori si sono avvicinati al mondo dello sport virtuale, e sempre più bookmaker cercano di accontentarli inventandosi tornei e gare sempre più avvincenti e credibili. Questo perché in genere le scommesse hanno quote più alte, anche molto di più delle partite vere. E poi va considerato che il pronostico è più imprevedibile, perché consente anche a una compagine meno titolata sulla carta di vincere la partita e di far vincere.

Qui parliamo in particolare di calcio virtuale, che tra le discipline contemplate è sicuramente quella di maggior successo, in questo esattamente come avviene per gli sport reali, dove il calcio, almeno in Italia, spadroneggia di gran lunga. In molti, proprio per questo motivo, cercano allora degli accorgimenti per vincere di più e spesso. Già, vincere magari aiutandosi con la matematica, che poi è alla base di queste partite e di questi tornei.

Cominciamo con il dire, o meglio con il ricordare che nel calcio virtuale, come negli altri sport, i risultati sono generati da un software matematico, quindi dal computer. Un generatore di numeri casuali contro il quale ben poco si può fare, non esiste il rigore dato o non dato, il fuorigioco e così via. Pura matematica. Nell’arco di un campionato, che comunque si risolve in poche ore, a determinare i risultati, e quindi i vincitori, è unicamente la macchina, e questo paradossalmente è una garanzia per lo scommettitore, che non può certo recriminare per un certo risultato. Il computer sa già come andrà a finire, ma te lo dice soltanto al termine del singolo incontro e del campionato.

Ogni bookmaker ha il suo palinsesto. Facciamo qualche esempio: Sisal sta procedendo a una versione virtuale degli Europei, simulando quindi i tornei tra nazionali, ad esempio Francia – Romania o Albania – Svizzera. In pochi minuti il confronto si svolge e si conclude, e quindi è disponibile l’esito per ogni scommessa prevista, dal risultato, alla somma dei gol, alle altre possibilità indicate.

Molto simile anche il palinsesto di Eurobet, e la velocità delle partite – un minuto o giù di lì – consente lo svolgimento contemporaneo di più tornei, ad esempio una competizione per campionali come gli Europei e un ipotetico campionato di Serie A.

Entra meno nel dettaglio Rivalo che dalla sua ha una forte progressione degli avvenimenti e la possibilità di scommettere anche su risultato esatto, goal totali, doppia chance.

Anche Betclic ha un palinsesto calcistico virtuale molto frequente, che alterna incontri di club comunque con un taglio internazionale, tipo un confronto tra Anderlecht e Torino, alle sfide tra nazionali.

Come regolarsi per vincere il più possibile nel calcio virtuale, allora, mettendosi dal punto di vista dello scommettitore.

Occorre affidarsi alla statistica, utile ancora di più rispetto agli incontri reali. Andando nelle classifiche dei vari tornei, ad esempio – questo vale per il singolo bookie, naturalmente – è buona cosa cercare di capire quali squadre si piazzano maggiormente tra le prime cinque e quali tra le ultime cinque. Ci si potrà in questo modo regolare in senso inverso. Per esempio, se la squadra “Pincopallino” in genere si piazza tra le prime cinque, e a metà campionato invece è piuttosto bassa, sarà più facile azzeccare la vittoria nella fase successiva del torneo. Viceversa, se è alta una squadra che in genere chiude male, si può puntare di più sulla sconfitta.

Sempre alla statistica ci si può rivolgere cercando di capire ad esempio quanti pareggi compie la squadra nell’arco di un torneo. In media in un campionato a venti squadre, gli incontri pareggiati sono almeno cinque. Chi a metà stagione non ha pareggi, oppure ne ha uno solo, è quindi facile che gli altri li compia nella parte rimanente; la probabilità di azzeccare il pronostico X diventa quindi più alta, e naturalmente questo studio compiuto da alcuni esperti può essere verificato contemporaneamente su più squadre.

Esiste poi – ma qui bisogna essere esperti – il sistema della Martingala: se la giocata precedente risulta perdente, si raddoppia. Anche qui però occorre muoversi sulla statistica, un po’ come abbiamo già spiegato o ragionando ad esempio sul numero dei gol.

Questo consigliano gli esperti per vincere, o tentare di vincere con il calcio virtuale. Dove la statistica e la matematica contano un pochino di più rispetto al fattore imponderabile della giocata del fuoriclasse. Anzi, il fuoriclasse in questo caso potrebbe essere lo scommettitore.




Le offerte descritte potrebbero essere riservate ai nuovi utenti oppure essere scadute. Valgono le condizioni generali di contratto dei bookmaker. Vi raccomandiamo di evincere i dettagli precisi direttamente dal sito del bookmaker. Tutti i pronostici si basano sull'opinione personale dell'autore. Non esiste una garanzia di successo. Vi raccomandiamo di scommettere con responsabilità. 18+

* Tutte le quote di scommesse indicate erano valide al momento della redazione dell'articolo. Ogni quota di scommessa subisce variazioni. Per favore controllate le quote aggiornate sul sito del relativo bookmaker!



football line





i-bookmakers.it valuta e confronta con costante aggiornamento tutti gli importanti bookmakers autorizzati in Italia.   18+   AAMS
Bookmakers | Bookmaker online | Scommesse sportive | Scommesse calcistiche | Scommesse live | Siti di scommesse | Scommesse Online | Bookmaker
Vi raccomandiamo di scommettere con responsabilità.